HomeNORD MILANOTerrore per i botti: a Capodanno cani feriti in canile a Paderno...

Terrore per i botti: a Capodanno cani feriti in canile a Paderno Dugnano

AGGIORNAMENTO (4 gennaio): ora la cagnolina sta bene e per lei c’è anche una bella notizia, cliccate qui!

Terrore per i botti di Capodanno, cani feriti in canile a Paderno Dugnano. Se da una parte i festeggiamenti di questa notte hanno procurato feriti gravi e ubriachi tra i più giovani (clicca qui per leggere il caso del ragazzo ferito a Cesate), dall’altra anche gli amici a quattro zampe non se la sono passata meglio.

Per loro la notte di San Silvestro è un vero e proprio incubo. Com’è successo al canile Asilo del cane di Palazzolo. I boati dei botti della mezzanotte hanno letteralmente terrorizzato gli oltre 200 animali e alcuni di loro nel buio delle loro gabbie hanno iniziato a cercare una via di fuga. La paura e le pareti dei loro box hanno fatto il resto. Una cagnolina si è ferita a una zampa iniziando a perdere molto sangue. E quello che si è presentato davanti agli occhi dei volontari questa mattina aveva quasi i contorni di un mattatoio. L’intero box era sporco di sangue che il cane ha perso nel tentativo di fuggire. 

L’animale è stato medicato e curato, fortunatamente non è in pericolo di vita. Ma quello che per pochi è un divertimento, per loro è terrore. Nonostante a Paderno ci sia il divieto a esplodere fuochi pirotecnici o petardi come previsto dal regolamento di Polizia Urbana. Un divieto che deve essere rispettato non solo a Capodanno, ma ogni giorno dell’anno. Purtroppo però non è così. 

Passata la paura per la notte di San Silvestro, ora il timore sono i petardi rimasti inesplosi in giardini e per strada che purtroppo possono trasformarsi in trappole non solo per i cani, ma anche per gli umani. 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Lotta allo Spaccio nelle Groane, sequestro di cocaina e due denunce

Continuano le operazioni della Polizia Locale nell'ambito del progetto "Parco Groane e Stupefacenti". Nella giornata di ieri la task force è stata impegnata in un...

Incendio ex Snia a Varedo, Arpa: “Situazione sotto controllo”

Sono arrivati degli aggiornamenti circa la situazione nell'area della ex Snia, interessata nella giornata di ieri da un maxi incendio nel quale, stando ai...
varedo incendio snia

Incendio ex Snia a Varedo, l’Arpa: rifiuti sotto sequestro da più di tre anni,...

A distanza di ore dall'inizio dell'incendio devastante nell'ex Snia di Varedo e anche a distanza di chilometri, si continuano a sentire gli effetti del...

Inaugurato il nuovo stadio di Cislago: qui anche l’Azzurra Mozzate e il Como...

In piena campagna elettorale a Cislago, è stato inaugurato questa mattina il nuovo stadio realizzato da Autostrada Pedemontana Lombarda sul viale dello Sport. Un...
Limbiate incendio

Incendio ex Snia a Varedo, Arpa: bruciano 2000 tonnellate di rifiuti, oggi doveva iniziare...

Nel maxi incendio in corso nell’ex Snia di Varedo stanno andando a fuoco 2000 tonnellate di rifiuti in un capannone sotto sequestro che proprio...

Limbiate, fumo denso in strada per il maxi incendio all’ex Snia di Varedo |...

Fumo denso nelle strade di Limbiate e Varedo per il maxi incendio che si è sviluppato questa mattina prima delle 6 nell’ex Snia. In...

Centro sportivo intitolato a Bearzot, ospitata la figlia

Intitolato il centro sportivo a Bearzot.  La giunta e l’Asd Gerenzanese hanno ospitato per l’occasione la figlia di Enzo Bearzot, Cinzia, e il nipote,...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !