Home Prima Pagina Carabinieri in ospedale a Saronno: arrestati medico e infermiera

Carabinieri in ospedale a Saronno: arrestati medico e infermiera

sarospedalecarabinieri1Un medico anestesista dell'Ospedale di Saronno ed un'infermiera a lui legata sentimentalmente, sono stati arrestati questa mattina dai carabinieri nel corso del blitz effettuato all'interno del nosocomio da diverse pattuglie dell'Arma. Leonardo Cazzaniga, 60 anni, anestesista di Pronto soccorso, successivamente trasferito ad altro incarico e Laura Tarone, 40 anni, infermiera un tempo in servizio a Saronno ma attualmente in altra struttura,  sono stati arrestati nell'ambito di un'indagine condotta dalla Procura di Busto Arsizio e partita nel 2014 dalla denuncia di un'infermiera. Un'indagine che riguarda morti sospette avvenute tra il 2012 e il 2013  di almeno cinque  persone a cui sarebbero stati somministrati farmaci incongrui rispetto alle patologie. Tra queste, anche la morte del marito dell'infermiera.  

I due sospettati sono stati seguiti per diverso tempo anche con l'utilizzo di intercettazioni ambientali e telefoniche e l'indagine avrebbe raccolto nel tempo anche diverse testimonianze e riscontri a rafforzare l'accusa della Procura da cuisono scaturiti poi gli arresti di questa mattina.

Diverse pattuglie di carabinieri, con personale anche di nuclei speciali, sono rimaste a lungo al lavoro in particolare negli archivi del presidio ospedaliero di Saronno, dopo essere entrate nell'area ospedaliera dall'ingresso posteriore.

Appena pochi giorni fa, il futuro dell'ospedale di Saronno era stato al centro di un'assemblea pubblica nella quale era intervenuto l'assessore regionale alla Sanità, Guido Gallera per assicurare circa la continuità del presidio di Saronno, per il quale aveva parlato addirittura di un "futuro radioso". Ma certo questo caso non servirà a rafforzarne l'immagine agli occhi della gente.



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

ceriano cartolina

Ceriano Laghetto, le Forze dell’ordine impediscono la riapertura annunciata del ristorante

Carabinieri e Polizia locale hanno impedito questa sera a Ceriano Laghetto la riapertura del ristorante annunciata dal titolare Alfonso Bassani e dal suo dipendente...

Nuovi poveri: a Caronno pacchi di alimenti a 60 famiglie, in gran parte italiane

Anche in piena pandemia il Centro di Ascolto Caritas resta aperto. Sono tanti e tali i nuovi poveri che non si può nemmeno pensare...
bomba seregno

Droga e una bomba nelle cantine, due arrestati a Seregno

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Seregno, hanno arrestato in flagranza per spaccio di sostanze stupefacenti, due calabresi 64enni –...

Caronno, nuovo punto tamponi drive-through attivo dal 11 dicembre

A partire da venerdì 11 dicembre sarà possibile effettuare anche a Caronno Pertusella il tampone rapido per il covid in modalità drive-through, eseguibile presso...

Nuovo Dpcm, Lombardia chiede modifica: “Si pensi ai piccoli comuni”

Non si è fatta attendere la risposta del Presidente della Lombardia Attilio Fontana al nuovo dpcm presentato ieri sera da Giuseppe Conte. La Conferenza delle...
prima pagina Notiziario

Brumotti contro lo spaccio tra Senago e Bollate; vaccini antinfluenzali finiti | ANTEPRIMA

L’apertura della nuova edizione del Notiziario è affidata questa settimana all’incursione di Vittorio Brumotti dalle nostre parti, a caccia di spacciatori di droga. Il...

Nuovo Dpcm, Conte: “A Natale e Capodanno non ricevete persone non conviventi”

Coprifuoco, spostamenti vietati, pranzi e cene ridotti. Queste le novità nel nuovo Dpcm in vigore da oggi fino a metà gennaio per tutte le...
prima pagina Notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !