Bollate, rapina da film a un portavalori. Banditi in fuga con 1,3 milioni di euro

assalto_portavaloriRapina da film a un furgone portavalori a Bollate. E' successo questa mattina poco prima delle 9 sulla rampa di accesso alla Rho-Monza in via La Strada.

L'allarme è scattato intorno alle 8,45: il furgone era impegnato nell'ingresso alla Strada Provinciale 46, quando è stato rapinato. Secondo una prima ricostruzione, pare che i malviventi siano scesi dai due mezzi che precedevano e seguivano il blindato che si è ritrovato in trappola. 

I rapinatori sono riusciti a fare sparire un bottino di un milione e 300mila euro in gemme e oro, con un piano studiato nei minimi dettagli. 

Sul posto sono arrivati a sirene spiegate i mezzi di soccorso. In questi istanti stanno compiendo i rilievi Polizia stradale, Carabinieri, Polizia Locale e Vigili del Fuoco. Presente anche un'ambulanza che ha soccorso due persone, le due guardie giurate di scorta al carico di preziosi, una donna ed un uomo di 35 e 39 anni ricoverati al pronto soccorso di Garbagnate,  le cui condizioni non sarebbero comunque preoccupanti. 

Bloccato l'accesso alla Rho-Monza per consentire le operazioni di rilievo e di rimozione del blindato. 

Sulla rapina indaga la polizia di Stato di Milano e i carabinieri di Rho e di Desio. Gli investigatori stanno cercando una banda di rapinatori specializzati ed esperti.

 

Leggi il Notiziario da pc, smartphone e tablet. Sfoglialo nella nostra edicola digitale, cliccando qui!

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.