HomePrima PaginaCanile di Uboldo a rischio: "Siamo in difficoltà, aiutateci"

Canile di Uboldo a rischio: “Siamo in difficoltà, aiutateci”

Il canile di Uboldo “Una luce fuori dal lager” è seriamente in difficoltà: da oltre 20 anni si occupa di salvare, mantenere e curare cani vittime di maltrattamenti, e mai come oggi ha bisogno di contributi e cibo per andare avanti.   

La storia di questo rifugio parla di canili-lager svuotati e fatti chiudere in tutta Italia: la media è di 150 animali  salvati all’anno. “Ci occupiamo di canili di montagna, luoghi in posti sperduti, gestiti da privati che spesso ostacolano l’entrata di volontari e le adozioni, dove i cani vivono da invisibili uscendo di lì dopo anni di detenzione in gabbia, cibo di scarsa qualità e cure mediche inesistenti – raccontano i responsabili della struttura uboldese – Noi andiamo di persona in questi canili e tiriamo fuori i cani per poi occuparcene. Non è facile: paghiamo la staffetta per farli arrivare da noi, gli esami del sangue, le visite, i medicinali. Li accogliamo senza avere convenzioni né contratti coi comuni proprietari degli animali, che salviamo a nostre spese. L’intera struttura è costosa da mantenere: luce, riscaldamento, acqua, manutenzioni, riparazioni, antincendio, spurgo, materiali di consumo, cibo…”.

“Una luce fuori dal lager” si sostenta grazie alla generosità delle donazioni, alle bancarelle e agli aiuti di chi con grandi sacrifici già si occupa quotidianamente di questi cani. “Arriviamo da due anni difficili – spiegano nel rifugio – Siamo ancora in piedi a fatica, non abbiamo chiuso ma davvero necessitiamo d’aiuto. Abbiamo retto senza bancarelle ed eventi, le adozioni sono quasi scomparse e le donazioni anche. Molte mamme a distanza non ci sono più: per motivi personali oppure per aiutare i cani che vanno di moda, del momento, quelli che più strappano il cuore sui social; abbandonano così i nostri, che ogni giorno devono essere accuditi, nutriti, curati, puliti e riscaldati”.

Un cane in struttura costa, spese veterinarie a parte, 250 euro al mese: “Puoi diventare mamma o papà a distanza con soli 15 euro al mese: sono 50 centesimi al giorno”, è l’appello. Le donazioni vanno intestate una tantum a Associazione Una luce fuori dal lager / Iban: IT 16 V 08374 33260 0000 12450547 / Paypal: www.paypal.me/unalucefuoridallager 

Al momento ci sono oltre 60 cani, che si possono conoscere e collocare, portarli a passeggio, ma sopratutto adottarli senza guardare taglia, colore, età. Hanno bisogno di serenità, amore, e del calore di una famiglia. Per inviare generi di prima necessità, il rifugio si trova in via Caduti della Liberazione 123 a Uboldo / Tel. 3339521373 – 3381658329 / Mail: [email protected]


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Covid, i Presidenti di Regione a Roma. Fontana: “Superare il sistema dei colori e...

Proprio nei giorni di elezione del Presidente della Repubblica, i Governatori di Regione, tra cui anche il Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, si...
Bollate addio Vito Brotto

Bollate, addio a Vito Brotto, un “grande” che gestì per anni “Il mago di...

Addio a Vito Brotto, un “grande” che gestì per anni “Il mago di Oz” a Novate Milanese. Si è spento improvvisamente a 72 anni un...

Bollate, arrivano i nuovi cestini “green” nei parchi

Sono in tutto 60 i nuovi cestini installati in alcuni dei parchi di Bollate, tutti realizzati in plastica riciclata. Il progetto, voluto dall’Assessorato all’Ambiente, è...

Pensioni, pagamento anticipato, agli ultimi dell’alfabeto servirà Green pass

Pagamento anticipato delle pensioni anche per il mese di febbraio, ma gli ultimi in ordine alfabetico dovranno presentare il Green Pass all’ufficio postale. Come...
Saronno Spaccata

Saronno, ingresso del Municipio sfondato da uno scooter: “Vendetta di un 31enne”

Incappucciato e a tutta birra con lo scooter contro l'ingresso del Muncipio di Saronno. E' stato individuato chi nella notte tra venerdì e sabato...
Polizia locale Limbiate

Senago, auto del Consiglio d’Europa rubata a Saronno e ritrovata dalla Polizia Locale

Un'auto del Consiglio d’Europa, rubata a Saronno, è stata ritrovata dalla Polizia Locale a Senago. La Polizia Locale ha ritrovato nella mattinata di lunedì un’auto...
Bollate Ciro parrucchiere

Bollate, Stefania Orlando fa spogliare Ciro il parrucchiere: è ospite di Guess my age

Ieri sera tantissimi bollatesi guardando la trasmissione di TV8 “Guess My Age” hanno individuato tra i concorrenti uno storico parrucchiere di Bollate, conosciuto da...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !