HomeBOLLATESEGarbagnate: a caccia di "fantasmi" negli ambienti dell’ex ospedale

Garbagnate: a caccia di “fantasmi” negli ambienti dell’ex ospedale

Garbagnate fantasmi ex ospedale 

Ci mancavano solo i fantasmi nell’ex ospedale di Garbagnate.

Sì, la storica struttura posta sotto la tutela delle Belle Arti ma lasciata da anni andare in degrado, è ormai diventata luogo di incursione di esploratori di ogni genere: da quelli che vogliono solo testimoniare il degrado di questa grande opera fino a quelli che si divertono a commettere vandalismi.

Ma tra tali esploratori ci sono anche quelli che vanno a caccia di presenze spiritiche.

Ci è stata segnalata la presenza in rete di un video realizzato tempo fa da Urbex & Mistery su Zambon Channel (foto e video di Marco Patania) in collaborazione con Lelex Tube e disponibile su Youtube, nel quale un gruppo di esploratori vanno a compiere un’ispezione nell’ospedale abbandonato (per loro non è la prima) con l’obiettivo di rilevare presenze di spiriti all’interno dell’immensa struttura.

Il tutto compiuto grazie all’utilizzo di un fantomatico apparecchio denominato “K2” che rileverebbe appunto la presenza di spiriti.

Una rilevazione che, osservando il video, è avvenuta nell’ex reparto di Cardiologia dove il rilevatore ha cominciato a dare segnali di intense presenze, ma poi l’ispezione è proseguita in altri reparti: il video dura oltre un’ora e mezza senza che nessuno abbia interrotto l’incursione, le uniche persone che il gruppo ha incontrato sono stati altri “esploratori”.

Alla fine del video è il commentatore a spiegare che, nell’analisi delle registrazioni audio, sono rimaste incise delle presunte voci che le persone presenti non sentivano, soprattutto in una sala operatoria, con diversi abbassamenti della tonalità nell’audio.

Inoltre, racconta che in due foto fatte nella sala operatoria “ci sono delle figure luminescenti inspiegabili” sul lato destro delle fotografie. Rilevazioni che vanno prese con le pinze, ovviamente, ma resta il fatto che l’ex ospedale sembra quasi divenuto un’attrazione turistica per gruppi o singoli che amano compiere esplorazioni di luoghi dimenticati.

E purtroppo il nostro grande ex ospedale è uno di essi.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Covid, i Presidenti di Regione a Roma. Fontana: “Superare il sistema dei colori e...

Proprio nei giorni di elezione del Presidente della Repubblica, i Governatori di Regione, tra cui anche il Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, si...
Bollate addio Vito Brotto

Bollate, addio a Vito Brotto, un “grande” che gestì per anni “Il mago di...

Addio a Vito Brotto, un “grande” che gestì per anni “Il mago di Oz” a Novate Milanese. Si è spento improvvisamente a 72 anni un...

Bollate, arrivano i nuovi cestini “green” nei parchi

Sono in tutto 60 i nuovi cestini installati in alcuni dei parchi di Bollate, tutti realizzati in plastica riciclata. Il progetto, voluto dall’Assessorato all’Ambiente, è...

Pensioni, pagamento anticipato, agli ultimi dell’alfabeto servirà Green pass

Pagamento anticipato delle pensioni anche per il mese di febbraio, ma gli ultimi in ordine alfabetico dovranno presentare il Green Pass all’ufficio postale. Come...
Saronno Spaccata

Saronno, ingresso del Municipio sfondato da uno scooter: “Vendetta di un 31enne”

Incappucciato e a tutta birra con lo scooter contro l'ingresso del Muncipio di Saronno. E' stato individuato chi nella notte tra venerdì e sabato...
Polizia locale Limbiate

Senago, auto del Consiglio d’Europa rubata a Saronno e ritrovata dalla Polizia Locale

Un'auto del Consiglio d’Europa, rubata a Saronno, è stata ritrovata dalla Polizia Locale a Senago. La Polizia Locale ha ritrovato nella mattinata di lunedì un’auto...
Bollate Ciro parrucchiere

Bollate, Stefania Orlando fa spogliare Ciro il parrucchiere: è ospite di Guess my age

Ieri sera tantissimi bollatesi guardando la trasmissione di TV8 “Guess My Age” hanno individuato tra i concorrenti uno storico parrucchiere di Bollate, conosciuto da...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !