Paderno, il primo impegno del sindaco Casati: “Sbloccare la Rho-Monza”

Il primo impegno del nuovo sindaco di Paderno Dugnano Ezio Casati va alla Rho-Monza. “La prima cosa che farò nelle prossime ore sarà quella di chiamare il Ministero per sbloccare i lavori della Rho-Monza“, ha detto ieri sera pochi minuti dopo la vittoria contro il centrodestra, come potete vedere nel video qui sopra.

Prima del suo discorso ha voluto stringere la mano a Gianluca Bogani che si è visto sfumare la riconferma per 300 voti. (Clicca qui per l’articolo con tutti i risultati)

La prima parola è un grazie e il rispetto di chi ha perso perché chi ha perso non deve fare quello che loro hanno fatto 10 anni fa”, ha sottolineato nel suo discorso in piazza del Comune. Il riferimento è ai cori da stadio che alcuni esponenti del centrodestra hanno fatto sotto casa di altri candidati del centrosinistra sconfitti alle elezioni del 2009. 

“Mi prendo un giorno di riposto e dal secondo mi metto a lavorare perché Paderno ne ha proprio bisogno”, ha concluso Casati prima di festeggiare. “Un pensiero va a tutti i candidati di tutte le liste: alcuni saranno in consiglio comunale, tutti gli altri non dobbiamo perderli. La nostra è un’avventura di popolo“. 

Leggi qui tutti i risultati del ballottaggio a Paderno Dugnano, Cormano e Novate Milanese

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.