Capitan Ventosa a Garbagnate, la ciclabile dei 36 cartelli arriva a Striscia

Dopo i ponti della Milano-Meda, Capitan ventosa torna nei nostri comuni questa volta a Garbagnate Milanese per occuparsi dei 36 cartelli sulla ciclabile di via Mafalda.

“Vado a farmi una scampagnata a Garbagnate Milanese” ha esordito Fabrizio Fontana nei panni di Capitan Ventosa. In sella alla bicicletta ha raggiunto via Mafalda. “Hanno fatto una ciclopedonale lunga circa 150 metri con 18 segnaletiche verticali quindi 36 cartelli fronte e retro”, ha spiegato l’inviato di Striscia la notizia. “Obbligano a partire e fermarmi in continuazione”.

Clicca qui per il servizio completo di Capitan Ventosa a Garbagnate Milanese.

Il sindaco ha fatto che la pista è stata costruita da una società privata in accordo con il Comune, ma la cartellonistica ha seguito la normativa europea.

“Forse sarebbero bastate delle segnaletiche su strada che sarebbero costate meno”, ha chiosato capitan Ventosa. Dopo il servizio i cartello sono stati sensibilmente ridotti. “Non è uno spreco perché i cartelli della pista ciclabile verranno utilizzati per una pista…riciclabile” ha ironizzato Enzo Iacchetti.

Settimana scorsa invece capitan Ventosa si è occupato dei ponti della Milano-Meda, in particolare di quello di Cesano Maderno dove nonostante i divieti i camion continuano a viaggiare.

 

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.