HomeBRIANZACogliate, Paolo Patrizi, 6 anni dopo l'addio alle gare, ri-vince il campionato...

Cogliate, Paolo Patrizi, 6 anni dopo l’addio alle gare, ri-vince il campionato italiano bike trial

Paolo Patrizi Cogliate Tornato alle gare dopo 6 anni, si è tolto lo sfizio di vincere di nuovo un titolo tricolore. Paolo “Pool” Patrizi ha compiuto l’impresa lo scorso fine settimana a Rieti conquistando il suo 7mo titolo italiano di Bike trial, ma soprattutto, vincendolo dopo aver disputato l’ultima gara ufficiale nel 2015.

Paolo Patrizi, classe 1989, è stato per anni il numero uno nel bike trial ed è diventato un simbolo nazionale di questo sport che è per lui diventata una professione attraverso le esibizioni e gli eventi (già protagonista in Tv con Italia’s got Talent e Amici). Il suo primo titolo tricolore è del 2006, poi dal 2008 al 2012 compresi ha fatto una cinquina consecutiva.

L’ultimo titolo lo aveva vinto nella categoria Elite 26 pollici, la più prestigiosa ed è proprio da qui che è ripartito con la vittoria straordinaria di domenica scorsa. Fino al 2015, aveva collezionato anche ottimi piazzamenti europei e vinto molte gare singole. Dal 2015 aveva smesso con le gare ufficiali (eccetto un trofeo a Lazzate nel 2019), dedicandosi in particolare agli aspetti organizzativi e di preparatore per la specialità all’interno della federazione del Moto Club Lazzate, con cui ha sempre gareggiato.

“E’ stato il mio amico Francesco , con il quale mi alleno spesso a spingermi a tornare in gara. Avevo voglia di misurarmi una sfida soprattutto personale, così l’ho fatto” -racconta Paolo. “Mi sono confrontato con ragazzi molto più giovani di me, che hanno certamente maggiore potenza e maggiore resistenza, ma io ho provato a metterci tutta l’esperienza nel gestire la gara e alla fine ho avuto ragione. Sono contento anche perché con questa vittoria ho fatto un regalo di compleanno speciale a mio papà”. Il papà di Paolo è Marco Patrizi, già delegato tecnico Fci per il trial bike, che ha sempre seguito tutte le gare di specialità in giro per l’Italia e ora si sta lentamente riprendendo dopo un grave malore che lo ha colpito due anni fa. “Tornare sul gradino più alto del podio in una gara che assegna il titolo italiano è stata una emozione veramente grande, sono molto soddisfatto. Adesso spero di tornare a svolgere la mia attività a tempo pieno con gli spettacoli, dopo un anno e mezzo di stop quasi totale a causa della pandemia” -aggiunge Paolo.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Cislago, tribuna nuova ma non coperta: è polemica

Sarà un lungo inverno sotto la pioggia per i tifosi del Cistellum 2016: dovranno seguire le partite della squadra di casa nella tribuna del...

Paderno, apre il centro vaccini per la terza dose (e nessun obbligo di mascherina...

Dal 13 dicembre anche Paderno Dugnano torna a essere attiva come hub vaccinale. Poche ore fa la giunta Casati ha deliberato ufficializzandolo a tutti...

Bollate, dopo la sospensione Covid, ripartono il pre e il post scuola

Da giovedì 9 dicembre 2021 verrà riattivato il servizio di pre e post scuola per tutte le classi delle scuole primarie Marco Polo di...
Caronno droga

Caronno Pertusella: dal camionista all’imprenditore in Maserati al mercato della droga, 3 arresti |...

Tre uomini, un 22enne, un 31 enne e un 23 enne, tutti di origine marocchina, sono stati arrestati dai carabinieri di Saronno che hanno...

Segni in codice dei ladri sui citofoni, paura a Caronno

Segni sospetti, simboli e lettere, come la X e la K, sono stati trovati sui citofoni del rione Acquedotto di Caronno Pertusella, nelle vie...

Paderno Dugnano, passaggio a livello guasto: ancora code in centro e treni in ritardo

Questa volta ci sarebbe un guasto ai due passaggi a livello di Paderno Dugnano che hanno mandato in tilt la circolazione sia automobilistica che...
furto abbraccio polizia

Ecco come sfilavano gli orologi con un abbraccio: tre denunciati a Milano | VIDEO

Ieri a Milano la Polizia di Stato ha indagato in stato di libertà per furto con destrezza due cittadini peruviani, di 42 e 46...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !