Limbiate, inseguimento da film e traffico in tilt

Nuovi aggiornamenti su questa notizia: li puoi leggere in questo articolo.

Un lungo serpentone di auto e altri mezzi si è formato questa mattina tra Limbiate e Senago a causa di un incidente tra un’auto e una moto, mandando il traffico in tilt in tutta la zona. Una scena da film, con una moto con a bordo due persone che va a impattare contro un’automobile. I due a bordo della moto si sono dati alla fuga immediatamente dopo l’impatto e sono stati fermati dai Carabinieri e arrestati: la moto in loro possesso è risultata rubata. Conseguenza di questo incidente: traffico in tilt in tutta la zona.

L’incidente è avvenuto all’incrocio tra via Marconi e la strada statale Comasina e ha coinvolto una Fiat Panda guidata da un uomo di 72 anni e la moto. Come potete vedere anche dal video, sul posto sono intervenuti la Croce Rossa di Paderno Dugnano,la Polizia Locale di Limbiate e i Carabinieri. Tra soccorsi e curiosi, come previsto, il traffico in tilt in tutta la zona ha creato non pochi disagi.

Per agevolare i soccorsi dei coinvolti, la Polizia Locale ha chiuso il tratto di Comasina compreso tra la rotonda che incrocia via dei Mille, al confine tra Limbiate e Varedo, e la via Cavour di Senago. Inoltre, è stato bloccato al traffico anche il tratto dove è avvenuto l’incidente, in via Marconi tra Comasina e via Buozzi.

Le lunghissime code in tutta la zona hanno portato gli automobilisti a riversarsi su tutte le strade alternative, andando a creare ingorghi soprattutto in via dei Mille, a Limbiate, in direzione del centro città. Lunghe code anche lungo via 8 marzo a Senago.

I soccorritori hanno portato l’anziano coinvolto nell’incidente all’ospedale San Carlo di Paderno Dugnano. Le sue condizioni sono buone e non destano preoccupazioni.

Per tutti i dettagli su questa vicenda vi rimandiamo al prossimo numero de Il Notiziario, in edicola venerdì 20 settembre e disponibile qui anche in versione digitale.

 

 

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.