HomePrima PaginaA Caronno tre sfidanti alle elezioni: in comune un tesoretto da 15...

A Caronno tre sfidanti alle elezioni: in comune un tesoretto da 15 milioni di euro

Caronno CandidatiSono i tre i candidati sindaci che si sfideranno alle elezioni di ottobre. Sembrava che ci sarebbero stati in competizione solo centrodestra e centrosinistra, invece sabato – a sorpresa – è spuntato il terzo schieramento: è il gruppo Domus e Albatros, che candida per la poltrona di sindaco Antonio Persiano, ex presidente del Consiglio d’Istituto delle scuole.  

Antonio Persiano
Antonio Persiano

A fronteggiarsi sono poi i due poli. C’è il “Centrodestra di Caronno Pertusella e Bariola Unito”, che schiera Valter Galli, attuale coordinatore di Forza Italia: imprenditore, in passato è stato presidente del consiglio di circolo della scuola elementare per due mandati e coordinatore del settore giovanile di base della Caronnese Calcio. A sostenerlo sono Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia e Lista Cittadina.

Valter Galli Caronno
Valter Galli

Persiano e Galli sfideranno il primo cittadino uscente Marco Giudici, candidato da Partito democratico, Unione di Centrosinistra e Civico 2030. Giudici, che ha amministrato nell’ultimo mandato, si ripropone per il bis con l’obiettivo di proseguire i progetti avviati e consolidare quelli attuati.

Marco Giudici
Marco Giudici

Ammonta a circa 15 milioni di euro il tesoretto che lascia nelle casse del Comune: è frutto della cessione delle partecipate, obbligatoria per decreto dell’ex ministro Madia, che ha portato a dismettere il 49% della Caronno Pertusella Metano e interamente la Caronno Pertusella Servizi e il Lura Ambiente. L’auspicio del primo cittadino uscente è che “questi fondi vengano spesi bene, in opere sostenibili, perché sarebbe un grave errore fare interventi che richiederebbero troppe manutenzioni, rischiando di mettere in crisi il bilancio comunale”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Bollate, in servizio i 5 nuovi agenti della Polizia Locale

Il Corpo di Polizia Locale di Bollate ha ampliato il proprio organico. Sono stati infatti assunti, attingendo dalla graduatoria del recente concorso, cinque nuovi...
quarto oggiaro droga

Quarto Oggiaro, madre e figlio spacciatori di droga, arrestati

La Polizia di Stato ha arrestato a Milano, nel quartiere Quarto Oggiaro, una donna 43enne e il figlio 20enne per detenzione ai fini di...

Striscioni animalisti sulla Novartis di Origgio: “Liberate i Beagle”

Striscioni di “Centopercento animalisti” sulla cancellata della Novartis di Origgio per la liberazione dei Beagle con cui fa sperimentazione la Aptuit di Verona, società...

Caronno in lutto: muore a 58 anni Stefano Cova, politico e colonna del volontariato

In piena campagna elettorale, se ne va un pezzo di storia politica di Caronno Pertusella: è morto Stefano Cova, ex consigliere comunale e caronnese...

Cultura, il saronnese Giorgio Fontana conquista il Premio Bagutta 2021: intervista

Una saga familiare d'altri tempi lunga tutto il Novecento. Lo scrittore Giorgio Fontana col romanzo 'Prima di noi', edito da Sellerio, è il vincitore...
leonardo Da Vinci token

Proponevano token coi micro-quadri di Leonardo Da Vinci: arrestati

I finanzieri del Comando Provinciale di Milano, hanno eseguito nel capoluogo lombardo e in Desenzano del Garda (BS) un’ordinanza di custodia cautelare, agli arresti...
saronno rapina gioielleria

Saronno, rapina in gioielleria bloccando clienti e dipendenti: arrestati i due responsabili | VIDEO

I carabinieri della compagnia di Saronno hanno arrestato due giovani ritenuti responsabili della rapina in una gioelleria del centro di Saronno. I carabineri hanno...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !