Home Prima Pagina Fase 2: i congiunti e la spesa fuori comune, cosa si...

Fase 2: i congiunti e la spesa fuori comune, cosa si potrà e cosa non si potrà fare

Ci sono ancora diversi dubbi interpretativi sul nuovo decreto del presidente del consiglio dei ministri che regolamenta la Fase 2.

Tra i tanti, quelli di maggiore interesse per i cittadini sembrano essere la possibilità di effettuare la spesa fuori comune e quella di incontrare non solo parenti ma anche persone a cui si è legati sentimentalmente pur non essendo a termini di legge “congiunti”.

Per quanto riguarda la spesa, il nuovo decreto riguardo gli spostamenti consentiti recita testualmente: “sono consentiti solo gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute e si considerano necessari gli spostamenti per incontrare congiunti purché venga rispettato il divieto di assembramento e il distanziamento interpersonale di almeno un metro e vengano utilizzate protezioni delle vie respiratorie”.
Di fatto quindi, non introduce novità sul fronte della “spesa”, termine peraltro mai citato all’interno del decreto.

L’unica novità sostanziale sugli spostamenti riguarda proprio i “congiunti”.

La definizione del termine congiunti, si può trovare nell’articolo 307 del codice penale, dove al comma 4 si legge: “s’intendono per prossimi congiunti gli ascendenti, i discendenti, il coniuge, i fratelli, le sorelle, gli affini nello stesso grado, gli zii e i nipoti”.

Molti si chiedono quindi se fidanzati o compagni non conviventi siano esclusi dall’elenco delle persone che si potranno andare a trovare a domicilio dal 4 maggio. Una questione che, al momento, non è stata ancora chiarita in maniera ufficiale.

AGGIORNAMENTO 27.4.2020 ore 17,15

Fidanzati e affetti stabili assimilati a congiunti

Secondo quanto riportato da Corriere.it, anche se nel decreto non se ne parla nel dettaglio, l’interpretazione fornita da Palazzo Chigi è che “le coppie di fatto, i fidanzati e gli affetti stabili vengono assimilati ai congiunti”.  Il governo sta comunque valutando se fare una pagina con le risposte alle domande più frequenti per chiarire anche questo punto.

 



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Bollate investito

Identificato l’uomo investito in bicicletta questa mattina a Bollate

E' stato identificato dalla Polizia locale l'uomo rimasto vittima di un brutto incidente stradale questa mattina in via Kennedy a Bollate, frazione Cassina Nuova. C.S.,...
cesate sgombero ditta furto

Garbagnate, spaccio di droga nel parco, alla vista dei carabinieri ingoia la cocaina

I carabinieri di Garbagnate hanno arrestato ieri pomeriggio per spaccio due giovani sorpresi a raccogliere droga da un nascondiglio nel parco della Garbatella. Alle 16,30...
Bollate investito

Bollate, anziano in bicicletta investito da un’auto, è incosciente e senza documenti

AGGIORNAMENTO: L'uomo investito è stato identificato  Un uomo di circa 75 – 80 anni è stato investito questa mattina a Bollate mentre era in sella...

Nuovo Dpcm: verso spostamenti vietati tra Comuni a Natale e Capodanno oltre al coprifuoco

Divieto di uscire dal proprio comune a Natale e Capodanno. E' questa una delle nuove ipotesi che emerge dalla bozza del nuovo Dpcm che...

Bollate, iniziano i lavori di riqualificazione di un’area confiscata alla criminalità organizzata

Nei giorni scorsi sono iniziati i lavori per la riqualificazione dell'area di via Verdi, davanti a via Caloggio, acquistata dal Comune di Bollate nell'ambito...

Garbagnate: in bici nel Parco, minacciato con la pistola e picchiato, l’aggressore preso e...

Un uomo di Garbagnate è stato minacciato con la pistola e picchiato mentre pedalava in bici nel Parco delle Groane. E' stato aggredito e brutalmente...
Bollate minacce morte box

Bollate, minacce di morte sulla porta del box di casa

Episodio sconcertante a Bollate, due settantenni hanno trovato minacce di morte sulla porta del box di casa. Una scritta dal significato inequivocabile (r.i.p., ossia “Riposa...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !