HomePrima PaginaCislago, centro diurno chiuso da due anni: gli anziani chiedono di riaprirlo

Cislago, centro diurno chiuso da due anni: gli anziani chiedono di riaprirlo

“Riaprite il centro diurno anziani”. E’ l’appello dei fruitori della struttura di Cislago, chiusa nel marzo 2020 per la pandemia. Notevoli i disagi lamentati da parte di persone sole, pensionate o vedove, che non avendo altro luogo dove socializzare e lì avevano trovato un loro punto di riferimento.

Alcuni ospiti del centro hanno deciso di scrivere una petizione indirizzata al sindaco Stefano Calegari e all’assessore ai Servizi sociali Chiara Broli, che chiede risposte esaustive sulla mancata riattivazione del servizio. Dicendosi preoccupati dalla chiusura che si protrae nel tempo, sottolineano “l’importanza che rivestiva nelle nostre vite e per il nostro benessere psico-fisico”, confessando di sentirsi abbandonati e di essere molto amareggiati per quanto accaduto. Il servizio Attivato in via sperimentale nella primavera 2015, in seguito con affidamento diretto e gara dal settembre 2016, il centro diurno di Villa Isacchi è dedicato ad anziani autonomi o parzialmente autosufficienti. Si svolgeva all’interno di un ambiente protetto e gestito da un team di professionisti qualificati: un operatore socio-sanitario, un animatore, un fisioterapista e un arte-terapeuta e altre figure esercitano un ruolo intermedio fra l’assistenza domiciliare e le strutture residenziali; l’obiettivo primario è di recuperare, o almeno mantenere, le funzionalità di base dell’anziano grazie ad attività specifiche come ore di lettura, fisioterapia e iniziative ricreative.

Il caso diventa politico, con la consigliera di Cislago in Comune Deborah Pacchioni che ha presentato una mozione da discutere nel prossimo consiglio comunale. Precisando che il Centro diurno anziani “ha rappresentato per anni un punto di riferimento importante per molte famiglie che oggi si trovano sprovviste di un sostegno concreto, senza prospettiva di miglioramento”, chiede di impegnare sindaco e giunta a fornire al più presto informazioni precise e concrete riguardo il futuro della struttura.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Covid, i Presidenti di Regione a Roma. Fontana: “Superare il sistema dei colori e...

Proprio nei giorni di elezione del Presidente della Repubblica, i Governatori di Regione, tra cui anche il Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, si...
Bollate addio Vito Brotto

Bollate, addio a Vito Brotto, un “grande” che gestì per anni “Il mago di...

Addio a Vito Brotto, un “grande” che gestì per anni “Il mago di Oz” a Novate Milanese. Si è spento improvvisamente a 72 anni un...

Bollate, arrivano i nuovi cestini “green” nei parchi

Sono in tutto 60 i nuovi cestini installati in alcuni dei parchi di Bollate, tutti realizzati in plastica riciclata. Il progetto, voluto dall’Assessorato all’Ambiente, è...

Pensioni, pagamento anticipato, agli ultimi dell’alfabeto servirà Green pass

Pagamento anticipato delle pensioni anche per il mese di febbraio, ma gli ultimi in ordine alfabetico dovranno presentare il Green Pass all’ufficio postale. Come...
Saronno Spaccata

Saronno, ingresso del Municipio sfondato da uno scooter: “Vendetta di un 31enne”

Incappucciato e a tutta birra con lo scooter contro l'ingresso del Muncipio di Saronno. E' stato individuato chi nella notte tra venerdì e sabato...
Polizia locale Limbiate

Senago, auto del Consiglio d’Europa rubata a Saronno e ritrovata dalla Polizia Locale

Un'auto del Consiglio d’Europa, rubata a Saronno, è stata ritrovata dalla Polizia Locale a Senago. La Polizia Locale ha ritrovato nella mattinata di lunedì un’auto...
Bollate Ciro parrucchiere

Bollate, Stefania Orlando fa spogliare Ciro il parrucchiere: è ospite di Guess my age

Ieri sera tantissimi bollatesi guardando la trasmissione di TV8 “Guess My Age” hanno individuato tra i concorrenti uno storico parrucchiere di Bollate, conosciuto da...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !