HomeCRONACA -"Ma era l'aereo?" Milano, le prime voci sul posto subito dopo lo...

“Ma era l’aereo?” Milano, le prime voci sul posto subito dopo lo schianto che ha fatto 8 morti | VIDEO

Linate aereo caduto Sono in totale 8 le vittime della tragedia di questo pomeriggio a Milano, dove un piccolo aereo privato, decollato poco prima da Linate, è precipitato su un edificio disabitato a ridosso del confine con San Donato Milanese. L’incidente si è verificato in via Marignano, angolo via 8 ottobre 2001, strada  che ricorda la più grande tragedia aerea italiana, che si verificò sempre a Linate e che provocò 118 vittime, di cui tra pochi giorni ricorre il ventennale.

Oggi i morti sono 8, tutti gli occupanti del Pilatus Pc 12, il pilota rumeno e 7 passeggeri, 5  di nazionalità straniera, tra cui un bambino  e 2 italiani. L’aereo era appena decollato da Milano-Linate con destinazione Olbia in Sardegna.

Sul posto sono arrivati rapidamente numerosi mezzi dei Vigili del fuoco, insieme ad ambulanze, carabinieri e Polizia. Il violento impatto con la palazzina ha provocato un’esplosione, che ha incendiato anche diverse auto parcheggiate nei paraggi.

Secondo quanto è stato ricostruito, dopo avere perso rapidamente quota, l’aereo si è schiantato contro una palazzina vuota perché in ristrutturazione e adibita a uffici e parcheggio per autobus, vicino alla fermata della metropolitana Linea 3 gialla San Donato.

C’è chi dice che ci fossero delle fiamme sotto l’aereo prima dell’impatto ma sono ancora tutte segnalazioni da valutare, non risulterebbero al momento messaggi d’allarme lanciati dal pilota. Indicazioni importanti dovrebbero arrivare dalla scatola nera, che è stata ritrovata.

Nelle prime immagini girate subito dopo l’esplosione e l’incendio si sentono le voci incredule dei passanti: “Ma era l’aereo?”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

solaro incidente

Solaro, incidente con auto ribaltata, 28enne in ospedale

Un ragazzo di 28 anni è stato trasportato in ospedale di codice giallo dopo un incidente in auto ieri sera a Solaro. L’allarme è scattato...
grammatica scuola

La Grammatica maschilista

Mi ricordo che, quando ero ragazzino e non c’era ancora la grande attenzione verso la discriminazione di genere, una delle mie tre sorelle mi...

Bebe Vio a Cormano, la campionessa delle paralimpiadi è testimonial “green”

Bebe Vio a Cormano come testimonial Green. Questo pomeriggio la campionessa paralimpica ha preso parte all'inizio della mossa a dimora di 1.500 piante. Bebe...
Rocco Di Clemente

Arese, morto l’imprenditore Rocco Di Clemente: fu tra i fondatori di “CasaTua”

Un grave lutto ha colpito la comunità di Arese e più in generale il mondo dell'imprenditoria della zona di Rho e Bollate. È morto oggi...

Saronno: salta il premio Ciocchina 2021, rinviati gli “oscar” delle eccellenze cittadine

Le statuette del Premio Ciocchina, le onorificenze che la città di Saronno assegna ai suoi cittadini più benemeriti anche quest'anno non verranno assegnate. Lo...

Bimba uccisa a Cabiate, iniziato a Como il processo all’ex compagno della madre

È cominciato mercoledì 20 ottobre, presso il Tribunale di Como, il processo contro Gabriel Robert Marincat, il 26enne di Camnago di Lentate di origini...

Gianetti Ruote: secondo giorno di blocco stradale tra Ceriano e Solaro, tensioni ma nessun...

Dopo giovedì, anche venerdì è giorno di protesta a Ceriano. Secondo blocco stradale consecutivo nei pressi di Gianetti Ruote di Ceriano Laghetto. Dopo il...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !