HomePrima PaginaImbrattata la Villa Borletti di Origgio, fondi per rifare la facciata

Imbrattata la Villa Borletti di Origgio, fondi per rifare la facciata

 

Scritte come queste hanno deturpato spesso la storica villa comunale

La storica Villa Borletti di Origgio imbrattata dai ragazzi che si ritrovano all’annesso parco, senza alcun rispetto per le regole civili. A indignare sono i rifiuti (resti di cibo e contenitori, lattine e bottiglie…), senza contare le scritte trovate sulla facciata dello storico edificio, che ospita mostre, corsi di musica, conferenze e rassegne culturali.

Proprio in questi giorni il Comune ha stanziato 13mila euro per lavori e forniture di materiali per il ripristino della facciata che guarda su via Dante e piazza Immacolata. Il muro, come spiega la deliberao “versa in cattive condizioni, con offesa al decoro della zona, e pertanto è opportuno provvedere al rifacimento dell’intonaco e a una tinteggiatura”.

In passato, l’associazione Hesperia, che gestisce la villa, aveva addirittura sporto denuncia ai carabinieri contro ignoti: qualcuno aveva usato la porta d’ingresso come orinatoio, lasciando una lunga macchia scura. Un episodio reputato “di estrema gravità, perché accaduto in pieno giorno e in spregio alle più elementari regole di educazione”. Ma è solo la punta dell’iceberg di una maleducazione giovanile che vanifica l’impegno dei volontari e del Comune per offrire un’oasi di pace nel parco e valorizzare la villa. E’ lunga la serie di atti di inciviltà commessi da gruppetti che non conoscono o rifiutano le più semplici regole di convivenza civile. 

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Covid, i Presidenti di Regione a Roma. Fontana: “Superare il sistema dei colori e...

Proprio nei giorni di elezione del Presidente della Repubblica, i Governatori di Regione, tra cui anche il Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, si...
Bollate addio Vito Brotto

Bollate, addio a Vito Brotto, un “grande” che gestì per anni “Il mago di...

Addio a Vito Brotto, un “grande” che gestì per anni “Il mago di Oz” a Novate Milanese. Si è spento improvvisamente a 72 anni un...

Bollate, arrivano i nuovi cestini “green” nei parchi

Sono in tutto 60 i nuovi cestini installati in alcuni dei parchi di Bollate, tutti realizzati in plastica riciclata. Il progetto, voluto dall’Assessorato all’Ambiente, è...

Pensioni, pagamento anticipato, agli ultimi dell’alfabeto servirà Green pass

Pagamento anticipato delle pensioni anche per il mese di febbraio, ma gli ultimi in ordine alfabetico dovranno presentare il Green Pass all’ufficio postale. Come...
Saronno Spaccata

Saronno, ingresso del Municipio sfondato da uno scooter: “Vendetta di un 31enne”

Incappucciato e a tutta birra con lo scooter contro l'ingresso del Muncipio di Saronno. E' stato individuato chi nella notte tra venerdì e sabato...
Polizia locale Limbiate

Senago, auto del Consiglio d’Europa rubata a Saronno e ritrovata dalla Polizia Locale

Un'auto del Consiglio d’Europa, rubata a Saronno, è stata ritrovata dalla Polizia Locale a Senago. La Polizia Locale ha ritrovato nella mattinata di lunedì un’auto...
Bollate Ciro parrucchiere

Bollate, Stefania Orlando fa spogliare Ciro il parrucchiere: è ospite di Guess my age

Ieri sera tantissimi bollatesi guardando la trasmissione di TV8 “Guess My Age” hanno individuato tra i concorrenti uno storico parrucchiere di Bollate, conosciuto da...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !