HomeBRIANZAMisinto rinuncia alla festa della birra: "Aiutiamo i ristoratori"

Misinto rinuncia alla festa della birra: “Aiutiamo i ristoratori”

misinto festa birra La Misinto Bierfest quest’anno non si farà per scelta. Nonostante la possibilità di organizzare eventi e fiere dopo l’ingresso in zona bianca e le normative regionali conseguenti, il gruppo organizzatore Gam E20, ha deciso di rinunciare all’edizione 2021 con una motivazione ben precisa: “dare una mano ai ristoratori del territorio così da risalire insieme la montagna della crisi dovuta alla pandemia”. E’ quello che hanno spiegato ieri mattina, in Municipio, Fabio Mondini, presidente di Gam E20 e storico fondatore della Bierfest, il sindaco Matteo Piuri e l’assessore alle associazioni, Davide Cattaneo.
Gam E20 ha spiegato comunque di voler dare l’opportunità ai misintesi l’opportunità di gustarsi le specialità birrarie di Kulmbach (città bavarese con cui è in corso da anni una sorta di gemellaggio della birra) con eventi spot in grado di coinvolgere i commercianti del centro storico.

Per tutto il resto, appuntamento al 2022 con una festa che si preannuncia memorabile e in cui i commercianti saranno protagonisti proprio nelle serate di apertura e di chiusura. “La decisione di non organizzare la più importante manifestazione del nostro territorio ritengo sia un bell’esempio di solidarietà verso un settore che ha subito più di tutti gli effetti della pandemia. La nostra decisione dovrebbe rappresentare un primo passo verso la ripresa economica, oltre che sociale, per il nostro territorio” -ha detto il sindaco Matteo Piuri.

“Avremmo potuto rimandare la Festa di qualche settimana, magari nel mese di settembre, ma abbiamo invece deciso di rinunciare all’edizione 25 della Bierfest, certi della necessità di far vivere la nostra economia prima ancora della nostra festa” -puntualizza Fabio Mondini. “Faremo delle iniziative spot, di carattere ridotto che andranno a coinvolgere il centro storico di Misinto, proprio con l’obiettivo di invitare la gente a uscire di casa, magari per bere una birra spillata dai nostri apecar, e poi andare a cena in uno dei ristoranti del territorio o dei comuni limitrofi”.

Per l’assessore Cattaneo: “Sentiremo tutti la mancanza della Bierfest ma siamo certi che il sacrificio che insieme faremo rinunciando al tradizionale appuntamento misintese, verrà sicuramente ripagato con l’edizione 2022 per la quale il Comune garantirà, come sempre fatto negli anni, la massima disponibilità e collaborazione”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Terza dose fino a Lecco? Paderno Dugnano si candida per un nuovo centro vaccinale

Il centro vaccinale consigliato più vicino è a Monza. Oppure al Palazzo delle Stelline a Milano, se non addirittura a Lecco. In questi giorni...

Garbagnate, incendio nella notte: brucia una decina di auto, i primi sospetti | VIDEO

Devastante incendio questa notte nel parcheggio del quartiere Quadrifoglio di Garbagnate Milanese. Una decina di automobili sono rimaste distrutte o danneggiate in un rogo...

Uomo armato a Senago, danneggia le auto e minaccia i residenti

Momenti di paura a Senago per la presenza di un uomo con un'arma da taglio. A lanciare l'allarme sono stati i residenti che lo...

Bollate, la colletta del Banco Alimentare torna in presenza I VIDEO

  Giorgio Chiellini testimonial d’eccezione per la Giornata nazionale della colletta alimentare. Il capitano della nazionale di calcio ha realizzato uno spot per l’iniziativa di...
villaggio Natale

Cogliate, aperto Villaggio di Natale; mercatini, fiabe, giochi e street food, fino al 9...

E' stato inaugurato oggi a Cogliate il “Christmas Village” all’interno del parco comunale di via De Gasperi. Un contenitore di attrazioni ed eventi che...
guardia finanza gallarate

Gallarate: riparazioni Iphone e tablet con pezzi contraffatti, sequestri per 3 milioni di euro

I Finanzieri del Comando Provinciale di Varese, su delega della Procura della Repubblica di Frosinone, hanno dato esecuzione ad un sequestro preventivo per equivalente...
ceriano rotonda

Investito da auto pirata a Ceriano Laghetto, uomo di Cogliate immobilizzato da 3 settimane

Un uomo di Cogliate è immobilizzato nel letto da quasi tre settimane, dopo essere stato investito da un’auto pirata mentre pedalava in biciletta a...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !