Home Prima Pagina Coronavirus a Caronno, morta anziana della Rsa Corte Cova

Coronavirus a Caronno, morta anziana della Rsa Corte Cova

Primo decesso da Coronavirus alla Residenza sanitaria assistenziale Corte Cova di Caronno Pertusella, fino a qualche giorno fa isola felice tra le case di riposo della Lombardia: la blindatura decisa all’inizio dei contagi è stata così tassativa e immediata che non c’era stato nessun caso di contagio fino a pochi giorni fa. Poi una ospite ha improvvisamente accusato febbre alta e altri sintomi da Covid-19, “ma secondo i medici non era così grave da ricoverarla – spiega la direttrice Susanna Cattaneo – La febbre si è abbassata per poi rialzarsi di colpo e, a quel punto, abbiamo chiamato il 118 ed è stato disposto il ricovero”. Sottoposta a tampone, l’anziana risultava positiva, ma purtroppo non ce l’ha fatta: è deceduta.

Com’è adesso la situazione nella casa di riposo? “Abbiamo chiesto ad Ats di fare il tampone a tutto il nostro personale e attendiamo risposta – risponde la direttrice – Intanto abbiamo isolato il reparto in cui si trovava la donna, del quale fanno parte diciotto ospiti, curati da operatori dedicati esclusivamente a quel nucleo. Abbiamo anche adottato tutti i dispositivi di sicurezza più idonei a questa situazione e chiamato le 60 famiglie per avvisarle dell’accaduto”. Al momento tutti gli anziani stanno bene: nessuno accusa febbre o altri sintomi.

Il venerdì santo nella Rsa si era vissuta una giornata speciale: erano passati per un saluto gli Alpini, la Protezione civile e il sindaco Marco Giudici, che avevano donato agli ospiti e al personale 90 uova di Pasqua (ognuno accompagnato da un tulipano), oltre a due tablet che potranno essere usati dagli anziani per rapportarsi col mondo esterno.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

incendio

Incendio in azienda di lavorazione metalli, maxi intervento dei Vigili del fuoco | VIDEO

Sono proseguite per tutta la notte le operazioni di spegnimento dell'incendio che si è sviluppato ieri sera alle  21  in  una fabbrica per la...
Covid Lombardia Milano

Covid, Lombardia a rischio zona arancione, tutti gli indicatori sono in aumento

La Lombardia rischia seriamente di tornare in zona arancione. La decisione verrà presa solo nel pomeriggio, ma gli indicatori che sono al vaglio della...
prima pagina notiziario

Limbiate, addio al nostro ambasciatore; Bollate resta rossa, contagi in aumento | ANTEPRIMA

La notizia di apertura di questo numero de Il Notiziario è  dedicata alla tragica morte in un agguato dell’ambasciatore italiano in Congo, Luca Attanasio,...

Cislago: aveva occupato da mesi una casa comunale, denunciato un 45enne

Un 45enne marocchino viveva da mesi, in condizioni igienico-sanitarie precarie, in una casa di proprietà del Comune: scoperto, è stato denunciato e allontanato. E' successo...
Limbiate funerali Attanasio

Limbiate, arriva la salma dell’ambasciatore Attanasio, sabato cerimonia con Delpini e Fontana

Questa mattina a Roma si sono svolti i funerali di Stato per l’ambasciatore Luca Attanasio e il carabiniere Vittorio Iacovacci, morti nell’agguato di lunedì...

Covid, “I ragazzi non si contagiano”: a Caronno un corso contro le fake news

L’Istituto comprensivo De Gasperi di Caronno Pertusella, col patrocinio del Comune, ha organizzato per gli alunni delle medie un mini-corso su come prevenire il...

Pizzeria Donn’ Angelin, arrestati i titolari per bancarotta fraudolenta e autoriciclaggio

Sono finiti entrambi in carcere i coniugi della catena di pizzerie Donn' Angelin. Tra i reati contestati al titolare, uomo 40enne di Lissone e...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !