HomePrima PaginaBotte in casa di riposo, la denuncia è partita dall'ex sindaco di...

Botte in casa di riposo, la denuncia è partita dall’ex sindaco di Uboldo Guzzetti

E’ stato l’ex sindaco  di Uboldo Lorenzo Guzzetti a far scattare le indagini sulla casa di riposo di Besana Brianza, dove cinque ausiliari socio-assistenziali sono stati denunciati per maltrattamenti e percosse nei confronti di alcuni ospiti.

Guzzetti è infatti il direttore della struttura assistenziale: “Ricevute alcune segnalazioni interne dei nostri dipendenti – spiega – la mia direzione amministrativa e quella sanitaria hanno informato l’Autorità giudiziaria. Attraverso i controlli incrociati, siamo riusciti a far scattare le indagini”.

Il direttore della Rsa rende noto che “queste persone sono state sospese in maniera cautelativa ed è stata nostra premura informare tutte le famiglie coinvolte. Ora incontreremo tutte le famiglie della Fondazione”.

Proprio la Fondazione G. Scola Onlus ha emesso un comunicato con cui esprime “tutta la nostra indignazione e condanna per i fatti notiziati che, se confermati nelle sedi opportune, sono di una gravità inaudita e senza scusanti per chi li ha commessi.

La Presidenza e tutto il Consiglio d’amministrazione ripongono la massima fiducia nella magistratura, che ora farà il suo corso con gli accertamenti e i provvedimenti del caso, rammentando che le indagini sono ancora in corso.

Il nostro ringraziamento va all’Arma dei Carabinieri di Besana Brianza, al Comandante Marco Verrecchia e a tutti i suoi collaboratori per le indagini svolte”.

In foto: Lorenzo Guzzetti nel servizio mandato in onda dal Tg3

GUARDA LE FOTO RIPRESE DAI CARABINIERI


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

notte città coprifuoco

Covid, da domani coprifuoco alle 23. Dal 1° giugno bar e ristoranti al chiuso,...

Coprifuoco dalle 23 a partire già da domani, 18 maggio. Lo ha stabilito in serata il Consiglio dei ministri che ha varato il nuovo...

“Volete il paese pulito? Lasciate passare le spazzatrici”: appello della giunta di Gerenzano dopo...

A Gerenzano è tempo di prestare attenzione alla pulizia strade, perché sono cominciati i controlli sul rispetto dei divieti di sosta negli orari indicati:...

Paderno, discoteche a rischio chiusura: “Green pass inutile senza il vaccino ai giovani”

C'è chi lo chiama "modello Barcellona" e chi "modello Liverpool", di certo gli esperimenti condotti nelle settimane scorse in Spagna e nel Regno Unito...
auto pirata travolge giovane Cesate

Cormano, grave incidente sul lavoro: operaio schiacciato dal muletto

Questo pomeriggio, lunedì 17 maggio, un grave incidente sul lavoro si è verificato a Cormano, in una ditta di via Cadorna, dove un operaio...
guardia finanza

Tangenti per la fornitura di sacchi rifiuti con microchip di Gelsia, 5 arresti, uno...

Cinque persone sono finite agli arresti domiciliari con l’accusa di corruzione e turbativa d’asta per l’assegnazione di una fornitura a Gelsia Ambiente, società che...

Il Palio di Uboldo è confermato: si terrà dal 27 agosto al 5 settembre

A differenza dei comuni limitrofi, il Palio di Uboldo si farà. Lo annuncia il comitato, garantendo che sarà rispettata la sicurezza: “E’ una lunga...

Paderno, droga in tasca e coltello in mano fuori dalle scuole elementari: denunciato

Gesticolava aprendo e chiudendo un coltello con una lama di 8 centimetri. Quelli che comunemente vengono chiamati ‘a farfalla’ per la loro forma. Proprio...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !