HomeNORD MILANOCoronavirus, Nord Milano: 12 positivi a Sesto e un bambino di 5...

Coronavirus, Nord Milano: 12 positivi a Sesto e un bambino di 5 anni isolato, 3 a Paderno

AGGIORNAMENTO (10 marzo). Coronavirus, il primo positivo a Garbagnate. Un caso in più a Paderno e uno a Cormano e Sesto

C’è anche un bambino di 5 anni tra le persone isolate a Sesto San Giovanni. Dove sale a 13 il numero di positivi a Sesto San Giovanni che conta già due morti con patologie pregresse. Lo rende noto Ats e il sindaco Roberto Di Stefano, nel bollettino quotidiano di lunedì 9 marzo. “Siamo arrivati a 13 persone contagiate, una in più rispetto a ieri. Nella nostra città abbiamo diverse persone in isolamento, tra cui un bambino di 5 anni e tre persone sotto i 35 anni.

A Paderno Dugnano invece sono confermati 3 casi di persone positive al tampone. A Cormano e Cinisello Balsamo sono invece 4 i contagiati al momento isolati. A Cusano Milanino 8, a Bresso invece ammontano a ben 41. In totale a Milano sono 506.

“I posti letto di terapia intensiva sono 900 in tempi normali, ne abbiamo aggiunti altri 223  e contiamo di aprirne altri 150 in una settimana”, dice l’assessore regionale alla Sanità, Giulio Gallera. “Non si può sconfiggere né con farmaci né con vaccini. L’unico modo per diffondere la sua infezione è ridurre drasticamente la nostra vita sociale evitando di contagiare altre persone. vale per le persone più anziane, ma anche per i giovani”. Le persone in terapia intensiva il 22% ha più di 75 anni, il 37% ha i 65 e i 74 anni e il 33% ha tra i 50 e i 64 anni. L’8% ha tra i 25 e i 49 anni.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Bollate, apre la nuova complanare che collega via Piave con via Don Uboldi

Dopo un anno di attesa, apre finalmente questa notte la nuova complanare di Bollate che collega via Piave con via Don Uboldi e la...
Limbiate vaccino

Lombardia, da lunedì 10 maggio i cittadini tra i 50 e 59 anni possono...

Da lunedì 10 maggio in Lombardia apriranno le prenotazioni al vaccino anti-Covid per i cittadini di età compresa tra i 50 e i 59...
Bollate scritte shock

Bollate, “Forza Hitrer” e “Viva Covid”: scritte shock sotto indagine

“Forza Hitrer” e “Viva Covid”: sconcerto a Bollate per le scritte comparse in due zone della città. Nei giorni scorsi un anonimo bollatese (ma non...

Saronno, i lavoratori del wedding in crisi: “Stop a feste nuziali abusive, fateci ripartire”

"Sì lo voglio, o forse no". Maggio è da sempre un mese gettonato per chi decide di convolare a nozze, per migliaia di operatori...
bar aperto tavolini

Coffee & Covid

I contagi da Covid nella nostra zona sono tornati a crescere. Di poco, ma stanno crescendo. I telegiornali non ve lo dicono ancora, perché...

Grave incidente tra Ceriano e Rovello, tre feriti in un frontale | FOTO

È di pochi istanti fa l'incidente che si è verificato sulla Sp31, strada provinciale che da Ceriano Laghetto porta a Rovello Porro. Si...

Monza e Brianza, 380mila euro per migliorare sicurezza e impianti di videosorveglianza

"Migliorare la sicurezza sui territori, anche con con la realizzazione di nuovi impianti di videosorveglianza". È questo uno degli obiettivi fondamentali di Regione Lombardia...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !