Home NORD MILANO Coronavirus, fabbrica ferma oggi alla Electrolux di Solaro

Coronavirus, fabbrica ferma oggi alla Electrolux di Solaro

ElectroluxProduzione ferma oggi alla Electrolux di Solaro per consentire un ulteriore intervento di sanificazione e in attesa di conoscere i contenuti dettagliati del nuovo decreto del Governo in materia di Coronavirus.

I lavoratori dello stabilimento di Solaro, dove si producono lavastoviglie,  avevano scioperato venerdì per chiedere la chiusura della fabbrica.
Sabato 14 marzo si è tenuta una riunione in call dei responsabili nazionali del coordinamento sindacale Electrolux di Fim, Fiom e Uilm per verificare procedure, ordini di servizio, linee guida predisposte dalla Electrolux dopo l’adozione da parte del Governo del “Protocollo per il contrasto e il contenimento della diffusione dal virus Covid-19 negli ambienti di lavoro” condiviso da Cgil Cisl e Uil e Confindustria.

Una nota congiunta delle tre principali sigle sindacali Fim, Fiom e Uilm, riferisce che “Con la direzione aziendale si è convenuto: la chiusura di tutti gli stabilimenti per lunedì 16 marzo con la sanificazione degli ambienti e per svolgere in ogni sito con Rls e Rsu un check up di tutte le procedure di messa in sicurezza, una riduzione dell’orario di lavoro da 8 a 6 ore in tutti gli stabilimenti del gruppo.

Lunedì, nel confronto con Rls e Rsu negli stabilimenti verranno poi individuate eventuali ulteriori azioni da implementare nei diversi stabilimenti quali istallazione di nuove aree per le pause e possibili distanziamenti delle postazioni.

La fermata di lunedì 16 marzo in tutti i siti verrà coperta con la cassa integrazione e da martedì 17 marzo la riduzione di orario a 6 ore sarà coperta con cassa integrazione nelle fabbriche di Forlì, Susegana e Cerreto e con contratto di solidarietà nelle fabbriche di Solaro e Porcia”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Lombardia, rischio zona rossa: parte il piano di vaccinazione di massa

Nella giornata di oggi, 3 marzo, hanno effettuato il passaggio alla zona arancione rinforzata 18 comuni della Provincia di Mantova, 9 comuni della Provincia...
Bollate droga casa

Bollate, affidata in prova ai servizi sociali, spaccia droga in casa: 36enne arrestata

Ieri pomeriggio a Bollate (MI), la Polizia di Stato ha arrestato una cittadina italiana di 36 anni per detenzione ai fini di spaccio di...

“Ci hanno chiuso a Uboldo”: petizione chiede di modificare il rondò di Saronno

Non si rassegnano i residenti al confine con Saronno: l’isolamento nel quale vivono nell’ultimo tratto di via Ceriani a Uboldo li spinge a riproporre...
trenord sciopero

Sciopero generale domenica 7 e lunedì 8 marzo: treni Trenord a rischio

Per domenica 7 e lunedì 8 marzo è previsto sciopero generale. I sindacati Cub trasporti, Sgb, Cobas e Usb lavoro privato hanno infatti indetto...
nuovo dpcm

Nuovo Dpcm dal 6 marzo al 6 aprile, ecco cosa cambia

Nella serata di ieri, 2 marzo è stato presentato il nuovo Dpcm che regolerà l'emergenza Covid dal 6 marzo al 6 aprile, Pasqua compresa.  La...
Misinto Spaccio

Spacciatore di Misinto arrestato dopo la fuga da Cogliate a Rovello Porro

I carabinieri di Cesano Maderno hanno arrestato un 40enne marocchino di Misinto che spacciava droga nel Parco delle Groane. L’uomo, ufficialmente senza fissa dimora,...

Spaccio alla stazione Saronno Sud: la Polizia ferma marito e moglie

Gli agenti della Polizia ferroviaria hanno arrestato nei pressi della stazione Saronno Sud  un uomo di 42 anni, per spaccio di sostanza stupefacente e...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !