HomePrima PaginaSegni in codice dei ladri sui citofoni, paura a Caronno

Segni in codice dei ladri sui citofoni, paura a Caronno

La legenda dei segni dei ladri

Segni sospetti, simboli e lettere, come la X e la K, sono stati trovati sui citofoni del rione Acquedotto di Caronno Pertusella, nelle vie 25 Aprile, 11 Settembre, New York e Washington, mettendo in allerta i residenti: cosa potrebbero essere? Forse segnali di ladri che si indicano a vicenda i luoghi dove colpire? Questo il timore diffuso tra le famiglie, tant’è che è stata trasmessa una segnalazione alle forze dell’ordine.

Secondo una legenda che si sta condividendo su WhatsApp della zona, si tratterebbe proprio di segni in codice per i ladri: la X cerchiata, per esempio, significa “casa non interessante”; la X normale “buon obiettivo”, il triangolo “donna sola”, un cerchio vuoto “inutile insistere”. “Potrebbe essere uno scherzo di pessimo gusto ma crediamo sia opera di malintenzionati – commenta un abitante che preferisce rimanere anonimo – Serve prestare la massima attenzione ed è l’allerta che stiamo diffondendo via social”. In effetti basta navigare in rete e si possono trovare tanti altri segni compatibili con quelli notati nel rione Acquedotto: casa disabitata, buon obiettivo, casa molto buona da derubare, non si tocca (casa amichevole); addirittura c’è una N che indica “notte momento molto buono per il colpo”; idem per la AM che sta per “pomeriggio” e per la M che sta per “mattina”; ci sono poi casa ricca, niente di interessante, donna sola, donne disposte a dare soldi, casa appena visitata, inutile insistere. Poi altri segni indicano il rischio: pericolo o sempre disabitata, cane in casa, carabinieri o polizia attiva, pubblico ufficiale, evitare questo comune. Si raccomanda, dunque, la massima prudenza, avvertendo le forze dell’ordine (vigili o carabinieri) se si trovano segnali sospetti.

Intanto è allerta anche contro gli operatori porta a porta. Tutti a puntare il dito contro gli addetti delle società di distribuzione che suonano ai citofoni chiedendo di uscire con una bolletta per proporre l’abbattimento delle tariffe. Fatto sta che, con tutto quello che si sente sul fronte delle truffe, la gente è molto sfiduciata verso gli sconosciuti e così il più delle volte li caccia in malo modo.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Covid, i Presidenti di Regione a Roma. Fontana: “Superare il sistema dei colori e...

Proprio nei giorni di elezione del Presidente della Repubblica, i Governatori di Regione, tra cui anche il Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, si...
Bollate addio Vito Brotto

Bollate, addio a Vito Brotto, un “grande” che gestì per anni “Il mago di...

Addio a Vito Brotto, un “grande” che gestì per anni “Il mago di Oz” a Novate Milanese. Si è spento improvvisamente a 72 anni un...

Bollate, arrivano i nuovi cestini “green” nei parchi

Sono in tutto 60 i nuovi cestini installati in alcuni dei parchi di Bollate, tutti realizzati in plastica riciclata. Il progetto, voluto dall’Assessorato all’Ambiente, è...

Pensioni, pagamento anticipato, agli ultimi dell’alfabeto servirà Green pass

Pagamento anticipato delle pensioni anche per il mese di febbraio, ma gli ultimi in ordine alfabetico dovranno presentare il Green Pass all’ufficio postale. Come...
Saronno Spaccata

Saronno, ingresso del Municipio sfondato da uno scooter: “Vendetta di un 31enne”

Incappucciato e a tutta birra con lo scooter contro l'ingresso del Muncipio di Saronno. E' stato individuato chi nella notte tra venerdì e sabato...
Polizia locale Limbiate

Senago, auto del Consiglio d’Europa rubata a Saronno e ritrovata dalla Polizia Locale

Un'auto del Consiglio d’Europa, rubata a Saronno, è stata ritrovata dalla Polizia Locale a Senago. La Polizia Locale ha ritrovato nella mattinata di lunedì un’auto...
Bollate Ciro parrucchiere

Bollate, Stefania Orlando fa spogliare Ciro il parrucchiere: è ospite di Guess my age

Ieri sera tantissimi bollatesi guardando la trasmissione di TV8 “Guess My Age” hanno individuato tra i concorrenti uno storico parrucchiere di Bollate, conosciuto da...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !