HomeBRIANZACeriano, odori molesti al Villaggio Brollo. Arpa chiede le "sentinelle"

Ceriano, odori molesti al Villaggio Brollo. Arpa chiede le “sentinelle”

Dopo le segnalazioni dei mesi scorsi e gli interventi di persona sul posto, il sindaco di Ceriano Laghetto Roberto Crippa ha ricevuto nei giorni scorsi una nuova risposta da Arpa sul caso degli odori molesti, lamentati da molti residenti di Villaggio Brollo.

Gli odori, molesti e fastidiosi, si percepiscono soprattutto nell’orario serale e si concentrano nella zona industriale di via Milano.

Nell’ultima lettera ricevuta, Arpa (Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente) spiega che le problematiche di molestie olfattive non trovano adeguata risposta nel monitoraggio della qualità dell’aria. Si precisa inoltre che si possono effettuare comunque monitoraggi temporanei con mezzi mobili all’interno di campagne programmate nel prossimo anno 2021.

Nella stessa lettera, inoltre, Arpa suggerisce l’attivazione di alcune “sentinelle” sul territorio, ovvero cittadini che, con una apposita app messa a punto da Arpa, denominata Molf, potranno segnalare in tempo reale e con alcune indicazioni aggiuntive, gli eventuali episodi di molestie olfattive.

Alla lettera di Arpa ha immediatamente risposto il sindaco Crippa, chiedendo di inserire il Comune di Ceriano Laghetto all’interno della prossima campagna di monitoraggio della qualità dell’aria: «Prendiamo atto della risposta di Arpa che lascia comunque un po’ delusi per il fatto che nonostante le segnalazioni effettuate già da diversi mesi, non si sia ritenuto di avviare “d’ufficio” una campagna straordinaria di monitoraggio della qualità dell’aria nella zona indicata. Ho quindi provveduto subito a formalizzare la richiesta di una indagine specifica sul territorio che sarà calendarizzata nel 2021. È evidente che il Comune non ha a disposizione strumenti tecnici e normativi per effettuare questo tipo di controlli che, infatti, proprio per questo sono in capo all’agenzia regionale. Ci attiviamo anche  per  coinvolgere cittadini residenti in frazione Villaggio Brollo che vogliano mettersi a disposizione per diventare “sentinelle” ed utilizzare così l’app fornita da Arpa per segnalare con continuità gli eventuali episodi di molestie olfattive così da agevolare l’intervento dell’agenzia regionale affinché possa risolvere quanto prima questo disagio lamentato da numerose famiglie residenti in frazione».


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Cormano semaforo t-red

Cormano: terzo T-Red sulla Comasina, dopo quelli di Limbiate e Paderno, multe...

A Cormano è ormai in funzione il nuovo “semaforo t-red” in via dei Giovi. Sono state attivate nei giorni scorsi le nuove telecamere che controllano...
cusano armi

Coltellata, minacce e armi, quattro giovanissimi denunciati a Cusano Milanino

Nella nottata di sabato 17 aprile, ancora i militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Sesto San Giovanni sono intervenuti in Cusano Milanino, bloccando...

Arese, i Carabinieri bloccano due persone vicino alla banca: tentata rapina?

Mattinata decisamente movimentata oggi ad Arese nella zona di piazza Cinque Giornate. A quanto sembra dalle prime informazioni circolate, due malviventi avrebbero tentato di...

Tra Monza e Sesto, frode fiscale, truffe alle banche e contributi Covid non dovuti:...

I militari del Comando Provinciale di Milano della Guardia di Finanza, hanno scoperto un’associazione per delinquere finalizzata alla frode fiscale, alla truffa sia ai...

Solaro, una nuova auto per la Polizia locale: sarà l’ufficio mobile

L'Amministrazione comunale di Solaro ha finalizzato l'acquisto e l'allestimento di una nuova auto per il parco mezzi della Polizia Locale, un Citroen Berlingo, che...
Malpensa shaboo Finanza

Donna nigeriana fermata dalla Finanza a Malpensa con quasi 6 kg. di Metanfetamina ...

I  funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli e i militari del Gruppo Malpensa della Guardia di Finanza hanno fermato all'aeroporto di Malpensa una passeggera di...

Nasce la Superlega di calcio, fan club di Saronno divisi

Per il calcio europeo la nascita della Superlega ha il sapore di uno scisma. Dodici tra i più ricchi club hanno firmato ieri notte...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !