HomeNORD MILANOPaderno, paga 90 euro una Playstation su Facebook: la polizia locale indaga...

Paderno, paga 90 euro una Playstation su Facebook: la polizia locale indaga per truffa online

Avrebbe risposto a un annuncio su Facebook: una Playstation ad appena 90 euro pagata tramite Postepay. Un prezzo che sembrava davvero un’occasione soprattutto nel periodo di Natale, quando diventa ancora più imperdibile per farsi un regalo. Peccato che dopo aver pagato quella somma, nessuno gli avrebbe mandato nulla.

A quel punto un 21enne di Paderno Dugnano si è rivolto alla polizia locale per denunciare tutto e ora sta indagando profilando il reato di truffa online. Negli ultimi giorni del vecchio anno, gli agenti del nucleo investigativo di via Grandi si sono concentrati per risolvere un’enigma: chi si nasconde dietro a un profilo Facebook da cui partono offerte di vendita per vestiti di marca, scarpe e consolle di giochi? Il profilo con un nome e cognome falsi è geolocalizzato a Cagliari, ma anche il paese potrebbe essere un’informazione falsa. Il padernese prima di pagare la somma avrebbe avuto un contatto diretto con lui che ha risposto alla chat di Messenger. All’interno del profilo Facebook ci sono tantissimi prodotti in vendita a prezzi stracciati. Ma guardando tra i commenti degli altri utenti sorgono i sospetti. Molti parlano di “truffa” e “account fake” perché probabilmente anche loro hanno pagato come il padernese senza ricevere in cambio alcuna merce.

In particolare per quella Playstation ci sarebbero stati ben 12 annunci partiti da altrettante città diverse. Una volta da Roma, una da Bologna, ma anche da Parigi alla ricerca di clienti. Tutti pronti a pagare 90 euro per non ricevere nulla in cambio. Ma il venditore misterioso si sarebbe appellato anche a fantomatiche aste benefiche nel tentativo di ricevere soldi. Il 27 novembre ha pubblicato un post “per aiutare i bambini senza famiglia a Natale”. Ha chiesto tramite un messaggio di inviare 2 euro tramite Paypal o postepay. Tutto materiale che ora è al vaglio della polizia locale padernese che ha trasmesso gli atti alla Procura nel tentativo di risalire al nome di chi si nasconde dietro a quel profilo.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Covid, i Presidenti di Regione a Roma. Fontana: “Superare il sistema dei colori e...

Proprio nei giorni di elezione del Presidente della Repubblica, i Governatori di Regione, tra cui anche il Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, si...
Bollate addio Vito Brotto

Bollate, addio a Vito Brotto, un “grande” che gestì per anni “Il mago di...

Addio a Vito Brotto, un “grande” che gestì per anni “Il mago di Oz” a Novate Milanese. Si è spento improvvisamente a 72 anni un...

Bollate, arrivano i nuovi cestini “green” nei parchi

Sono in tutto 60 i nuovi cestini installati in alcuni dei parchi di Bollate, tutti realizzati in plastica riciclata. Il progetto, voluto dall’Assessorato all’Ambiente, è...

Pensioni, pagamento anticipato, agli ultimi dell’alfabeto servirà Green pass

Pagamento anticipato delle pensioni anche per il mese di febbraio, ma gli ultimi in ordine alfabetico dovranno presentare il Green Pass all’ufficio postale. Come...
Saronno Spaccata

Saronno, ingresso del Municipio sfondato da uno scooter: “Vendetta di un 31enne”

Incappucciato e a tutta birra con lo scooter contro l'ingresso del Muncipio di Saronno. E' stato individuato chi nella notte tra venerdì e sabato...
Polizia locale Limbiate

Senago, auto del Consiglio d’Europa rubata a Saronno e ritrovata dalla Polizia Locale

Un'auto del Consiglio d’Europa, rubata a Saronno, è stata ritrovata dalla Polizia Locale a Senago. La Polizia Locale ha ritrovato nella mattinata di lunedì un’auto...
Bollate Ciro parrucchiere

Bollate, Stefania Orlando fa spogliare Ciro il parrucchiere: è ospite di Guess my age

Ieri sera tantissimi bollatesi guardando la trasmissione di TV8 “Guess My Age” hanno individuato tra i concorrenti uno storico parrucchiere di Bollate, conosciuto da...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !