HomeBOLLATESESolaro, dal Ministero 3,7 milioni per trasformare un pezzo di paese

Solaro, dal Ministero 3,7 milioni per trasformare un pezzo di paese

Solaro ministero finanziamento
La parte dell’ex scuola destinata all’abbattimento

È stato ufficialmente confermato il finanziamento pubblico di 3.7 milioni di euro che il Comune di Solaro riceverà per il recupero della zona circostante l’ex scuola Regina Elena.

E’ stato finanziato un maxi intervento attraverso il quale si procederà all’abbattimento della parte più recente e meno pregiata dell’ex scuola, per procedere  con la realizzazione di appartamenti per l’housing sociale, un parcheggio sotterraneo, una grande area a verde, la riqualificazione di piazza Cadorna e una nuova rete di piste ciclopedonali che si estenderanno nel territorio Solarese.

Solaro, un finanziamento inserito nel Pnrr 

Con il decreto firmato dal Ministro delle Infrastrutture e la Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, vengono assegnati 2,8 miliardi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr) e circa 20 milioni derivanti da residui 2019 e 2020 per attuare il Programma Innovativo Nazionale per la Qualità dell’Abitare (PinQua).
Il progetto che Solaro ha presentato con i partner Città Metropolitana e Comuni di Cologno Monzese, Rho, Pieve Emanuele e Baranzate in tutto ha ottenuto 15 milioni di euro.

“Avevamo già avuto un responso positivo ufficiosamente -dice Maurizio Castelnovo, assessore all’Urbanistica- ma ovviamente ora che tutto diventa ufficiale è anche più reale. I prossimi passi da compiere sono accettare formalmente il finanziamento e, successivamente, adeguare il cronoprogramma dei lavori ed arrivare al progetto definitivo.
Il finanziamento da 3,7 milioni di euro è omnicomprensivo, come comune avremo solamente un onere di 130mila euro per la progettazione. Ora che tutto è confermato, con gli uffici ci metteremo subito a lavorare per arrivare al più presto all’apertura dei cantieri che rinnoveranno completamente una parte molto importante del nostro paese”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Paderno, apre il centro vaccini per la terza dose (e nessun obbligo di mascherina...

Dal 13 dicembre anche Paderno Dugnano torna a essere attiva come hub vaccinale. Poche ore fa la giunta Casati ha deliberato ufficializzandolo a tutti...

Bollate, dopo la sospensione Covid, ripartono il pre e il post scuola

Da giovedì 9 dicembre 2021 verrà riattivato il servizio di pre e post scuola per tutte le classi delle scuole primarie Marco Polo di...
Caronno droga

Caronno Pertusella: dal camionista all’imprenditore in Maserati al mercato della droga, 3 arresti |...

Tre uomini, un 22enne, un 31 enne e un 23 enne, tutti di origine marocchina, sono stati arrestati dai carabinieri di Saronno che hanno...

Segni in codice dei ladri sui citofoni, paura a Caronno

Segni sospetti, simboli e lettere, come la X e la K, sono stati trovati sui citofoni del rione Acquedotto di Caronno Pertusella, nelle vie...

Paderno Dugnano, passaggio a livello guasto: ancora code in centro e treni in ritardo

Questa volta ci sarebbe un guasto ai due passaggi a livello di Paderno Dugnano che hanno mandato in tilt la circolazione sia automobilistica che...
furto abbraccio polizia

Ecco come sfilavano gli orologi con un abbraccio: tre denunciati a Milano | VIDEO

Ieri a Milano la Polizia di Stato ha indagato in stato di libertà per furto con destrezza due cittadini peruviani, di 42 e 46...
arese rotatoria varesina

Arese, giovedì 9 aprirà la rotatoria Varesina-viale Resegone

La nuova grande rotatoria della Varesina all’incrocio con il viale Monte Resegone di Arese aprirà al traffico giovedì prossimo 9 dicembre e contemporaneamente verrà...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !