HomeCRONACA -Coronavirus, 3 casi in Lombardia: un ricovero all’ospedale Sacco

Coronavirus, 3 casi in Lombardia: un ricovero all’ospedale Sacco

 

AGGIORNAMENTO: Salito a 6 il numero dei contagiati in Lombardia 

È stato rintracciato ed è ora ricoverato in isolamento all’Ospedale Sacco di Milano il collega rientrato dalla Cina il 20 gennaio scorso che avrebbe contagiato il 38enne di Codogno, primo caso accertato di Coronavirus in Lombardia

“Potrebbe essere un contagio asintomatico, i nostri tecnici stanno investigando per capirlo. Adesso il paziente è in isolamento al Sacco” – ha detto l’assessore al Welfare della Regione Lombardia Giulio Gallera, questa mattina in collegamento con la trasmissione  Agorà su Rai Tre.

“Per isolamento adesso si intende anche il proprio domicilio, con una serie di precauzioni per tutte le persone che sono entrate in contatto con il paziente. Stiamo approntando tutte le misure necessarie, coordinandoci con il Ministero della Salute”.

Covid19: contagiato senza essere stato in Cina 

“Il paziente – ha proseguito Gallera riferendosi all’uomo di 38 anni di Codogno, ricoverato in condizioni gravi – non è stato in Asia,  potrebbe essere stato contagiato in una cena con un amico rientrato dalla Cina. Tra la cena e il manifestarsi dei sintomi sono passati 16-18 giorni”.  

  Secondo l’assessore Gallera, l’uomo potrebbe essere stato contagiato da un collega rientrato dalla Cina il 20 gennaio, prima cioè che scattassero le misure di sicurezza. Il collega con cui è venuto in contatto ora si trova in isolamento all’ospedale Sacco di Milano.

Altre due persone sono risultate positive al Coronavirus in Lombardia. Si tratta della moglie del 38enne di Codogno e di una terza persona, che è venuta a contatto con l’uomo,  che si è presentata spontaneamente in ospedale con sintomi. 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Bollate, apre la nuova complanare che collega via Piave con via Don Uboldi

Dopo un anno di attesa, apre finalmente questa notte la nuova complanare di Bollate che collega via Piave con via Don Uboldi e la...
Limbiate vaccino

Lombardia, da lunedì 10 maggio i cittadini tra i 50 e 59 anni possono...

Da lunedì 10 maggio in Lombardia apriranno le prenotazioni al vaccino anti-Covid per i cittadini di età compresa tra i 50 e i 59...
Bollate scritte shock

Bollate, “Forza Hitrer” e “Viva Covid”: scritte shock sotto indagine

“Forza Hitrer” e “Viva Covid”: sconcerto a Bollate per le scritte comparse in due zone della città. Nei giorni scorsi un anonimo bollatese (ma non...

Saronno, i lavoratori del wedding in crisi: “Stop a feste nuziali abusive, fateci ripartire”

"Sì lo voglio, o forse no". Maggio è da sempre un mese gettonato per chi decide di convolare a nozze, per migliaia di operatori...
bar aperto tavolini

Coffee & Covid

I contagi da Covid nella nostra zona sono tornati a crescere. Di poco, ma stanno crescendo. I telegiornali non ve lo dicono ancora, perché...

Grave incidente tra Ceriano e Rovello, tre feriti in un frontale | FOTO

È di pochi istanti fa l'incidente che si è verificato sulla Sp31, strada provinciale che da Ceriano Laghetto porta a Rovello Porro. Si...

Monza e Brianza, 380mila euro per migliorare sicurezza e impianti di videosorveglianza

"Migliorare la sicurezza sui territori, anche con con la realizzazione di nuovi impianti di videosorveglianza". È questo uno degli obiettivi fondamentali di Regione Lombardia...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !