HomeNORD MILANOVIDEO | Paderno, stop a spaccio ed abusi edilizi: la Polizia Locale...

VIDEO | Paderno, stop a spaccio ed abusi edilizi: la Polizia Locale arriva col drone

Giro di vite a spaccio di droga ed abusi edilizi, la Polizia Locale di Paderno Dugnano arriva con il drone. Il nuovo strumento è entrato ufficialmente a far parte dei mezzi a disposizione degli agenti del comando pronti a sorvolare il cielo per pizzicare illeciti e irregolarità.

Martedì pomeriggio presso il parco Lago Nord è avvenuta la presentazione ufficiale alla presenza del comandante della Polizia Locale Lucio Dioguardi e del suo vice Paolo Betti con il vice sindaco Gianluca Bogani.

La Polizia Locale ha un nuovo punto di vista, non solo quello tradizionale su strada ma anche aereo dall’alto verso il basso”, spiega il vice commissario Alessandro Cimino. “Dandoci così un raggio molto più ampio di visione”.

Il drone tecnicamente è un aeromobile a pilotaggio remoto, per pilotarlo anche la Polizia Locale ha dovuto dotarsi di patentino e di registrazione sul sito Enac, l’Ente nazionale per l’aviazione civile. Oltre a questioni di privacy, anche gli agenti-piloti dovranno rispettare alcuni limiti. “Possiamo volare a una distanza massima di 500 metri e un’altezza entro i 150 metri. Sono due limiti imposti dall’Enac”, prosegue il commissario Cimino.

Il drone con la sua livrea dedicata bianca e verde come tutti i mezzi in dotazione alla Polizia Locale da questa settimana è pronto ad alzarsi sopra Paderno Dugnano. “Lo useremo per il controllo del territorio in particolare è molto utile per verificare abusi edilizi e illeciti che si possono verificare all’interno dei parchi come l’attività di spaccio di droga. Abbiamo già programmato diversi controlli”.

In una città come Paderno è facilmente ipotizzabile quali saranno le aree più soggette alle verifiche tramite il drone. Come ad esempio quelle delle discariche abusive nelle zone più periferiche oppure anche il fenomeno della vendita abusiva. Il punto di vista dall’alto permetterà di mappare in pochi istanti la presenza di venditori e le eventuali vie di fuga. Un’area particolarmente colpita da questo fenomeno è quella del parcheggio in prossimità della clinica San Carlo.

 

Al momento solo il commissario Cimino è abilitato alla guida del drone che rappresenta un investimento di oltre 1.000 euro parzialmente sostenuto con un finanziamento di Regione Lombardia, “l’obiettivo del futuro è di abilitare anche altri agenti come piloti” assicura. “Controllare il territorio così diventa molto più semplice e immediato”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Solaro pasolini

Solaro, omaggio a Pasolini, con mostra, proiezione e due conferenze

Una mostra, una proiezione e due conferenze per conoscere meglio il genio di Pierpaolo Pasolini a 100 anni dalla sua nascita. L’iniziativa è promossa...

Anche Gerenzano ha il suo Valentino: campione di minimoto premiato dal sindaco

Anche Gerenzano ha il suo Valentino Rossi: è la giovane promessa Valentino Sponga, 13 anni, pilota di moto che con passione e determinazione sta...
Garbagnate PD Macrì

Garbagnate, il Pd si porta avanti, presentato il candidato sindaco per il 2022

Il Partito democratico di Garbagnate ha presentato oggi il candidato sindaco per le elezioni comunali che si svolgeranno nella primavera del 2022. L’assemblea degli iscritti...

Petizione popolare a Caronno: “Vogliamo un parco e un’area cani”

Al via la raccolta firme per trasformare in parco giochi e area cani il boschetto tra via Nino Bixio e via Bainsizza a Caronno...

Bollate, volontari al lavoro nel weekend per togliere le scritte dai muri

Un fine settimana impegnativo quello dei volontari guidati da Alessandro Parisi, coordinatore della Velostazione di Bollate, che si sono dedicati alla pulizia dei muri...

Saronno, Caronno, Origgio, Uboldo, Gerenzano, Cislago: in 800 col reddito di cittadinanza ma senza...

Nella zona del Saronnese sono 798 i percettori del reddito di cittadinanza, dei quali lavora solo qualche decina. Tutta colpa di una legge troppo...
rovello porro

Quattro camion rubati a Seveso per bloccare le strade di Rovello e assaltare il...

Una banda di malviventi ha rubato quattro camion per la raccolta rifiuti di Gelsia Ambiente stanotte a Seveso per mettere a segno l’assalto al...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !