HomePrima PaginaGerenzano: carabinieri in cattedra per difendersi dai furti, arriva il vademecum anti-truffe

Gerenzano: carabinieri in cattedra per difendersi dai furti, arriva il vademecum anti-truffe

I relatori della conferenza

“Obiettivo sicurezza: la prudenza non è mai troppa!”: un titolo emblematico per l’incontro di prevenzione contro truffe e furti tenuto dall’Arma dei carabinieri al Centro anziani di Gerenzano.

A relazionare, fornendo consigli su come difendersi dai malintenzionati, è stato il Maresciallo Maggiore Enzo Duma, affiancato dai carabinieri della caserma di Cislago, col comandante della polizia locale Andrea Medaglia. E’ stata l’occasione per apprendere semplici ma importanti indicazioni su come riconoscere un truffatore e la condotta da tenere. In particolare: fare attenzione a visite inattese, soggetti che esibiscono tesserini poco chiari, richieste di denaro contante o gioielli a qualsiasi titolo, tentativi di entrare in casa, persone che devono consegnare un pacco inatteso o esami medici porta a porta. In ogni circostanza sospetta, comunque, bisogna fare una verifica: magari contattando l’ente cui il soggetto afferma di appartenere e avvisando i carabinieri in tempo reale.  L’auspicio è “di riuscire a neutralizzare il tentativo di raggiro prima che arrivi a compimento e a mettere al riparo il più possibile le potenziali vittime da truffe che, a volte, hanno procurato ai malviventi anche diverse migliaia di euro, frutto di lunghi periodi di risparmi”.

I cittadini presenti all’incontro

Durante l’incontro è stato distribuito ai partecipanti il vademecum “Più sicuri insieme”, redatto dalla polizia locale per combattere le truffe: si potrà richiedere al comando o scaricare dal sito comunale.

Il numero unico per le emergenze (ambulanza, carabinieri e vigili del fuoco) è 112; per contattare la caserma dei carabinieri di Cislago 0296382263, la polizia locale 0296399128 / 3473615414 (mail: [email protected]).

 

 

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Covid, i Presidenti di Regione a Roma. Fontana: “Superare il sistema dei colori e...

Proprio nei giorni di elezione del Presidente della Repubblica, i Governatori di Regione, tra cui anche il Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, si...
Bollate addio Vito Brotto

Bollate, addio a Vito Brotto, un “grande” che gestì per anni “Il mago di...

Addio a Vito Brotto, un “grande” che gestì per anni “Il mago di Oz” a Novate Milanese. Si è spento improvvisamente a 72 anni un...

Bollate, arrivano i nuovi cestini “green” nei parchi

Sono in tutto 60 i nuovi cestini installati in alcuni dei parchi di Bollate, tutti realizzati in plastica riciclata. Il progetto, voluto dall’Assessorato all’Ambiente, è...

Pensioni, pagamento anticipato, agli ultimi dell’alfabeto servirà Green pass

Pagamento anticipato delle pensioni anche per il mese di febbraio, ma gli ultimi in ordine alfabetico dovranno presentare il Green Pass all’ufficio postale. Come...
Saronno Spaccata

Saronno, ingresso del Municipio sfondato da uno scooter: “Vendetta di un 31enne”

Incappucciato e a tutta birra con lo scooter contro l'ingresso del Muncipio di Saronno. E' stato individuato chi nella notte tra venerdì e sabato...
Polizia locale Limbiate

Senago, auto del Consiglio d’Europa rubata a Saronno e ritrovata dalla Polizia Locale

Un'auto del Consiglio d’Europa, rubata a Saronno, è stata ritrovata dalla Polizia Locale a Senago. La Polizia Locale ha ritrovato nella mattinata di lunedì un’auto...
Bollate Ciro parrucchiere

Bollate, Stefania Orlando fa spogliare Ciro il parrucchiere: è ospite di Guess my age

Ieri sera tantissimi bollatesi guardando la trasmissione di TV8 “Guess My Age” hanno individuato tra i concorrenti uno storico parrucchiere di Bollate, conosciuto da...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !