HomeBOLLATESEVilla Arconati Bollate, un "recovery plan" per le ville gentilizie tra il...

Villa Arconati Bollate, un “recovery plan” per le ville gentilizie tra il Nord Milano e la Brianza I VIDEO

Conferenza stampa nella sala Museo di Villa Arconati

 

La cultura a nord di Milano riparte dalle dimore storiche di delizia. Presentato questa mattina alla Villa Arconati a Castellazzo di BollateE-pic land”, il piano integrato della cultura di Regione Lombardia pensato per promuovere il patrimonio artistico, architettonico e paesaggistico nel vasto territorio a nord del capoluogo. Nella sala Museo della Villa, di fronte all’imponente statua del Pompeo Magno, gli otto partner del piano – tra le quali la provincia di Monza e Brianza con Ville Aperte, l’ente Parco delle Groane e della Brughiera Briantea, la cooperativa sociale Stripes, il consorzio Est Ticino Villoresi – hanno illustrato i rispettivi progetti, diversi nei mezzi ma con un obiettivo comune: valorizzare il potenziale delle centinaia di ville gentilizie sparse tra l’Altomilanese e la Brianza. “Villa Arconati è una gemma dell’offerta culturale non solo di questo territorio ma dell’intera regione – ha detto l’assessore alla Cultura di Regione Lombardia, Stefano Bruno Galli – Il piano integrato della cultura può contare su un finanziamento di 12 milioni per i quattordici progetti che sono stati premiati”.

Da Villa Arconati di Bollate a Villa Burba di Rho fino alla Villa Tittoni di Desio: il piano di promozione integrata delle ville di delizia, parchi, vie d’acqua nel Nord Milano e Brianza ha ottenuto il secondo posto nel bando regionale. E alcuni cantieri, con progetti del valore di circa 800mila euro a villa, sono già avviati: a Villa Arconati, ad esempio, è partito il restauro dell’ex legnaia, devastata dall’incendio che sei anni fa distrusse parte dell’edificio. Qui sorgerà il nuovo centro informazioni della Villa, gestita dalla Fondazione Rancilio, ma anche spazi di laboratorio per giovani artisti e artigiani. “L’ex legnaia restaurata sarà un passaggio che faciliterà i collegamenti tra le bellezze che si trovano all’interno di Villa Arconati e fuori, a partire dal borgo residenziale di Castellazzo”, il commento di Cesare Rancilio, presidente dell’omonima fondazione.

Claudio Agrelli


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Ospedale San Gerardo Monza

Covid 19 in gravidanza, al San Gerardo di Monza il casco Cpap, evita intubazione

La pressione positiva continua delle vie aeree (CPAP) erogata tramite scafandro è stata applicata con successo a pazienti con Covid-19 per prevenire l’intubazione endotracheale....
microchip

I microchip

Un amico va ad acquistare un tosaerba, cerca un modello preciso e il rivenditore gli dice: “Lei è fortunato, perché di questo modello ne...
Novate capannone alloggi

Novate, un capannone da incubo con laboratori e alloggi | FOTO

A Novate è stato scoperto un capannone da incubo con tanto di laboratori e alloggi. Un ampio capannone con all’interno sia laboratori privi delle più...
Limbiate vaccino

Terza dose di vaccino anti Covid, in Lombardia prenotazione per tutti gli over 60

A partire da domani, 27 ottobre, in Lombardia possono prenotare la terza dose di vaccino anti Covid-19 anche i cittadini over 60 e le...

Vincono le famiglie: nuovi bus dalle scuole di Legnano per Saronno e Uboldo

Ottime notizie per gli utenti della linea Z112 Saronno-Legnano di Air Pullman: sono state attivate nuove corse. Lo ha comunicato l’azienda nei giorni scorsi,...
pompieri anello

Pompieri al Pronto soccorso per rimuovere un anello dal dito

I Vigili del fuoco sono intervenuti questa mattina al Pronto Soccorso dell'Ospedale di Cittiglio (Va) per affiancare il personale sanitario nella rimozione di un...

Caronno, ecco la nuova squadra del sindaco Marco Giudici

E’ pronta la giunta di Caronno Pertusella: il sindaco Marco Giudici, riconfermato alle ultime elezioni, ha concluso e comunicato la composizione questa mattina. Vice sindaco...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !