HomeBRIANZAGianetti Ceriano, il Tribunale rinvia tutto al 9 settembre

Gianetti Ceriano, il Tribunale rinvia tutto al 9 settembre

gianettiNessuna decisione dal Tribunale di Monza sul futuro della Gianetti di Ceriano Laghetto, se ne riparlerà il prossimo 9 settembre. La tanto attesa udienza per la causa intentata dai sindacati contro l’azienda contestando le modalità di chiusura della fabbrica e di licenziamento dei lavoratori si è chiusa con un rinvio.

<span;>Lo riferiscono i sindacati con un comunicato unitario di Fiom, Fim e Uilm.

<span;>”Si è tenuta questa mattina, in videoconferenza, l’udienza per il ricorso per attività antisindacale, ex art. 28 L. 300/1970, presentato da Fim, Fiom e Uilm della Brianza contro la Gianetti Fad Wheels per l’avvio della procedura di chiusura del sito produttivo di Ceriano Laghetto ed il conseguente licenziamento di 152 avoratrici e lavoratori. -scrivono i sindacati.

<span;>”In avvio di udienza i legali delle Organizzazioni sindacali hanno ribadito la disponibilità di ritirare il ricorso a condizione che l’azienda revochi la procedura avviata ed acceda alle 13 settimane di Cassa integrazione speciale, così come proposto nell’ultimo incontro avuto al Mise.

<span;>L’azienda, rappresentata dal suo legale, ha invece reiterato la sua posizione di disponibilità al ritiro della procedura a condizione che si sigli un accordo che preveda l’utilizzo della Cassa integrazione straordinaria per cessazione di attività e la conseguente chiusura del sito produttivo.

<span;>Fim, Fiom e Uilm hanno ribadito che si è indisponibili a tale soluzione confermando la proposta iniziale aggiungendo la disponibilità a sottoscrivere un accordo quadro che preveda, alla fine delle 13 settimane di Cassa integrazione speciale, l’adozione di un ammortizzatore sociale più idoneo e congruo alla condizione che allora si determinerà anche nell’eventualità che si concretizzi la cessione della Gianetti ad un nuovo acquirente.

<span;>Il Giudice, tenuto conto delle posizioni espresse, ha aggiornato l’udienza al 9 settembre prossimo nel frattempo l’azienda ha garantito di fornire una risposta alle proposte sindacali entro la fine del mese di agosto.”


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Bollate, in servizio i 5 nuovi agenti della Polizia Locale

Il Corpo di Polizia Locale di Bollate ha ampliato il proprio organico. Sono stati infatti assunti, attingendo dalla graduatoria del recente concorso, cinque nuovi...
quarto oggiaro droga

Quarto Oggiaro, madre e figlio spacciatori di droga, arrestati

La Polizia di Stato ha arrestato a Milano, nel quartiere Quarto Oggiaro, una donna 43enne e il figlio 20enne per detenzione ai fini di...

Striscioni animalisti sulla Novartis di Origgio: “Liberate i Beagle”

Striscioni di “Centopercento animalisti” sulla cancellata della Novartis di Origgio per la liberazione dei Beagle con cui fa sperimentazione la Aptuit di Verona, società...

Caronno in lutto: muore a 58 anni Stefano Cova, politico e colonna del volontariato

In piena campagna elettorale, se ne va un pezzo di storia politica di Caronno Pertusella: è morto Stefano Cova, ex consigliere comunale e caronnese...

Cultura, il saronnese Giorgio Fontana conquista il Premio Bagutta 2021: intervista

Una saga familiare d'altri tempi lunga tutto il Novecento. Lo scrittore Giorgio Fontana col romanzo 'Prima di noi', edito da Sellerio, è il vincitore...
leonardo Da Vinci token

Proponevano token coi micro-quadri di Leonardo Da Vinci: arrestati

I finanzieri del Comando Provinciale di Milano, hanno eseguito nel capoluogo lombardo e in Desenzano del Garda (BS) un’ordinanza di custodia cautelare, agli arresti...
saronno rapina gioielleria

Saronno, rapina in gioielleria bloccando clienti e dipendenti: arrestati i due responsabili | VIDEO

I carabinieri della compagnia di Saronno hanno arrestato due giovani ritenuti responsabili della rapina in una gioelleria del centro di Saronno. I carabineri hanno...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !