HomePrima PaginaSaronno Softball, le ragazze tornano in campo, col sogno Olimpiadi e il...

Saronno Softball, le ragazze tornano in campo, col sogno Olimpiadi e il ricordo di Enrico Obletter I VIDEO

Le giocatrici dell’Inox Team Saronno con la manager Giovanna Palermi durante il ritiro con la nazionale a Ronchi dei Legionari

Il diamante del softball torna a risplendere. Ieri si è tenuto il primo allenamento stagionale per le ragazze dell’Inox Team Saronno. Dal campionato in A1 in partenza il prossimo 22 maggio agli europei di giugno fino alla “coppa delle coppe” in programma a Saronno dal 16 al 21 agosto sono tanti gli appuntamenti segnati sul calendario del team nerazzurro. In mezzo, il sogno delle olimpiadi di Tokyo a luglio. In attesa delle convocazioni ufficiali, ben otto giocatrici saronnesi hanno partecipato la settimana scorsa al raduno della nazionale a Ronchi dei Legionari, nel Friuli Venezia Giulia. Tra loro Alice Nicolini, lanciatrice. “Durante la settimana si sono visti miglioramenti da parte di tutti. Nel mio ruolo di lanciatore è aumentata la velocità e anche i dolori fisici per fortuna non ci sono stati rispetto ai vecchi tempi”.

“La squadra l’anno scorso ha ben figurato nella regular season e nel play off, quest’anno sono arrivati tre nuovi innesti che daranno un nuovo apporto. – dice il presidente di Saronno Softball Massimo Rotondo – “L’affiatamento di gruppo non si crea immediatamente perché è un mix di sacrificio, divertimento, amicizia e professionalità. Se riusciremo a trovare tutte queste pozioni da unire insieme sono sicuro troveremo la giusta alchimia per poter fare bene in questa stagione”.

Alla rosa si sono unite la prima base Priscilla Brandi, l’esterna italo-americana Brittany Abacherli e la lanciatrice statunitense Kelly Barnhill. “Sono molto contenta di essere qui. – commenta Kelly Barnhill –  Oggi era il primo allenamento della squadra, è stato bello vedere il team riunito, le compagne mi hanno accolta, mi sono divertita!”. Brittany Abacherli condivide le sue sensazioni quando mette piede sul diamante: “A volte puoi sentirti nervosa, puoi provare le farfalle nello stomaco o sentirti felice ma in realtà una volta che sei in campo pensi solo a giocare con le tue compagne di squadra. Il softball riesce a trasmettere emozioni davvero forti”.

Dall’Avana a Saronno, esordio come coach dello staff tecnico anche per il campione Pedro Gonzalez. Cubano, classe 1970 da giocatore ha vinto quattro campionati nazionali e da allenatore due edizioni dei giochi del centro America. Il softball è la sua vita. “Da quando ho iniziato a 16 anni – racconta – il softball è stata la mia vita, alle ragazze voglio trasmettere tutte le tecniche conosciute in questi anni. Dalla difesa alla battuta cercherò di migliorarle fino a farle diventare atlete professioniste”.

E loro ripartono. Ancora più forti e determinate di prima. Se lo ripetono come un mantra le giocatrici nerazzurre tra un lancio e l’altro. Rialzare la mazza nonostante il Covid che si è portato via Enrico Obletter, l’ex ct della nazionale di softball, marito dell’allenatrice del Saronno Giovanna Palermi, scomparso a 62 anni lo scorso 21 febbraio.  Il ricordo del “gigante buono” del capitano della squadra Giulia Longhi. “La sua perdita è stata devastante, lo è tuttora. Non è stato facile però noi siamo tornate e lo abbiamo fatto per lui perché lui avrebbe voluto così. Avrebbe voluto che noi continuassimo nel nostro cammino con la nazionale verso Tokyo e che portassimo a casa questa medaglia. Stiamo lavorando veramente duro per ottenerla, se ce la faremo, la dedicheremo a lui, esclusivamente a lui”.

Claudio Agrelli


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

castellanza depuratore

Castellanza, 15enne cade nella vasca del depuratore per recuperare il pallone e muore

Un ragazzo di 15 anni è morto questo pomeriggio dopo essere precipitato in una vasca di depurazione all’interno di un impianto lavorativo di Castellanza,...
Cesate maltratta manette

Ceriano Laghetto, 44enne in bici travolto da auto che poi fugge: è grave in...

Un uomo di 44 anni in bicicletta è stato investito ieri sera a Ceriano Laghetto da un’auto il cui conducente si è successivamente allontanato....

Topi d’auto al Parco degli Aironi di Gerenzano, è allerta furti

Ancora topi d’auto in azione nel parcheggio del Parco degli Aironi di Gerenzano, dove vengono prese di mira le macchine per svaligiare l'abitacolo. A...

Lotta allo Spaccio nelle Groane, Polizia Locale sequestra cocaina, hashish e un machete

22 dosi di stupefacente confezionate e pronte ad essere vendute, ed un machete. È quanto sequestrato nella giornata di ieri dalla Polizia Locale. Il progetto...
campane saronno

Saronno, si corre il “Criterium”, strade chiuse e deviazioni, ecco tutte le indicazioni

Si corre oggi a Saronno il “Criterium” di ciclismo, competizione Fci nazionale su percorso cittadino. Per consentire lo volgimento della gara in sicurezza, sono...

Bollate, due donne vivono in tenda davanti al municipio: intervento del Comune

Due donne cinquantenni vivono in auto ormai da alcuni mesi a Bollate. Della loro vicenda il notiziario si è occupato nelle scorse settimane, ma...
lavori strada

Cormano, due giorni di chiusure tra la Milano-Meda e la Rho-Monza

Lavori allo svincolo di Cormano, chiusure per una notte e per quasi due giorni di due important svincoli tra la Milano-Meda e la Rho-Monza. In...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !