HomeBRIANZAPlasma iperimmune contro Covid 19, Avis al fianco delle ricerche di Mantova...

Plasma iperimmune contro Covid 19, Avis al fianco delle ricerche di Mantova e Pavia

plasma
raccolta plasma (da Avis.it)

Raccolta di plasma per la lotta al Covid-19: saranno disponibili a breve i test sierologici per tutti i donatori Avis della Lombardia. Intanto, al Centro Avis provinciale di Limbiate la raccolta di plasma prosegue come di consueto e anzi, nel mese di marzo, sono aumentate le donazioni (+1681) e anche il numero dei donatori (+112).

La raccolta di plasma è possibile prenotando una donazione direttamente dal sito Avis Provinciale scegliendo come centro raccolta il Formentano di Limbiate, aperto tutti i giorni (CLICCA QUI PER LA PRENOTAZIONE)

Avis Regionale e SRC Lombardia stanno mettendo a punto un programma coordinato e condiviso che vedrà nel prossimo futuro lavorare insieme tutta la rete trasfusionale regionale e che consentirà di sottoporre i donatori lombardi a test sierologici.
Il test, appena disponibile, verrà effettuato in occasione di un accesso già programmato per una donazione presso la sede di raccolta. Al donatore che risulterà portatore ad alto titolo di anticorpi specifici per SARS-CoV-2, verrà chiesto di donare periodicamente plasma, ricontrollando nel tempo la concentrazione degli anticorpi stessi.

Il donatore potrà così venire a conoscenza dell’eventuale presenza di anticorpi specifici per SARS-CoV-2, anche se ancora non si conoscono con certezza le implicazioni di tale stato e se questo sia efficace nel prevenire una nuova infezione.
Il Programma in particolare, ha la potenzialità di contribuire sia a valutare la prevalenza della diffusione dell’infezione nella popolazione di donatori sia a porre le premesse per l’invio del plasma immune raccolto tramite aferesi all’industria che lavora il plasma per estrarre le Immunoglobuline specifiche anti-SARS-CoV2 che potranno così essere messe a disposizione come farmaco sia nella terapia dell’infezione in atto che nella prevenzione.

Questo progetto è un’ulteriore sfida del Sistema Sangue Lombardia, che già conta diversi studi a partire dalla sperimentazione avviata nei giorni scorsi da Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo e Asst di Lodi, con il supporto del Centro di Lavorazione e Qualificazione Biologica di Pavia – IRCCS Policlinico San Matteo in partnership con Avis Regione Lombardia.

Si aggiungono l’iniziativa di ricerca condotta dal dottor Giuseppe De Donno dell’ospedale Carlo Poma di Mantova e due studi sviluppati dal reparto di Immunoematologia e medicina trasfusionale dell’Azienda Ospedaliera Papa Giovanni XXIII di Bergamo sull’efficacia in pazienti affetti da Covid-19 del plasma di donatori ormai asintomatici e tampone negativo che però hanno sviluppato gli anticorpi specifici anti SARS-CoV-2.

“Sull’efficacia della terapia con plasma “immune” c’è una lunga storia, ma ogni infezione, specie questa, fa storia a sé. – dichiara il presidente di Avis Regionale Lombardia, Oscar Bianchi, e precisa – La ricerca degli anticorpi anti coronavirus non sostituisce la ricerca diretta del virus mediante tampone nasofaringeo, ma ci aiuterà a produrre immunoglobuline specifiche. Non appena avremo definito il protocollo, coinvolgeremo in
maniera ufficiale tutti i donatori per la plasmaferesi, oltre 276 mila persone, creando un database di potenziali donatori di plasma iperimmune da contattare in caso di necessità. Un obiettivo che siamo certi di poter raggiungere grazie alla generosità di tutta la nostra rete e alla solidarietà che i donatori sapranno dimostrare verso i malati”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Saronno, la Polizia Locale rinnova il suo parco auto con mezzi non inquinanti

Ad inizio anno sono arrivati a Saronno tre nuovi mezzi che andranno a potenziare il parco auto a disposizione del comando di Polizia Locale...

Uboldo e Origgio: blitz e camminate frenano lo spaccio nei boschi

Buone notizie sul fronte dello spaccio di stupefacenti: sembra che il fenomeno, che attanaglia da sempre il territorio del Saronnese e in particolare il...
centro comitato maria letizia verga

Da “Il Centro” 15mila euro al Comitato Maria Letizia Verga per la cura...

L’iniziativa charity de “Il Centro” a favore del Comitato Maria Letizia Verga si è conclusa con la raccolta di una cifra importante: 15.000 euro...
Bollate auto sequestrata

Bollate, auto senza assicurazione e revisione e risulta anche sequestrata

  Venerdì in tarda mattinata la polizia locale di Bollate, durante l’espletamento di controlli con l’ausilio delle telecamere di videosorveglianza fortemente volute dall’assessore con delega...

Cusano, Carmine scomparso da un mese. Chi l’ha visto?: indagini per omicidio

“Come ha detto un carabiniere: io e mio padre eravamo come due sconosciuti sotto lo stesso tetto”.  A Chi l’ha visto? su Rai Tre,...
ambulanza

Incidente sul lavoro a Rozzano, quattro operai travolti e ustionati dall’acido formico

Sono in totale quattro gli operai che sono rimasti feriti in un incidente sul lavoro verificatosi oggi, mercoledì 26 gennaio, a Rozzano, nell'azienda farmaceutica...
Bollate condanna autocertificazione

Baranzate, trovato un cadavere a ridosso dell’autostrada A8 Milano-Varese

Il cadavere di un uomo dall’età apparente di 50 anni è stato trovato questa mattina in un prato tra la Varesina e l’autostrada A8,...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !