HomeBOLLATESESolaro, fasciatoi negli edifici pubblici per un paese più "baby friendly"

Solaro, fasciatoi negli edifici pubblici per un paese più “baby friendly”

Un fasciatoio a muro è stato posizionato in uno dei bagni al piano terra del Municipio di Solaro, quello vicino agli uffici dei Servizi Sociali. Si tratta della prima operazione in vista di rendere Solaro un paese più “baby friendly“. Grazie a questa piccola miglioria i genitori che si trovano in Comune per una qualsiasi necessità insieme ai propri figli piccoli, qualora avessero l’esigenza di cambiare il pannolino al proprio bambino potranno farlo in uno spazio apposito, comodo e riservato.

Il posizionamento di un fasciatoio negli spazi della villa comunale rientra fra le iniziative pensate per la prima infanzia, nei confronti della quale questa Amministrazione comunale solarese ha fin da subito dimostrato un occhio di riguardo. Un semplice, ma significativo, gesto di accoglienza nei confronti dei genitori che accedono agli uffici con i loro bambini piccoli, ma anche di un primo passo per realizzare a Solaro altri luoghi a misura di bimbo.

Infatti, questo è solo il primo passo: dopo questo fasciatoio, vi è infatti l’intenzione di collocarne in altri edifici pubblici e nei luoghi frequentati dalle famiglie, come ad esempio l’edificio della ex Regina Elena che è in fase di ristrutturazione e diventerà il nuovo polo culturale e sociale del paese. L’obbiettivo del progetto è quello di permettere alle famiglie solaresi con bambini di piccoli di vivere la socialità e soprattutto gli eventi a loro dedicati in tutta tranquillità.

Sul progetto si è espressa Serena Nasta, consigliera comunale con delega all’infanzia: «Quando mi è stata affidata la delega all’Infanzia, ho subito pensato alla mancanza di fasciatoi nei bagni degli edifici pubblici e spesso anche in quelli degli esercizi commerciali. Dal momento che le famiglie con bambini piccoli sono molto attive oggi sul nostro territorio e partecipano a tante iniziative, ritengo sia importante che possano godere di servizi rispondenti ai loro bisogni. Parimenti, ho ritenuto fondamentale che fosse la sede del Comune a dare l’esempio, con il posizionamento di un fasciatoio per i propri utenti. Da qui spero che possa iniziare un cambiamento diffuso nel segno del “baby friendly” e che anche i privati possano sensibilizzarsi su questo tema. Come Amministrazione, intendiamo procedere su questa strada con il posizionamento di altri fasciatoi in altri luoghi frequentati dalle famiglie».

Anche il Sindaco di Solaro Nilde Moretti ha commentato questa importante operazione di inclusione: «Dopo il Municipio, abbiamo intenzione di estendere il progetto anche ad altri luoghi sensibili del paese. Ma non solo, è nostra intenzione, a partire da questa iniziativa, sensibilizzare anche gli esercizi comunali di Solaro sul tema del “baby friendly”. Vorremmo un paese oltre che a misura di cittadino, anche a misura di famiglie, affinché ci si possa sentire a proprio agio, come a casa, anche negli edifici comunali e nei luoghi pubblici»


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Il Palio di Uboldo è confermato: si terrà dal 27 agosto al 5 settembre

A differenza dei comuni limitrofi, il Palio di Uboldo si farà. Lo annuncia il comitato, garantendo che sarà rispettata la sicurezza: “E’ una lunga...

Paderno, droga in tasca e coltello in mano fuori dalle scuole elementari: denunciato

Gesticolava aprendo e chiudendo un coltello con una lama di 8 centimetri. Quelli che comunemente vengono chiamati ‘a farfalla’ per la loro forma. Proprio...

Misinto, allontanato da casa perché aveva picchiato i genitori: 44enne viola i divieti e...

Nella giornata di venerdì 14 maggio, i carabinieri della stazione di Lentate sul Seveso hanno eseguito un ordine del Tribunale di Monza nei confronti...
Caronno montagna escursionista

Allarme per cInque giovani dispersi in alta quota in Val d’Aosta, 4 sono di...

E' allarme per le sorti di 5 giovani, 4 di Milano e un francese che da questo pomeriggio non danno più notizie, dopo essere...
Covid Lombardia Milano

Coprifuoco, matrimoni, palestre e piscine: domani si decide cosa cambia dal 24 maggio

Domani, lunedì 17 maggio, si riunisce la “cabina di regia” che fisserà i contenuti del nuovo decreto con le misure per il contenimento della...
solaro incendio

Solaro, allarme incendio in pieno centro ma… era solo una pentola

Allarme questa sera in centro a Solaro per un principio d’incendio in un appartamento. Il fumo proveniente da una cucina ha allarmato un vicino...

Cormano, brutto scontro fra autobus e auto: grave in ospedale una 79enne | FOTO

    Brutto incidente oggi, sabato 15 maggio, a Cormano, fra un'automobile e un autobus di linea di ATM. Il bus, che stava transitando in via...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !