HomePrima PaginaNuovi poveri, a Caronno spesi 300mila euro per evitare gli sfratti

Nuovi poveri, a Caronno spesi 300mila euro per evitare gli sfratti

Ormai Caronno Pertusella, coi suoi quasi 18mila abitanti, è una città a tutti gli effetti, che a livello urbanistico ha raggiunto una densità abitativa paragonabile a quella di Saronno. Per questo la crisi dovuta al Covid si fa sentire più che altrove: mentre si fa tutto il possibile per rilanciare le politiche abitative, va affrontata l’emergenza affitti. Ebbene, dallo scorso anno sono stati stanziati quasi 300mila euro per aiutare le famiglie che non riuscivano più a pagare il canone. Malgrado il blocco degli sfratti, effettivamente, il problema andava preso di petto, con fermezza.

Nel 2020 sono stati erogati 92mila 102 euro, accogliendo 102 istanze di aiuto economico per non passare alla fase di sfratto. Si tratta di fondi in avanzo delle misure regionali dei due anni precedenti. Visto il perdurare dell’emergenza, sono stati poi stanziati altri 200mila euro. Il 31 marzo si è chiuso un altro bando, ma è stato possibile accogliere solo 61 domande, per 43mila 546 euro; successivamente, altre 31 richieste sono state ritenute idonee ma non è stato erogato il contributo per 10 famiglie perché mancavano i fondi. Di qui la scelta di inserire in bilancio i 200mila euro in più, di cui ne sono stati utilizzati 80.

Il 10 agosto è scaduto un nuovo bando per accedere ad altri fondi. Sono tre i criteri adottati: chi ha perso il posto di lavoro, i nuclei familiari senza sufficiente reddito per pagare il canone, chi ha condizioni economiche ancora più gravi. La cifra erogabile varia, a seconda dei casi, da 1.500 a 3mila euro, in relazione all’Isee.

(Foto archivio)


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

scuola covid

Contagi nelle scuole della Lombardia: 67mila studenti e 5.415 classi in quarantena

Sono oltre 67mila gli studenti della Lombardia attualmente in quarantena perché contatti stretti di casi positivi. Lo rivela il Corriere della Sera dando i...

Cusano Milanino, Carmine è scomparso da 3 settimane: l’appello a Chi l’ha visto? su...

Dov’è finito Carmine D’Errico? Anche Chi l’ha visto? si occupa della scomparsa del 65enne di Cusano Milanino. La segnalazione è stata lanciata direttamente da...

Covid: a Bollate, gli “Angeli a sei zampe” aiutano chi è positivo

Gli instancabili “Angeli a sei zampe”. Instancabili, sempre presenti e soprattutto sensibili: ancora una volta i volontari dell’associazione “Bollate a sei zampe” meritano un encomio...
bulli

Rho, aggressioni, minacce e bullismo con i video su Telegram, arrestati 6 minorenni

Sei minorenni che frequentano un istituto superiore di Rho sono stati arrestati dai carabinieri con l’accusa di atti persecutori, diffusione di riprese e registrazioni...

Saronno, perso finanziamento da 4 milioni per la scuola Rodari. L’ex Assessore Ciceroni: “Sindaco...

Caos nella giunta comunale di Saronno. Nella giornata di ieri, martedì 18 gennaio, il sindaco Augusto Airoldi ha ufficializzato in maniera formale, tramite videomessaggio, una...
Bollate don Mario Mascheroni

Bollate, l’addio a don Mario di Cassina Nuova e Cascina del Sole

Si è spento don Mario Mascheroni, ex parroco a Cassina Nuova e Cascina del Sole. La notizia è arrivata nella giornata dell’Epifania e ha lasciato...

Trenord, treni soppressi. Regione Lombardia: in quarantena il 32% dei ferrovieri

Arrivano al 26% le assenze per i macchinisti e al 32% per i capitreno. Praticamente più di 1 ferroviere su 4 di Trenord è...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !