HomeBRIANZALotta agli incendi nelle Groane, un nuovo mezzo per i Vigili del...

Lotta agli incendi nelle Groane, un nuovo mezzo per i Vigili del fuoco volontari di Bovisio

 

Un nuovo mezzo per i Vigili del Fuoco del distaccamento volontario di Bovisio Masciago, che nelle scorse settimane, in un’ottica di potenziamento dell’autoparco, hanno ricevuto un nuovissimo e fiammante modulo antincendio boschivo.

Il modulo Arisfire è stato montato su un Ford Ranger, un pickup 4×4 ideale per gli interventi all’interno del parco delle Groane, dove i mezzi più grandi hanno difficoltà a intervenire a causa dei percorsi impervi. Il mezzo oltre ad avere un modulo scarrabile AIB della Arisfire Mab 450 – dp, con un serbatoio da 460 litri collegato a due naspi ad alta pressione da 70 metri per permette di operare anche distanti dal mezzo, entrando se necessario nella boscaglia.

Nella parte anteriore il modulo ha un verricello elettrico, che può risultare fondamentale negli ambienti impervi, qualora qualche veicolo rimanesse impantanato o bloccato in un sottopasso allagato, come sta succedendo nel Varesotto in questi giorni segnati dal maltempo.

“Il modulo è stato fin da subito messo in campo ed è stato utilizzato in diversi interventi” Qui il suo primo intervento, a Limbiate.

Tra i suoi pregi di questo nuovo mezzo, è ecologico, infatti tra i suoi punti di forza ci sono i bassi consumi e il cambio automatico che facilita la guida in emergenza.

“Ci tengo a sottolineare un sentito ringraziamento al Comando Provinciale di Monza e Brianza, per averci dotato di questo nuovo mezzo, che abbiamo fin da subito messo in campo” sottolinea Paolo Corbetta, in qualità di capo distaccamento volontario di Bovisio Masciago


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Pattinaggio, da Origgio alla Colombia: Andrea Cremaschi racconta il suo oro mondiale I VIDEO

In Italia, il pattinaggio non è di certo lo sport più diffuso. Ma le rotelle scalpitano e nei vivai nascono giovani eccellenze che in...
coda polaris vaccino

Da Solaro a Carate Brianza per la terza dose: coda in piedi e al...

Destinazioni scomode, tempi d’attesa lunghi, coda e disagi: la terza dose di vaccino anti Covid può diventare un’odissea, come quella vissuta da una donna...
carabinieri donna precipita

Ragazzo di Turate accoltellato a Gerenzano, forse futili motivi

Dev’essere ancora chiarito quanto successo ieri sera, intorno alle 21.30, nei pressi della stazione di Gerenzano e Turate, dove un’ambulanza del 118 ha soccorso...
carabinieri giorno

Carabinieri di Saronno in cattedra: incontri anti-truffa nei centri anziani

I carabinieri della Compagnia di Saronno insegnano come difendersi dai truffatori. Si susseguono gli appuntamenti della campagna informativa sui raggiri porta a porta, specialmente...
ra

Cogliate, ennesimo tentativo di raggiro con Sms che rimanda a un negozio in Bangladesh

L'invito via Sms ad un uomo di Cogliate: collegarsi subito ad un sito per "certificare i dati": l'ennesimo tentativo di raggiro corre sul telefonino.  Chissà...

Incidente a Origgio: camion sbatte contro capannone

Un camion sbatte violentemente contro un capannone in via Primo Maggio, ma il conducente non ha riportato ferite gravi. E’ successo nella zona industriale di...

Cislago, tribuna nuova ma non coperta: è polemica

Sarà un lungo inverno sotto la pioggia per i tifosi del Cistellum 2016: dovranno seguire le partite della squadra di casa nella tribuna del...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !