HomePrima PaginaSaronno, caos all'ufficio postale di Via Manzoni: lunghe code agli sportelli e...

Saronno, caos all’ufficio postale di Via Manzoni: lunghe code agli sportelli e tensioni I VIDEO

Ufficio postale di Via Manzoni di Saronno

Non ci sono solo le code davanti alle farmacie per i tamponi rapidi: nei giorni a cavallo tra Natale e Capodanno lunghe file si sono formate anche fuori dagli uffici postali. Tensioni questa mattina si sono registrate a Saronno alla succursale di via Manzoni, in pieno centro: due sportelli attivi su cinque, personale sotto pressione e utenti ad attendere pazientemente il proprio turno per ore dentro ma, soprattutto, fuori al freddo tra rassegnazione, ironia e rabbia. Nella succursale dell’ufficio postale centrale di via Varese si entra, con prenotazione o senza, a piccoli gruppi per evitare assembramenti.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

 

Il sistema che garantisce la priority line per donne in gravidanza e disabili va in tilt, si procede solo col proprio numerino oppure se qualcuno si offre di cedere il suo. Passano le ore, la fila procede a singhiozzo: qualcuno rinuncia mentre altri, come gli anziani che devono ritirare la pensione, resistono. L’orologio segna le 13: tra gli utenti in attesa si materializza il rischio che gli sportelli vadano fuori uso in automatico alla fine dell’orario di servizio (13.35) ed ecco che da fuori un ventenne inizia ad urlare battendo violentemente i pugni sulla porta automatica: “Fateci entrare!”. Il direttore dell’ufficio invita tutti alla calma, ma coi dipendenti valuta la possibilità di chiamare i carabinieri. “Siamo a corto di personale, se potete andate alla posta di via Varese”, si giustifica. Raccomandate, bolli, resi: per qualche minuto le spedizioni sembrano congelate di fronte al rischio di mantenere la sicurezza all’interno dell’edificio mentre fuori la collera delle persone in coda aumenta. I due addetti allo sportello si offrono di andare avanti ad oltranza per smaltire le ultime pratiche ma nessuno se la sente di andare fuori a comunicare l’imminente chiusura dell’ufficio giunto a fine turno: anche in questo caso “manca il personale”.

Claudio Agrelli


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Covid, i Presidenti di Regione a Roma. Fontana: “Superare il sistema dei colori e...

Proprio nei giorni di elezione del Presidente della Repubblica, i Governatori di Regione, tra cui anche il Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, si...
Bollate addio Vito Brotto

Bollate, addio a Vito Brotto, un “grande” che gestì per anni “Il mago di...

Addio a Vito Brotto, un “grande” che gestì per anni “Il mago di Oz” a Novate Milanese. Si è spento improvvisamente a 72 anni un...

Bollate, arrivano i nuovi cestini “green” nei parchi

Sono in tutto 60 i nuovi cestini installati in alcuni dei parchi di Bollate, tutti realizzati in plastica riciclata. Il progetto, voluto dall’Assessorato all’Ambiente, è...

Pensioni, pagamento anticipato, agli ultimi dell’alfabeto servirà Green pass

Pagamento anticipato delle pensioni anche per il mese di febbraio, ma gli ultimi in ordine alfabetico dovranno presentare il Green Pass all’ufficio postale. Come...
Saronno Spaccata

Saronno, ingresso del Municipio sfondato da uno scooter: “Vendetta di un 31enne”

Incappucciato e a tutta birra con lo scooter contro l'ingresso del Muncipio di Saronno. E' stato individuato chi nella notte tra venerdì e sabato...
Polizia locale Limbiate

Senago, auto del Consiglio d’Europa rubata a Saronno e ritrovata dalla Polizia Locale

Un'auto del Consiglio d’Europa, rubata a Saronno, è stata ritrovata dalla Polizia Locale a Senago. La Polizia Locale ha ritrovato nella mattinata di lunedì un’auto...
Bollate Ciro parrucchiere

Bollate, Stefania Orlando fa spogliare Ciro il parrucchiere: è ospite di Guess my age

Ieri sera tantissimi bollatesi guardando la trasmissione di TV8 “Guess My Age” hanno individuato tra i concorrenti uno storico parrucchiere di Bollate, conosciuto da...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !