Aggredita e violentata nel sottopasso, terrore per una 16enne a Saronno

saronno sottopassaggio
Il sottopasso della stazione di Saronno, in un fotogramma del servizio dedicato alla notizia da Studio Aperto, tg di Italia 1

Una ragazza di 16 anni sarebbe stata sottoposta a violenza sessuale, dopo l’aggressione nel sottopasso della stazione ferroviaria di Saronno.

L’episodio risale a domenica pomeriggio. Per il momento le Forze dell’ordine mantengono il più stretto riserbo.

Sono in corso verifiche sul racconto fornito dalla ragazza e contenuto nella denuncia presentata dai genitori.

Secondo le sue parole, mentre stava percorrendo il sottopasso della stazione per tornare a casa, la giovane sarebbe stata avvicinata da un uomo che, con la minaccia di un coltello, l’avrebbe costretta a seguirlo in un angolo appartato dove l’avrebbe costretta a subire violenza sessuale.

Successivamente, la 16enne, terrorizzata è stata soccorsa da alcuni passanti che l’hanno accompagnata in ospedale.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.