HomeBRIANZAMachete e cocaina nel bosco della droga, a Ceriano caccia col metal...

Machete e cocaina nel bosco della droga, a Ceriano caccia col metal detector | FOTO

La Polizia Locale di Ceriano Laghetto, nel corso di una nuova azione di contrasto allo spaccio di stupefacenti sul territorio, ha recuperato un machete, un bilancino di precisione e circa 60 grammi di cocaina, nei boschi del Parco delle Groane.

Grazie agli ultimi arresti dei Carabinieri e alla costante presenza delle Forze dell’ordine (Carabinieri, Polizia, Esercito, Guardia di Finanza) la situazione è notevolmente migliorata e gli spacciatori hanno cambiato sede per le loro attività.

Il ritrovamento, effettuato dalla Polizia Locale di Ceriano Laghetto, è significativo perchè testimonia quanto organizzate e radicate fossero qui le piazze di spaccio.

I controlli della Polizia Locale, coordinata dal responsabile Michele Speciale, anche con il preziosissimo supporto di operatori volontari del Gst, non sono mai cessati. Nelle ultime uscite è stato utilizzato anche un metal detector, che ha consentito di ritrovare nel bosco, coperto da foglie e vegetazione, anche un computer portatile, oltre ad un localizzatore Gps e un bilancino.

Ma durante le operazioni di ricerca dei rifugi utilizzati dagli spacciatori nelle piazze di spaccio abbandonate, è stato scoperto anche il pericoloso machete, con una lama di circa 50 cm utilizzato dai frequentatori della zona di spaccio per farsi largo tra la vegetazione ma spesso anche brandito come arma e l’ingente quantitativo di sostanza stupefacente, di tipo cocaina, che sul mercato illegale avrebbe potuto fruttare fino a 3000 euro.

Il materiale è stato sequestrato dagli operatori e la notizia di reato inviata in Procura. “Il mercato della droga all’interno del Parco delle Groane non è cessato, ma nei nostri boschi, da circa due mesi, è diminuito del 95% grazie al lavoro encomiabile delle forze dell’ordine sul territorio” -commenta il vicesindaco e assessore alla sicurezza, Dante Cattaneo. “A Ceriano Laghetto, nonostante le molte difficoltà legate all’emergenza Covid, non intendiamo arretrare sul questo fronte e, per quanto possibile, grazie all’impegno della nostra Polizia Locale e dei volontari Gst, l’attività di prevenzione e contrasto non si ferma”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Rivoluzione fra Cislago e Gerenzano: in arrivo fast-food e ciclabile

Sulla Varesina tra Cislago e Gerenzano stanno per arrivare grosse novità. La più significativa è il prossimo insediamento di un fast-food nel triangolo di...
magliette guardia di finanza

Maglie false dell’Inter, del Barcellona, del Real e del Psg sequestrate a Trezzano dalla...

Inter, Real Madrid, Barcellona, Paris Saint Germain e la Nazionale azzurra: tutte magliette rigorosamente false. I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza...

Paderno, famiglia di anatroccoli bloccata nel canale, salvati dai Vigili del fuoco |FOTO |VIDEO

    Una famiglia di anatroccoli bloccata nel canaletto che costeggia la Comasina, è successo questa mattina, giovedì 6 maggio, pochi minuti dopo le 11, quando...

Bollate, apre la nuova complanare che collega via Piave con via Don Uboldi

Dopo un anno di attesa, apre finalmente questa notte la nuova complanare di Bollate che collega via Piave con via Don Uboldi e la...
Limbiate vaccino

Lombardia, da lunedì 10 maggio i cittadini tra i 50 e 59 anni possono...

Da lunedì 10 maggio in Lombardia apriranno le prenotazioni al vaccino anti-Covid per i cittadini di età compresa tra i 50 e i 59...
Bollate scritte shock

Bollate, “Forza Hitrer” e “Viva Covid”: scritte shock sotto indagine

“Forza Hitrer” e “Viva Covid”: sconcerto a Bollate per le scritte comparse in due zone della città. Nei giorni scorsi un anonimo bollatese (ma non...

Saronno, i lavoratori del wedding in crisi: “Stop a feste nuziali abusive, fateci ripartire”

"Sì lo voglio, o forse no". Maggio è da sempre un mese gettonato per chi decide di convolare a nozze, per migliaia di operatori...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !