Home CRONACA - Coronavirus, pensione consegnata a domicilio dai carabinieri

Coronavirus, pensione consegnata a domicilio dai carabinieri

carabinieri pensioni E’ stata sottoscritta oggi una convenzione nazionale tra Poste Italiane e Arma dei Carabinieri che propone la consegna a domicilio della pensione in contanti a persone dai 75 anni in su. 

Gli interessati  possono chiedere di ricevere gratuitamente le somme in denaro presso il loro domicilio, delegando al ritiro i Carabinieri.

Vi sono delle condizioni di esclusione: il servizio non sarà effettuato per  coloro che abbiano già delegato altri soggetti alla riscossione, abbiano un libretto o un conto postale o che vivano con familiari o comunque questi siano dimoranti nelle vicinanze della loro abitazione.

Si tratta di un ulteriore sforzo messo a punto da Poste Italiani e Carabinieri per contrastare la diffusione del Covid-19 con l’obiettivo di evitare gli spostamenti fisici delle persone, ed in particolare dei soggetti a maggior rischio, in ogni caso garantendo il mantenimento della distanza interpersonale di almeno un metro.

L’iniziativa permette anche di tutelare i soggetti beneficiari da  truffe, rapine e scippi.

In base alla convenzione appena sottoscritta i Carabinieri si recheranno presso gli sportelli degli Uffici Postali per riscuotere le indennità pensionistiche per poi consegnarle al domicilio dei beneficiari che ne abbiano fatto richiesta a Poste Italiane rilasciando un’apposita delega scritta.

I pensionati potranno contattare il numero verde 800 55 66 70 messo a disposizione da Poste o chiamare la più vicina Stazione dei Carabinieri per richiedere maggiori informazioni.

 .


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Baranzate, i risultati delle elezioni: Luca Elia riconfermato sindaco

E' in testa con oltre 300 voti, Luca Elia si prepara a fare il bis da sindaco di Baranzate. Mancano ancora due delle 8...
incidente rho

Incidente in autostrada a Rho, quattro feriti e traffico bloccato verso Milano | FOTO

Quattro persone sono rimaste ferite questa mattina in un incidente stradale sulla A4 Milano-Venezia nel tratto tra Rho e Arluno, in direzione Milano che...

Bollate, i risultati delle elezioni. Vassallo in testa su centrodestra e Catenacci

Francesco Vassallo è in testa nelle prime 3 sezioni su 32 scrutinate. Il sindaco uscente di Bollate in alcune sezioni supera il 50% arrivando...

Incidenti sulla Milano-Meda e sulla Milano-Como, traffico in tilt

Incidente sulla Milano-Meda e incidente sulla Milano-Como, traffico in tilt questa mattina su due delle principali strade di collegamento con il capoluogo lombardo. La prima...

Elezioni a Bollate e Baranzate: affluenze al 60%. Domani i risultati e l’incognita ballottaggio

Affluenza al 60% a Bollate, al 56% a Baranzate. Si chiudono così i due giorni di votazione per il referendum e soprattutto per il...
seggio chiuso covid

Turate, sospetto Covid al seggio, scatta la procedura d’emergenza

A Turate questa mattina, lunedì 21 settembre, un seggio è stato prima temporaneamente chiuso, poi spostato e riaperto all’esterno per un sospetto caso di...

Covid a scuola, un positivo alle medie di Origgio: 10 insegnanti in quarantena

Una docente dell’Istituto comprensivo Manzoni, operativa alla scuola media “Schiaparelli” di Origgio, è risultata positiva al Covid-19. A renderlo noto è il sindaco uscente...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !