Home Prima Pagina Botte in casa di riposo, la denuncia è partita dall'ex sindaco di...

Botte in casa di riposo, la denuncia è partita dall’ex sindaco di Uboldo Guzzetti

E’ stato l’ex sindaco  di Uboldo Lorenzo Guzzetti a far scattare le indagini sulla casa di riposo di Besana Brianza, dove cinque ausiliari socio-assistenziali sono stati denunciati per maltrattamenti e percosse nei confronti di alcuni ospiti.

Guzzetti è infatti il direttore della struttura assistenziale: “Ricevute alcune segnalazioni interne dei nostri dipendenti – spiega – la mia direzione amministrativa e quella sanitaria hanno informato l’Autorità giudiziaria. Attraverso i controlli incrociati, siamo riusciti a far scattare le indagini”.

Il direttore della Rsa rende noto che “queste persone sono state sospese in maniera cautelativa ed è stata nostra premura informare tutte le famiglie coinvolte. Ora incontreremo tutte le famiglie della Fondazione”.

Proprio la Fondazione G. Scola Onlus ha emesso un comunicato con cui esprime “tutta la nostra indignazione e condanna per i fatti notiziati che, se confermati nelle sedi opportune, sono di una gravità inaudita e senza scusanti per chi li ha commessi.

La Presidenza e tutto il Consiglio d’amministrazione ripongono la massima fiducia nella magistratura, che ora farà il suo corso con gli accertamenti e i provvedimenti del caso, rammentando che le indagini sono ancora in corso.

Il nostro ringraziamento va all’Arma dei Carabinieri di Besana Brianza, al Comandante Marco Verrecchia e a tutti i suoi collaboratori per le indagini svolte”.

In foto: Lorenzo Guzzetti nel servizio mandato in onda dal Tg3

GUARDA LE FOTO RIPRESE DAI CARABINIERI

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Monza: incendio in capannone, evacuata una scuola

Un violento incendio si è sviluppato in tarda mattinata all’interno del capannone abbandonato di una ex cartiera in via Silvio Pellico a Monza. Sul posto...

Travedona: i pompieri salvano Thiago, cane precipitato in una camera di acqua gelida

Questa mattina i Vigili del fuoco del distaccamento di Somma Lombardo sono intervenuti nel comune di Travedona Monate (Va), in via Giuseppe Verdi per...

Novartis di Origgio, cartelli contro la sperimentazione sui macachi

Manifesto animalista contro la vivisezione, posizionato sulla cancellata della Novartis di Origgio. L’iniziativa è degli attivisti anti-vivisezionisti del Coordinamento Macachi Liberi, i quali non...

Ladri in sacrestia, rubate le offerte nella chiesetta di Caronno

  Sono entrati nella Chiesa della Purificazione, a Caronno Pertusella, e hanno rubato le offerte della parrocchia conservate nella sacrestia. A fare la scoperta è stata...
Solaro Buio

Solaro, donna investita sulla Saronno-Monza: polemiche sui lampioni spenti

Una donna di 80 anni è stata investita ieri sera a Solaro sulla provinciale Saronno-Monza mentre attraversava nei pressi della farmacia comunale. L’incidente si è...

prima pagina Notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
 

SCEGLI L’ABBONAMENTO !