HomeBOLLATESESpaccio tra Bollate e Senago, i vostri commenti: "Così da anni, nessuno...

Spaccio tra Bollate e Senago, i vostri commenti: “Così da anni, nessuno interviene”

Tutto alla luce del sole, è incredibile un simile spettacolo. Giorni fa quasi ne tamponavo uno che si era fermato all’improvviso”. In tantissimi avete commentato il nostro video sullo spaccio di droga nel parco delle Groane tra Bollate e Senago. In centinaia di commenti sia sulla pagina Facebook de il notiziario, sia sui gruppi avete parlato di questo fenomeno sotto gli occhi di tutti. 

“Questa storia si vede da anni, ma la vedono tutti tranne Sindaco, polizia etc.“, aggiunge un lettore. Ogni pomeriggio tra le 17 e le 19 sulla provinciale che collega Senago a Garbagnate è un via vai continuo di clienti che comprano la loro dose dal pusher che si mette all’interno del cantiere delle vasche di laminazione. Arrivano in auto, in bici e perfino a piedi. Noi ne abbiamo contati ben 12 in appena 20 minuti nel video che potete vedere qui sopra. 

“Solito posto, niente di nuovo, da anni è così. E devi stare attenta in auto, loro mica mettono la freccia o danno la precedenza prima di riprendere la strada!”, scrive una lettrice. Perché qui il pericolo è anche per chi si ritrova a transitare che rischia di ritrovarsi davanti all’improvviso auto ferme da cui scendono i clienti per acquistare la dose. “Inoltre inchiodano in piena curva. Chiunque passi non può fare a meno di vedere questo scempio”, si legge in un altro commento.

“Fin quando ci scapperà un bel morto investito. Allora col machete sarà da tagliargli la testa!”, scrive un’altra lettrice. Il pusher aspetta i clienti armato di machete. Una situazione che però sembra ripetersi anche in altri punti del parco delle Groane: “È cosi da anni e sempre a Senago, stesso sistema in via per Cesate vicino al campo da baseball!”. Voi continuate a scriverci le vostre segnalazioni mandandoci anche foto e video dello spaccio nel parco delle Groane. Noi continueremo a interessarcene! 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Traffico paralizzato in Milano Meda per un tamponamento a catena: tre feriti

  Un tamponamento fra tre veicoli in Milano Meda ha generato nel tardo pomeriggio grandi disagi alla circolazione in direzione di Milano, dove i veicoli...

Vince il no al Palio di Gerenzano (49 a 35): rinviato al 2022

Mentre a Uboldo è stato il parroco a decidere di non tenere il Palio delle Contrade a causa della pandemia, consultate la Curia e...

Bollate, quattro nuove telecamere multi ottiche al Parco Martin Luther King

A Bollate sono arrivate quattro nuove telecamere multi ottiche che verranno posizionate in zone particolarmente sensibili del Parco Martin Luther King con l'obiettivo di...
cusano investita strisce

Cusano, anziana investita sulle strisce in centro

Una donna anziana è stata investita da un’auto questa mattina a Cusano Mlanino mentre attraversava sulle strisce pedonali il centralissimo viale Matteotti. La donna di...
qualità vita

La qualità della vita dopo il Covid

Il Covid ha portato nell’ultimo anno grossi cambiamenti nelle nostre vite, ma non è detto che siano tutti negativi. Molti di voi avranno letto...
Garbagnate area cani virus

Garbagnate, area cani chiusa per un allarme virus (ma non è il Covid)

Area cani chiusa per un allarme virus a Garbagnate. La comunicazione alla Polizia locale di Garbagnate è giunta da Ats nei giorni scorsi, la quale...
Baranzate ospedale Sacco donne

Baranzate, l’ospedale Sacco è la “casa sicura” delle donne

L’ospedale Sacco è una “casa sicura” per tutte le donne. L’ospedale Sacco, posto proprio al confine tra Baranzate e Milano, è stato senza dubbio in...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !