HomeNORD MILANOVIDEO | Paderno, stop a spaccio ed abusi edilizi: la Polizia Locale...

VIDEO | Paderno, stop a spaccio ed abusi edilizi: la Polizia Locale arriva col drone

Giro di vite a spaccio di droga ed abusi edilizi, la Polizia Locale di Paderno Dugnano arriva con il drone. Il nuovo strumento è entrato ufficialmente a far parte dei mezzi a disposizione degli agenti del comando pronti a sorvolare il cielo per pizzicare illeciti e irregolarità.

Martedì pomeriggio presso il parco Lago Nord è avvenuta la presentazione ufficiale alla presenza del comandante della Polizia Locale Lucio Dioguardi e del suo vice Paolo Betti con il vice sindaco Gianluca Bogani.

La Polizia Locale ha un nuovo punto di vista, non solo quello tradizionale su strada ma anche aereo dall’alto verso il basso”, spiega il vice commissario Alessandro Cimino. “Dandoci così un raggio molto più ampio di visione”.

Il drone tecnicamente è un aeromobile a pilotaggio remoto, per pilotarlo anche la Polizia Locale ha dovuto dotarsi di patentino e di registrazione sul sito Enac, l’Ente nazionale per l’aviazione civile. Oltre a questioni di privacy, anche gli agenti-piloti dovranno rispettare alcuni limiti. “Possiamo volare a una distanza massima di 500 metri e un’altezza entro i 150 metri. Sono due limiti imposti dall’Enac”, prosegue il commissario Cimino.

Il drone con la sua livrea dedicata bianca e verde come tutti i mezzi in dotazione alla Polizia Locale da questa settimana è pronto ad alzarsi sopra Paderno Dugnano. “Lo useremo per il controllo del territorio in particolare è molto utile per verificare abusi edilizi e illeciti che si possono verificare all’interno dei parchi come l’attività di spaccio di droga. Abbiamo già programmato diversi controlli”.

In una città come Paderno è facilmente ipotizzabile quali saranno le aree più soggette alle verifiche tramite il drone. Come ad esempio quelle delle discariche abusive nelle zone più periferiche oppure anche il fenomeno della vendita abusiva. Il punto di vista dall’alto permetterà di mappare in pochi istanti la presenza di venditori e le eventuali vie di fuga. Un’area particolarmente colpita da questo fenomeno è quella del parcheggio in prossimità della clinica San Carlo.

 

Al momento solo il commissario Cimino è abilitato alla guida del drone che rappresenta un investimento di oltre 1.000 euro parzialmente sostenuto con un finanziamento di Regione Lombardia, “l’obiettivo del futuro è di abilitare anche altri agenti come piloti” assicura. “Controllare il territorio così diventa molto più semplice e immediato”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

treno vuoto

Ragazze violentate in treno e in stazione, uno degli arrestati è di Garbagnate, l’altro...

E’ di Garbagnate uno dei due violentatori del treno arrestati qualche giorno fa dopo i due episodi ravvicinati sulla linea Milano-Saronno e in una...

Bimba di 18 mesi uccisa a Cabiate, condannato all’ergastolo l’ex compagno della madre

La Corte d'Assise di Como ha condannato all'ergastolo Gabriel Robert Marincat, 26enne di Camnago, frazione di Lentate Sul Seveso, per l'omicidio della piccola Sharon,...
Michele Esposito Limbiate

Limbiate, pizzaiolo morto travolto dal forno, oggi i funerali a Portici

Si svolgeranno oggi, 7 dicembre a Portici (Na) nella chiesa di Santa Maria del Buon Consiglio, i funerali di Michele Esposito, il pizzaiolo di...
Cormano regista David Donatello 2022

Cormano, una regista in corsa per il David di Donatello 2022

Una regista di Cormano è in corsa per il David di Donatello 2022. Tra le opere selezionate dall’Accademia del Cinema Italiano per il prestigioso David...
Saronno verde

Saronno prima in provincia per consumo di suolo, la denuncia di Legambiente

Saronno in cima alla classifica provinciale per consumo di suolo. E’ quanto sottolinea Ambiente Saronno Odv, il circolo locale di Legambiente, a conclusione della...

Senago, un lungo lavoro dei Vigili del fuoco per liberare la strada per Cesate...

Dopo oltre due ore di lavoro da parte dei Vigili del fuoco con l’intervento di un’autogrù, la strada di collegamento tra Senago e Cesate...
Senago Sottopasso

Senago, camion incastrato davanti al sottopasso, chiusa la via per Cesate | FOTO

  Un camion è rimasto incastrato davanti al sottopasso della via Per Cesate a Senago. Si tratta del tunnel che scorre sotto il giardino della...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !