HomePrima PaginaCarabinieri in ospedale a Saronno: arrestati medico e infermiera

Carabinieri in ospedale a Saronno: arrestati medico e infermiera

sarospedalecarabinieri1Un medico anestesista dell'Ospedale di Saronno ed un'infermiera a lui legata sentimentalmente, sono stati arrestati questa mattina dai carabinieri nel corso del blitz effettuato all'interno del nosocomio da diverse pattuglie dell'Arma. Leonardo Cazzaniga, 60 anni, anestesista di Pronto soccorso, successivamente trasferito ad altro incarico e Laura Tarone, 40 anni, infermiera un tempo in servizio a Saronno ma attualmente in altra struttura,  sono stati arrestati nell'ambito di un'indagine condotta dalla Procura di Busto Arsizio e partita nel 2014 dalla denuncia di un'infermiera. Un'indagine che riguarda morti sospette avvenute tra il 2012 e il 2013  di almeno cinque  persone a cui sarebbero stati somministrati farmaci incongrui rispetto alle patologie. Tra queste, anche la morte del marito dell'infermiera.  

I due sospettati sono stati seguiti per diverso tempo anche con l'utilizzo di intercettazioni ambientali e telefoniche e l'indagine avrebbe raccolto nel tempo anche diverse testimonianze e riscontri a rafforzare l'accusa della Procura da cuisono scaturiti poi gli arresti di questa mattina.

Diverse pattuglie di carabinieri, con personale anche di nuclei speciali, sono rimaste a lungo al lavoro in particolare negli archivi del presidio ospedaliero di Saronno, dopo essere entrate nell'area ospedaliera dall'ingresso posteriore.

Appena pochi giorni fa, il futuro dell'ospedale di Saronno era stato al centro di un'assemblea pubblica nella quale era intervenuto l'assessore regionale alla Sanità, Guido Gallera per assicurare circa la continuità del presidio di Saronno, per il quale aveva parlato addirittura di un "futuro radioso". Ma certo questo caso non servirà a rafforzarne l'immagine agli occhi della gente.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Nasce la Superlega di calcio, fan club di Saronno divisi

Per il calcio europeo la nascita della Superlega ha il sapore di uno scisma. Dodici tra i più ricchi club hanno firmato ieri notte...
Limbiate vaccino

Limbiate, ecco come funziona il nuovo centro per il vaccino anti Covid | FOTO

Avvio regolare per il nuovo centro vaccini di Limbiate, che da questa mattina sta accogliendo i primi 400 prenotati, in particolare della fascia 75-79...

Uboldo, bambino urtato da un’auto davanti a scuola: la polizia locale cerca il “pirata”

“Se qualcuno ha assistito all’incidente, si faccia avanti”. E’ l’appello della polizia locale di Uboldo, che sta ancora cercando l’automobilista che il 15 aprile...
pizza

Lazzate, clienti al tavolo, i carabinieri chiudono la pizzeria

I carabinieri hanno sanzionato e chiuso per 5 giorni una pizzeria di Lazzate in cui sono stati trovati clienti che consumavano al tavolo. Nel pomeriggio...

Garbagnate Milanese, sesso a pagamento nel centro massaggi cinese: denunciato il titolare

Nel weekend i Carabinieri di Garbagnate Milanese hanno denunciato a piede libero un 47enne cittadino cinese proprietario di un centro massaggi di Garbagnate, in...

Bollate, inaugurata la nuova tensostruttura per le emergenze della Protezione Civile

La squadra della Protezione Civile di Bollate arricchisce le proprie dotazioni acquistando una nuova tensostruttura pneumatica, la quarta, utile per ogni situazione di emergenza....
Saronno Vaccino

Vaccino: a Saronno la prima settimana 400 iniezioni al giorno, soprattutto AstraZeneca

Nella prima settimana di attività, al centro vaccinale di Saronno sono state eseguite 400 iniezioni al giorno, con 4 linee vaccinali attive, da oggi,...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !