HomeBOLLATESETrasporti, nuove linee e binari Gli investimenti entro il 2020

Trasporti, nuove linee e binari Gli investimenti entro il 2020

TrenordRidurre la congestione stradale, specie nelle aree e lungo gli assi più trafficati; migliorare i servizi del trasporto collettivo; incrementare l’offerta di trasporto intermodale; contribuire a ridurre gli impatti sull’ambiente e favorire la riduzione dell’incidentalità stradale rispettando gli obiettivi posti dalla Unione Europea.

Sono questi i cinque obiettivi principali del Programma Regionale della Mobilità e dei Trasporti, l’ambizioso piano di investimenti del prossimo quinquennio che Regione Lombardia ha intenzione di attuare per un trasporto pubblico al passo coi tempi e con la domanda di trasporto sempre più crescente.

Ecco quali notizie attenderanno i pendolari dei nostri comuni entro il 2020.

Il primo passo concreto sarà il completamento del collegamento tra il Terminal 1 e il Terminal 2 dell’aeroporto di Malpensa con il ritorno dei treni ad Alta Velocità da Milano e Torino.

I convogli della Novara-Saronno-Milano invece raggiungeranno la frequenza di un treno ogni 30 minuti.

Buone notizie anche per i pendolari della Brianza diretti nel Passante Ferroviario. Sulla Milano-Seveso-Asso si assisterà a investimenti sia nell’infrastruttura che nel trasporto ferroviario.

In particolare verranno triplicati i binari tra Milano Affori e Varedo che passeranno nelle nuove stazioni recentemente ammodernate e contestualmente avverrà l’eliminazione dei passaggi a livello. Il potenziamento della linea consentirà l’introduzione di una nuova linea suburbana. La S12 Melegnano-Varedo infatti assieme alle S2 e S4 porterà la frequenza tra Milano e Varedo di un treno ogni 10 minuti.

In contemporanea la S2 proveniente da Seveso/Meda/Mariano sarà prolungata da Milano Rogoredo a Pieve Emanuele garantendo assieme alla linea S13 un treno ogni 15’ sulla direttrice per Pavia.

Notizie positive anche per i pendolari del ramo saronnese. La S13 da Milano Bovisa si attesterà a Garbagnate Milanese garantendo così assieme ai treni della S1 e S3 un treno ogni 10 minuti nella tratta Milano-Bovisa/Garbagnate.

Sul fronte della linea S9 si lavorerà per un miglioramento della frequenza dei treni tra Saronno e Albairate. Il primo passo sarà il raddoppio nella stazione di Seveso Baruccana per consentire gli incroci tra i convogli eliminando così il collo di bottiglia rappresentato dal singolo binario tra Seregno e Ceriano Laghetto.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Origgio nel circuito “Ville aperte in Brianza”: visite guidate a Villa Borletti e...

Quest’anno anche Origgio partecipa alla manifestazione “Ville aperte in Brianza”, organizzata dalla Provincia di Monza e Brianza e giunta alla sua 19ma edizione. Hanno...
solaro rotatoria

Solaro, auto ribaltata nella rotatoria, anche un bambino tra i feriti

Un incidente nella rotatoria, con auto ribaltata, ha provocato il ferimento di tre persone questa mattina a Solaro, tra cui un bambino di 12...
gianetti 0408

Gianetti, nessun accordo, tutti licenziati: rabbia dei sindacati contro azienda e Ministero

Una riunione fiume, durata oltre 12 ore, venerdì in Regione Lombardia, non è servita a trovare una soluzione meno drastica per i 152 lavoratori...

Paderno, venerdì sera di fuoco a Palazzolo: in fiamme un’auto abbandonata

Venerdì sera in fiamme a Paderno Dugnano. Poco dopo le 20:30 è andata a fuoco una vecchia Jaguar in sosta in via Faverio Pogliani....

Paderno, un’altra auto chiusa nel passaggio a livello: ritardi a Palazzolo

Auto chiusa nel passaggio a livello di Palazzolo nuovo disagi all’altezza di Paderno Dugnano. Attorno alle 18:30, un’auto è rimasta chiusa nella sede ferroviaria...
draghi green pass

Obbligo di Green pass al lavoro, tutte le regole del nuovo decreto

E’ stato approvato ieri il nuovo decreto del Governo che estende l’obbligo di Green Pass per tutti i lavoratori, dal settore pubblico a quello...
prima pagina notiziario

Dolore per la morte di 3 giovani donne; il tram tra Garbagnate, l’ex Alfa...

Il nuovo numero del Notiziario si apre con tre storie tragiche che hanno per protagoniste tre giovani donne. Vicende molto diverse tra loro ma...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !