Home Prima Pagina Coronavirus: divieti fino a dopo Pasqua. Conte: "No a passeggiate con bambini"

Coronavirus: divieti fino a dopo Pasqua. Conte: “No a passeggiate con bambini”

“Non abbiamo autorizzato l’ora del passeggio con i bambini”, ha detto il presidente del consiglio Giuseppe Conte. “In fase di interpretazione abbiamo detto che se ci sono dei bambini, quando un genitore va a fare la spesa si può acconsentire l’accompagno di un bambino, ma non deve essere l’occasione di andare a spasso”.

Lo ha specificato nella conferenza stampa di mercoledì 1 aprile. Ha inoltre confermato che tutte le misure restrittive per contenere i contagi da coronavirus verranno prorogate fino al 13 aprile. “Ci rendiamo conto che chiediamo uno sforzo e un ulteriore sacrificio, ma se smettessimo di rispettare le regole e iniziassimo ad allentare queste misure tutti gli sforzi sarebbero vani. Pagheremmo un costo altissimo non solo economico, sociale e psicologico, saremmo costretti a ripartire e non ce lo possiamo permettere”. 

“Con questo sforzo ulteriore potremo valutare una nuova prospettiva nel momento in cui i dati dovessero consolidarsi inizieremo un allentamento delle misure. Non vi posso dire se sarà il 14 aprile. Valuteremo l’inizio della fase 2, quella della condivisione del virus fino alla fase 3 cioè l’uscita dall’emergenza e il ripristino delle nostre abitudini con rilancio e vita sociale”, ha concluso Conte.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

donna computer mail

Brugherio, quasi 2 anni di mail oscene ad una coppia e ai loro amici,...

Due anni di insulti a sfondo sessuale inviati a una coppia di coniugi e a loro colleghi e conoscenti: i carabinieri di Brugherio sono...

Covid, l’appello del sindaco di Cislago ai ragazzi: “Aiutateci, rinunciate a divertimento e socialità”

In questo periodo d’impennata dei contagi da Covid-19, il sindaco di Cislago Gianluigi Cartabia si appella ai giovani: “Aiutateci. i vostri bis bisnonni avevano...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO

Covid, numeri impressionanti, mentre mancano vaccini e medici; a Saronno caso di Tbc a...

Apertura inevitabilmente dedicata all’emergenza sanitaria anche questa settimana per il notiziario: la situazione è critica anche perché non ci sono ancora i vaccini antinfluenzali...

Dopo Saronno ci prova Caronno: in arrivo raffica di “Zone 30”

Dopo la sperimentazione non proprio felice di Saronno, dove il limite di 30 all’ora aveva creato una valanga di contestazioni, ci prova Caronno Pertusella:...
sesto droga tangenziale

Sulla Tangenziale Nord con 115 kg di hashish in auto, 25enne arrestato

I carabinieri di Bresso hanno arrestato ieri un 25enne albanese fermato sulla Tangenziale Nord alla guida di un’auto con 115 kg di droga a...
snam Covid 19

Covid: l’incendio è scoppiato, ecco i numeri della nostra zona

La seconda ondata della pandemia è arrivata anche nei nostri comuni. Settimana scorsa scrivevamo che stava arrivando, ora possiamo affermare che è arrivata, perché...

Allenamenti consentiti anche negli sport di squadra, ma con distanziamento

Parziale dietro-front di Regione Lombardia sulle attività sportive di squadra: gli allenamenti tornano ad essere consentiti con il distanziamento. Dopo le numerose proteste che si...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !