HomeBUONO A SAPERSISpariti certi canali Rai e Mediaset? Niente panico, ecco come fare col...

Spariti certi canali Rai e Mediaset? Niente panico, ecco come fare col televisore

televisore canali rai mediaset
Foto di Alehandra13 da Pixabay

Inizia da oggi, 20 ottobre, lo “switch off” per alcuni canali Rai e Mediaset, primo passo verso la migrazione sulle nuove frequenze. Cominciano a “sparire” i canali sulla tv ma non è detto che l’apparecchio sia per forza da cambiare. Andiamo per ordine e vediamo cosa succede da oggi. Ci sono 9 canali Rai e 6 canali Mediaset che potrebbero non essere più visibili. Si tratta di Rai 4, Rai 5, Rai Movie, Rai YoYo, Rai Sport+ HD, Rai Storia, Rai Gulp, Rai Premium e Rai Scuola, oltre a TgCom24, Mediaset Italia 2, Boing Plus, Radio 105, R101 Tv e Virgin Radio Tv.

Questi canali hanno semplicemente cambiato frequenza e per ritrovarli potrebbe essere sufficiente una risintonizzazione completa dell’apparecchio.
Ma ci sono degli indizi importanti per capire in anticipo se il nostro televisore deve lasciare spazio ad un modello più recente. Intanto si può provare a selezionare il canale 100 o il canale 200. Se compare uno schermo con bordo azzurro, rettangolo bianco e scritta “Test HEVC Main10”, allora significa che il televisore è già compatibile col nuovo standard e non è necessario cambiarlo.

Altro indizio importante è la visibilità dei principali canali HD, quindi basta andare sui 501, 502, 503 oppure 504, 505, 506 e vedere se compaiono correttamente le versioni HD di Rai 1, Rai 2 e Rai 3, o Rete 4, Canale 5 e Italia 1. Questo dovrebbe avvenire con tutti i televisori acquistati dal 2017 in avanti.
Se il modello è più vecchio e questi canali non si vedono più, nemmeno dopo risintonizzazione, allora conviene pensare ad un cambio di televisore o all’acquisto di un decoder con sincronizzatore DVB-T2 da collegare alla tv.

Switch off e bonus rottamazione televisore 

Questo è un primo passo verso lo switch off completo delle emittenti in definizione standard, che in Lombardia avverrà tra gennaio e marzo 2022. E’ quello quindi il momento in cui occorre farsi trovare preparati per non restare “al buio”. C’è anche la possibilità di usufruire del Bonus Tv che è di 30 euro per chi ha un Isee sotto i 20mila euro, valido per acquisto di tv o di decoder oppure del “bonus rottamazione 20%”, valido per tutti, senza paramento Isee ma solo per la sostituzione del televisore con uno sconto del 20 per cento sul costo del nuovo dispositivo fino a un massimo di 100 euro, dando indietro il vecchio tv.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

green pass

Scatta il Super Green Pass, cos’è, dove serve, come scaricarlo.

E’ il momento del “Super Green pass”, la nuova certificazione rilasciata solo in caso di vaccinazione anti Covid o di guarigione. Dal 6 dicembre...

Garbagnate: i vigili del fuoco celebrano Santa Barbara, caserma aperta al pubblico I VIDEO

Per una volta la sirena del carro dei pompieri non segnala alcun incendio imminente. Nel pomeriggio di domenica 5 dicembre, grandi e piccoli hanno...

Covid, appello dei sindaci dell’Asst Rhodense, da Bollate a Solaro, da Paderno Dugnano e...

I sindaci dei comuni che fanno riferimento all’Asst Rhodense hanno lanciato un appello alla prudenza e all’attenzione per contenere la diffusione del virus. La...
treno notte polizia

Doppia violenza sessuale sul treno e in stazione tra MIlano e Varese: due uomini...

Due uomini sono stati arrestati perché sospettati di essere gli autori della duplice violenza sessuale consumata sul treno della linea Milano-Varese venerdì sera. Secondo quanto...

Pattinaggio, da Origgio alla Colombia: Andrea Cremaschi racconta il suo oro mondiale I VIDEO

In Italia, il pattinaggio non è di certo lo sport più diffuso. Ma le rotelle scalpitano e nei vivai nascono giovani eccellenze che in...
coda polaris vaccino

Da Solaro a Carate Brianza per la terza dose: coda in piedi e al...

Destinazioni scomode, tempi d’attesa lunghi, coda e disagi: la terza dose di vaccino anti Covid può diventare un’odissea, come quella vissuta da una donna...
carabinieri donna precipita

Ragazzo di Turate accoltellato a Gerenzano, forse futili motivi

Dev’essere ancora chiarito quanto successo ieri sera, intorno alle 21.30, nei pressi della stazione di Gerenzano e Turate, dove un’ambulanza del 118 ha soccorso...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !