HomeBOLLATESEGarbagnate, la splendida chiesa dell’ex ospedale sempre più devastata | FOTO

Garbagnate, la splendida chiesa dell’ex ospedale sempre più devastata | FOTO

La splendida chiesa dell’ex ospedale di Garbagnate è sempre più devastata, un’offesa alla civiltà, non c’è davvero limite alla vergogna.

Lo abbiamo scritto già un paio di anni fa e poi ripreso anche nel periodo della pandemia: la bellissima chiesa dell’ex ospedale di Garbagnate, dedicata a San Carlo Boroneo, stava andando in rovina.

Tutto era cominciato con una prima incursione di vandali che avevano perfino acceso un falò usando il legno di alcune panche, poi, dato che nessuno era intervenuto a metterla in sicurezza o per lo meno a svuotarla degli arredi, la profanazione di quell’area dedicata al culto è proseguita in modo sistematico e ormai possiamo dire che quel capolavoro tutelato in modo così inutile dalle Belle Arti è ora del tutto in rovina.

Nei giorni scorsi abbiamo ricevuto delle fotografie che mostrano la situazione attuale della chiesa: le panchine rotte si sono moltiplicate, le macerie si sono moltiplicate, le scritte sui muri si sono moltiplicate, le vetrate spaccate si sono moltiplicate.

Insomma, tutto il degrado che si era cominciato a vedere prima e che avrebbe potuto essere fermato in tempo è stato lasciato andare in modo a dir poco vergognoso e oggi quella che era una bellissima chiesa è diventata un’offesa non solo al senso religioso ma anche al senso di civiltà del più ateo degli atei.

Sedute spiritiche, incendio, devastazione, furti nella chiesa dell’ex ospedale di Garbagnate

E a cadere vittima di questo insensato abbandono è stato anche l’organo che era custodito nella chiesa; qualche parte probabilmente è stata portata via per preservarla, ma le canne sono state rubate così come tutti i cavi elettrici e la struttura in legno è rimasta anch’essa vittima di vandali e graffitari.

Un abbandono sconcertante a cui, girando nell’area attorno alla chiesa, si aggiunge l’inquietante presenza di una statua che sembra raffigurare una figura rinascimentale: da dove arriva?

E che cosa ci fa lì gettata a terra tra le foglie? Vista la situazione, viene da chiedersi a che cosa serva tutelare certi beni da parte della Soprintendenza, se poi la tutela si trasforma nella loro condanna a morte: troppo costoso ristrutturarli e riqualificarli mantenendone le caratteristiche originarie, per cui… vengono lasciati all’abbandono.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

green pass

Scatta il Super Green Pass, cos’è, dove serve, come scaricarlo.

E’ il momento del “Super Green pass”, la nuova certificazione rilasciata solo in caso di vaccinazione anti Covid o di guarigione. Dal 6 dicembre...

Garbagnate: i vigili del fuoco celebrano Santa Barbara, caserma aperta al pubblico I VIDEO

Per una volta la sirena del carro dei pompieri non segnala alcun incendio imminente. Nel pomeriggio di domenica 5 dicembre, grandi e piccoli hanno...

Covid, appello dei sindaci dell’Asst Rhodense, da Bollate a Solaro, da Paderno Dugnano e...

I sindaci dei comuni che fanno riferimento all’Asst Rhodense hanno lanciato un appello alla prudenza e all’attenzione per contenere la diffusione del virus. La...
treno notte polizia

Doppia violenza sessuale sul treno e in stazione tra MIlano e Varese: due uomini...

Due uomini sono stati arrestati perché sospettati di essere gli autori della duplice violenza sessuale consumata sul treno della linea Milano-Varese venerdì sera. Secondo quanto...

Pattinaggio, da Origgio alla Colombia: Andrea Cremaschi racconta il suo oro mondiale I VIDEO

In Italia, il pattinaggio non è di certo lo sport più diffuso. Ma le rotelle scalpitano e nei vivai nascono giovani eccellenze che in...
coda polaris vaccino

Da Solaro a Carate Brianza per la terza dose: coda in piedi e al...

Destinazioni scomode, tempi d’attesa lunghi, coda e disagi: la terza dose di vaccino anti Covid può diventare un’odissea, come quella vissuta da una donna...
carabinieri donna precipita

Ragazzo di Turate accoltellato a Gerenzano, forse futili motivi

Dev’essere ancora chiarito quanto successo ieri sera, intorno alle 21.30, nei pressi della stazione di Gerenzano e Turate, dove un’ambulanza del 118 ha soccorso...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !