HomePrima PaginaSaronno, ragazze minacciate in Corso Italia, i testimoni: "Violenza di giorno in...

Saronno, ragazze minacciate in Corso Italia, i testimoni: “Violenza di giorno in pieno centro, inaccettabile”

Saronno Corso Italia
la panchina dell’aggressione (foto da Facebook, gruppo Sei di Saronno se)

La musica nel negozio maschera solo in parte la paura che serpeggia sui volti delle commesse dopo aver visto, intorno a mezzogiorno, un giovane di 19 anni, armato di un coltello da macellaio, minacciare e tentare di rapinare due ragazze sedute appena fuori dalla loro vetrina, su una panchina di Corso Italia a Saronno. Alcuni cittadini lì presenti sono intervenuti tempestivamente per bloccare il ragazzo: uno di questi, un uomo di 35 anni, è rimasto ferito al volto dal rapinatore.

“Io ero fuori dal negozio ed ho visto il ragazzo con in mano un coltello che ha minacciato queste due ragazze sedute sulla panchina e poi ha ferito un altro ragazzo”, racconta la giovane commessa del negozio Tezenis. Un’altra collega, ancora scossa dall’accaduto, ha preferito rimanere in silenzio e tornare a servire i clienti. Dall’altra parte del corso, altre due testimoni sedute ai tavolini del Bar Levains commentano la tentata aggressione: “Non mi sembra normale che certe cose accadano in pieno centro di giorno”. Il barista lamenta come in quei concitati minuti “sei volanti abbiano bloccato la via mentre l’ambulanza sia dovuta rimanere indietro”.

L’aggressore, un 19enne del posto, è stato immobilizzato e arrestato dai carabinieri della compagnia di Saronno, dopo essere stato anch’egli medicato dai soccorritori della Croce Rossa a causa di alcune ferite da taglio sulle mani. Attualmente l’uomo è piantonato in ospedale in attesa di ulteriori accertamenti delle forze dell’ordine.

Claudio Agrelli 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

A Caronno raffica di furti di biciclette. E qualcuno riconosce la sua per strada…

Due settimane fa è stato presentato il progetto “Fli”, promosso da Fnm, FerrovieNord e Trenord insieme con Regione Lombardia, che prevede la realizzazione di...

Lombardia, bus incendiato a Varenna. Il riconoscimento del Consiglio regionale a Mascetti e Lo...

Un lungo e affettuoso applauso di tutto il Consiglio regionale ha accolto Mauro Mascetti e Giovanni Lo Dato, ospiti questa mattina a Palazzo Pirelli nell’Aula del parlamento...

Uboldo, un euro a pizza per far tornare a sorridere Jessica

In questi giorni sono tutti mobilitati per aiutare Jessica Di Ciommo, la 28enne di Uboldo che si trova in stato vegetativo da quando è...

Rho, carabinieri inseguono auto che tenta di investirli, poi sparano per fermarla

I carabinieri di Rho hanno inseguito un veicolo in fuga e sparato per bloccarlo dopo che il conducente aveva speronato l’auto dei militari e...
Novate merce sequestrata

Novate Milanese, merce sequestrata nel magazzino da incubo | FOTO

Merce sequestrata nel magazzino-incubo a Novate Milanese. La Polizia locale novatese, al termine di un’indagine che aveva preso origine a fine maggio, ha compiuto settimana...
Bollate incendio box

Bollate, incendio nei box delle case comunali: preoccupazione tra i residenti

Incendio nei box delle case comunali a Bollate. E la preoccupazione cresce dopo questo episodio, dal momento che come riferiscono i residenti “La situazione di...
lentate vigili del fuoco

Lentate, ramo spezzato sul corridoio del Comune, intervento dei pompieri di Lazzate | FOTO

Il ramo di un grosso albero è caduto questa notte sul corridoio sopraelevato di collegamento tra i due edifici della sede del Municipio a...
prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !