HomeBOLLATESEA Bake Off, successone per il fabbro di Paderno, problemi per il...

A Bake Off, successone per il fabbro di Paderno, problemi per il 18enne di Bollate

 

Ieri alle 21,20 è stata trasmessa la prima puntata di Bake Off Italia 9, dove tra i venti concorrenti spiccano i nostri due compaesani: Simone Meli e Enrico Sistino.

I concorrenti si sono sfidati nel magnifico giardino di villa Borromeo d’Adda di Arcore (MB) dove come prima sfida hanno dovuto cucinare una torta dal titolo: ” Un dolce di casa mia”.

 

Enrico Sistino, 38 anni, fabbro di Paderno Dugnano, ha deciso di optare per una torta paradiso ricoperta da mousse al latte, che gli faceva spesso la sua mamma.

La scelta di  questo tipo di torta cosi semplice ma cosi descrittiva gli ha fatto ottenere i complimenti dei giudici: “Sicuramente una torta molto semplice ma fatta molto bene” come ha detto Damiano Carrara, uno dei tre giudici con Ernst Knam che ha affermato “La più bella torta che ho visto per adesso” e per concludere Clelia D’Onofrio che più semplicemente ha detto “E’ veramente bella oltre che buona”.

Dopo aver ottenuto il parere dei giudici, Enrico nel confessionale ha amesso “Mi sono quasi commosso, non me l’aspettavo”.

 

Simone Meli, 18enne di Bollatese ancora impegnato negli studi presso l’istituto Alberghiero Carlo Porta di Milano, non ha avuto la stessa fortuna del collega Padernese. Forse l’agitazione non gli ha permesso di completare al meglio la sfida creativa presentando ai giudici una torta sbrisolona ai pistacchi con ganache al cioccolato.

“Una torta bellissima ma cruda”, come hanno detto i tre giudici, che per questo motivo assieme agli altri pasticcieri che non hanno superato la sfida, Simone ha dovuto affrontare anche la sfida tecnica.

Nella sfida tecnica i pasticcieri hanno dovuto riprodurre una torta di Knam, la torta “Grande Italia”, che prende il nome proprio dalla forma a stivale e per le glasse che riproducono la bandiera Italiana. La sfida però celava al suo interno un mistero, ossia la quantità di zafferano da utilizzare nelle preparazioni facendo tentare la sorte ai pasticcieri e mettendo in campo le proprie abilità.

Nella prova tecnica Simone è riuscito a rialzarsi è raggiungere il gradino più alto del podio, ottenendo l’ambita stella blu che permette di accedere alla puntata successiva del programma più dolce della tv.

 

 

 

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

draghi green pass

Obbligo di Green pass al lavoro, tutte le regole del nuovo decreto

E’ stato approvato ieri il nuovo decreto del Governo che estende l’obbligo di Green Pass per tutti i lavoratori, dal settore pubblico a quello...
prima pagina notiziario

Dolore per la morte di 3 giovani donne; il tram tra Garbagnate, l’ex Alfa...

Il nuovo numero del Notiziario si apre con tre storie tragiche che hanno per protagoniste tre giovani donne. Vicende molto diverse tra loro ma...

Nubifragio su Milano e Malpensa, voli dirottati dieci persone salvate dai Vigili del fuoco...

I vigili del fuoco stanno intervenendo con diverse squadre nei comuni limitrofi all’aeroporto intercontinentale di Malpensa per diversi allagamenti. Risultano allagati alcuni sottopassi e...
Genova pestaggi Novate

Pestaggio a Genova, indagini a Novate Milanese

Pestaggio a Genova, le indagini passano anche da Novate. E’ passata anche da Novate una lunga indagine della Polizia di Stato per far luce su...

Saronnese, Uboldo imita Garbagnate: arriva la ciclabile

E’ in arrivo una pista ciclabile che metterà in sicurezza i pedoni e ciclisti che transitano ogni giorno sulla Saronnese a Uboldo. All’intervento la...

Paderno Dugnano, sopralluogo sul ponte chiuso: arriva l’Esercito

È arrivata una delegazione dell’Esercito a Paderno Dugnano che non è passata inosservata agli occhi dei più attenti. Nella mattina di oggi, giovedì, hanno...

Paderno, auto rimane chiusa nel passaggio a livello: altre code in centro

Auto intrappolata in un passaggio a livello di Paderno Dugnano, nuove code in centro anche questa mattina. I disagi si sono aggiungono a quelli...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !