HomePrima PaginaBollate, 4 nuove targhe nel Giardino dei Giusti: domani la cerimonia

Bollate, 4 nuove targhe nel Giardino dei Giusti: domani la cerimonia

Bollate Giusti
L’area che ospita il Giardino dei Giusti (da Google Maps)

Si terrà domani, sabato 9 ottobre alle ore 12, l’inaugurazione di 4 nuove targhe al Giardino dei Giusti di via Perlasca, il progetto nato nel 2019 e fortemente voluto dall’Amministrazione comunale, realizzato grazie alla collaborazione con le scuole, i Gruppi di Cammino, la Pro loco, l’ANPI e le ACLI.

All’inaugurazione di domani saranno presenti: Francesco Vassallo, Sindaco di Bollate, Lucia Albrizio, Assessore alla Pace,  Ida De Flaviis, Assessore alle Politiche educative

Parteciperà anche la Sindaca del Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze, Camilla Manenti alla sua prima uscita ufficiale da Primo cittadino junior.

Ecco a chi verranno intitolate le 4 nuove targhe

Janusz Korczak, pedagogista e scrittore polacco di origine ebraica, vittima della Shoah

Don Lorenzo Milani, scrittore, docente ed educatore cattolico che ha dedicato la vita a educare e istruire i bambini poveri nella disagiata e isolata scuola di Barbiana

Iqbal Masih, bambino operaio e attivista pakistano, è diventato un simbolo della lotta contro il lavoro infantile.

Malala Yousafzai, attivista e blogger pakistana, lotta per l’affermazione dei diritti civili e per il diritto all’istruzione delle donne. È la più giovane vincitrice del Premio Nobel per la Pace. Ottenuto nel 2014.

“Il Giardino dei Giusti – dicono il Sindaco Vassallo e l’Assessore Albrizio – vuole essere un simbolo dedicato alla memoria delle persone esemplari di resistenza morale. L’obiettivo da cui era partito il progetto era di farne un luogo di stimolo alla riflessione sulla responsabilità che ognuno di noi ha nella costruzione di un mondo in cui siano rispettati i Diritti Umani. In quest’ottica la nuova inaugurazione che inserisce quattro targhe importanti e significative nel nostro Giardino, nuovi esempi di rispetto universale dei diritti essenziali”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Pattinaggio, da Origgio alla Colombia: Andrea Cremaschi racconta il suo oro mondiale I VIDEO

In Italia, il pattinaggio non è di certo lo sport più diffuso. Ma le rotelle scalpitano e nei vivai nascono giovani eccellenze che in...
coda polaris vaccino

Da Solaro a Carate Brianza per la terza dose: coda in piedi e al...

Destinazioni scomode, tempi d’attesa lunghi, coda e disagi: la terza dose di vaccino anti Covid può diventare un’odissea, come quella vissuta da una donna...
carabinieri donna precipita

Ragazzo di Turate accoltellato a Gerenzano, forse futili motivi

Dev’essere ancora chiarito quanto successo ieri sera, intorno alle 21.30, nei pressi della stazione di Gerenzano e Turate, dove un’ambulanza del 118 ha soccorso...
carabinieri giorno

Carabinieri di Saronno in cattedra: incontri anti-truffa nei centri anziani

I carabinieri della Compagnia di Saronno insegnano come difendersi dai truffatori. Si susseguono gli appuntamenti della campagna informativa sui raggiri porta a porta, specialmente...
ra

Cogliate, ennesimo tentativo di raggiro con Sms che rimanda a un negozio in Bangladesh

L'invito via Sms ad un uomo di Cogliate: collegarsi subito ad un sito per "certificare i dati": l'ennesimo tentativo di raggiro corre sul telefonino.  Chissà...

Incidente a Origgio: camion sbatte contro capannone

Un camion sbatte violentemente contro un capannone in via Primo Maggio, ma il conducente non ha riportato ferite gravi. E’ successo nella zona industriale di...

Cislago, tribuna nuova ma non coperta: è polemica

Sarà un lungo inverno sotto la pioggia per i tifosi del Cistellum 2016: dovranno seguire le partite della squadra di casa nella tribuna del...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !