Home BOLLATESE Paderno, blitz all'alba, sgominata la banda dei furti nelle case: 15 arresti

Paderno, blitz all’alba, sgominata la banda dei furti nelle case: 15 arresti

carabinieri blitzCarabinieri in azione dalle prime ore di questa mattina a Paderno Dugnano e in diverse altre località delle province di Milano, Forlì e Savona, per l’arresto di 15 persone, componenti di una banda accusata di furti in abitazione, ricettazione e riciclaggio di preziosi.

I carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni, supportati dai altri comandi territoriali, hanno proceduto all’esecuzione di 15 ordinanze di custodia cautelare (10 in carcere e 5 ai domiciliari), e sequestri di conti bancari e beni per equivalente per un valore complessivo di 315.000 euro.

Si tratta di 9 stranieri (7 albanesi e 2 egiziani) e 6 italiani, ritenuti tutti responsabili, a vario titolo, di furti in abitazioni, ricettazione e riciclaggio di monili preziosi e orologi.

Questa operazione è frutto di un’indagine avviata dai carabinieri della Tenenza di Paderno Dugnano, unitamente alla Sezione Operativa della Compagnia di Sesto San Giovanni, nel mese di maggio 2018.

Sono state individuate nel comune di Paderno Dugnano, due importantissime basi operative facenti capo a soggetti albanesi dediti al riciclaggio di preziosi, provento di furti in abitazione.

Sono stati invidivuati in altri comuni della città metropolitana di Milano e della provincia di Monza e Brianza, diversi gruppi di malviventi albanesi, organizzati e dediti alla consumazione dei furti in abitazione nel Nord Italia.

Inoltre l’indagine ha permesso di scoprire a Milano ed in provincia di Savona, tre esercizi commerciali (di cui due “compro-oro” e uno di commercio di oggetti di bigiotteria) e un Wealth Manager, operante per una importante holding finanziaria, che avevano il compito del riciclaggio dei monili rubati, mediante una prima fusione (con la creazione della c.d. “verga”), per poi essere inviati ai banchi metallo per la trasformazione dell’oro fuso in lingotti da destinare al commercio finanziario.

L’attività investigativa ha permesso, dal 2018 ad oggi, di indentificare 72 soggetti, responsabili, a vario titolo, di vari furti sul territorio nazionale, destinando i proventi a gruppi di ricettatori con base logistica in Paderno Dugnano.

Di questi, 27 sono stati arrestati in flagranza di reato o sono stati destinatari di provvedimenti dell’autorità giudiziaria già eseguiti dalla Compagnia di Sesto San Giovanni, 15 destinatari degli arresti di questa mattina e 29 denunciati in stato di libertà.

Inoltre sono stati sequestrati ingenti quantitativi di oro e preziosi, provento di furti, autovetture veloci detenute in box e pronte per la commissione dei reati predatori, nonché denaro contante, destinato all’estero, in particolare in Albania.

L’indagine ha permesso anche di individuare esercizi commerciali mediante i quali i malviventi si assicuravano il riciclaggio dei proventi illeciti e corrieri di linea (autisti di autobus), utilizzati per i trasferimenti di denaro e beni all’estero. Scoperti anche fiancheggiatori, dediti al reperimento di appartamenti e box per l’occultamento delle autovetture di grossa cilindrata utilizzate per commettere i reati.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

donna computer mail

Brugherio, quasi 2 anni di mail oscene ad una coppia e ai loro amici,...

Due anni di insulti a sfondo sessuale inviati a una coppia di coniugi e a loro colleghi e conoscenti: i carabinieri di Brugherio sono...

Covid, l’appello del sindaco di Cislago ai ragazzi: “Aiutateci, rinunciate a divertimento e socialità”

In questo periodo d’impennata dei contagi da Covid-19, il sindaco di Cislago Gianluigi Cartabia si appella ai giovani: “Aiutateci. i vostri bis bisnonni avevano...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO

Covid, numeri impressionanti, mentre mancano vaccini e medici; a Saronno caso di Tbc a...

Apertura inevitabilmente dedicata all’emergenza sanitaria anche questa settimana per il notiziario: la situazione è critica anche perché non ci sono ancora i vaccini antinfluenzali...

Dopo Saronno ci prova Caronno: in arrivo raffica di “Zone 30”

Dopo la sperimentazione non proprio felice di Saronno, dove il limite di 30 all’ora aveva creato una valanga di contestazioni, ci prova Caronno Pertusella:...
sesto droga tangenziale

Sulla Tangenziale Nord con 115 kg di hashish in auto, 25enne arrestato

I carabinieri di Bresso hanno arrestato ieri un 25enne albanese fermato sulla Tangenziale Nord alla guida di un’auto con 115 kg di droga a...
snam Covid 19

Covid: l’incendio è scoppiato, ecco i numeri della nostra zona

La seconda ondata della pandemia è arrivata anche nei nostri comuni. Settimana scorsa scrivevamo che stava arrivando, ora possiamo affermare che è arrivata, perché...

Allenamenti consentiti anche negli sport di squadra, ma con distanziamento

Parziale dietro-front di Regione Lombardia sulle attività sportive di squadra: gli allenamenti tornano ad essere consentiti con il distanziamento. Dopo le numerose proteste che si...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !