Home Prima Pagina Blitz anti-droga a Uboldo, sindaco e ProCiv: "Persone note. Speriamo restino in...

Blitz anti-droga a Uboldo, sindaco e ProCiv: “Persone note. Speriamo restino in carcere a lungo”

Il sindaco Luigi Clerici

Grande clamore per l’operazione anti-droga di questa mattina a Uboldo, con nove arresti nel centro storico cittadino.

Il sindaco Luigi Clerici dice che se lo aspettava: “Era nell’aria che ci sarebbe stata una qualche operazione. Giusto l’altro giorno avevo parlato del problema spaccio di stupefacenti col comandante dei vigili. Mi aveva riferito che la situazione era piuttosto difficile, che il problema droga si stava diffondendo sempre di più”. Poi la retata di stamane, con ben nove arresti. Le persone finite in manette sono per lo più giovani, volti noti perchè hanno sempre avuto a che fare con gli stupefacenti. Il sindaco confessa infatti che che “quando mi hanno riferito delle vie San Cosma e Magenta, ho capito subito. A questo punto, è chiaro che a Uboldo c’è tutto un giro per rifornire chi spaccia anche nei comuni della zona. Magari anche a Ceriano Laghetto“. L’auspicio di Clerici è che “li tengano dentro a lungo”.

Una postazione dello spaccio scoperta nei boschi dalla polizia locale

A sperarlo è pure il coordinatore della Protezione civile Piero Zucca, abituato al fuggi fuggi nei boschi dello spaccio quando coi suoi volontari fa la pulizia del Bozzente: “Dovrebbero metterli dentro e buttare via la chiave. Speriamo davvero che non escano più di galera per molto tempo“. Ogni settimana la ProCiv segnala alle forze dell’ordine i movimenti sospetti nei boschi. Nei giorni scorsi era stato chiesto di non andarci più, proprio perché erano in corso non meglio specificate indagini. Fino al blitz di questa mattina.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Gianni Rodari insegnò a Uboldo: conservato qui uno dei suoi quaderni

Nel centesimo anno dalla nascita di Gianni Rodari, celebrato ieri, si riscopre il forte legame di Uboldo col famoso scrittore di libri per bambini. Un...
donna computer mail

Brugherio, quasi 2 anni di mail oscene ad una coppia e ai loro amici,...

Due anni di insulti a sfondo sessuale inviati a una coppia di coniugi e a loro colleghi e conoscenti: i carabinieri di Brugherio sono...

Covid, l’appello del sindaco di Cislago ai ragazzi: “Aiutateci, rinunciate a divertimento e socialità”

In questo periodo d’impennata dei contagi da Covid-19, il sindaco di Cislago Gianluigi Cartabia si appella ai giovani: “Aiutateci. i vostri bis bisnonni avevano...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO

Covid, numeri impressionanti, mentre mancano vaccini e medici; a Saronno caso di Tbc a...

Apertura inevitabilmente dedicata all’emergenza sanitaria anche questa settimana per il notiziario: la situazione è critica anche perché non ci sono ancora i vaccini antinfluenzali...

Dopo Saronno ci prova Caronno: in arrivo raffica di “Zone 30”

Dopo la sperimentazione non proprio felice di Saronno, dove il limite di 30 all’ora aveva creato una valanga di contestazioni, ci prova Caronno Pertusella:...
sesto droga tangenziale

Sulla Tangenziale Nord con 115 kg di hashish in auto, 25enne arrestato

I carabinieri di Bresso hanno arrestato ieri un 25enne albanese fermato sulla Tangenziale Nord alla guida di un’auto con 115 kg di droga a...
snam Covid 19

Covid: l’incendio è scoppiato, ecco i numeri della nostra zona

La seconda ondata della pandemia è arrivata anche nei nostri comuni. Settimana scorsa scrivevamo che stava arrivando, ora possiamo affermare che è arrivata, perché...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !