HomeNORD MILANOBotte all'asilo di Cesano: la maestra di Cormano rubava pure le merendine...

Botte all’asilo di Cesano: la maestra di Cormano rubava pure le merendine ai bambini

asilo peroNon solo botte, parolacce e maltrattamenti. Nell’asilo di Cesano Maderno le due maestre di Cormano e Desio erano arrivate anche a rubare le merendine ai più piccoli. Per questo oltre che per i maltrattamenti sui più piccoli, dovranno rispondere anche di peculato, per essersi impossessate delle merende considerate un bene pubblico, e di falso. Facevano letteralmente carte false per addossare sulle famiglie la responsabilità del malessere dei bimbi. Lo scrivevano nelle schede di presentazione che inviavano alla scuola primaria per formare le classi.

Quello che accadeva con i bambini è stato registrato dalle telecamere nascoste installate dai carabinieri dopo le prime segnalazioni dei genitori. “Si accozzano? Non me ne frega un cazzo dare tutte le energie a dei pezzi di merda così ma vaffanculo, che poi? Chi è l’insegnante perfetto non sono mica Madre Teresa di Calcutta”.

E’ quello che si dicevano le due maestre d’asilo consapevoli di essere riprese dalle telecamere, ma ignare che registravano anche le conversazioni. Le due maestre sospese qualche giorno fa subivano botte, spintoni e violenza psicologica come emerge chiaramente dalle intercettazioni: “Prova ad alzarti e vedrai cosa succede, stai seduto o sono guai“, dicevano. E ancora: “Non giochi più sciocco bambino che non sei altro? Non giocherai per una settimana devi tacere. Vedi di muoverti a colorare o saranno guai. Qua devi urlare, chiudi quella bocca o non giocherai per una settimana”.

I bambini poi erano costretti a stare seduti per lunghe ore sulla “sedia della riflessione“, così era stata ribattezzata. Altro non era che un castigo fisico da cui pare non riuscivano neppure a muoversi. Secondo il gip sono “conferme della consapevolezza e della intenzionalità dei comportamenti maltrattanti” a cui ora le due maestre devono rispondere. 

Le indagini sono partite dai sospetti dei genitori. C’è chi ha visto il figlio impaurito, chi ha sentito frasi che non lasciavano spazio all’interpretazione. E chi ha assistito il proprio bambino prendere una bambola e trascinarla per i capelli sul pavimento: “Come fa la maestra all’asilo”.

(foto di repertorio)


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Terza dose fino a Lecco? Paderno Dugnano si candida per un nuovo centro vaccinale

Il centro vaccinale consigliato più vicino è a Monza. Oppure al Palazzo delle Stelline a Milano, se non addirittura a Lecco. In questi giorni...

Garbagnate, incendio nella notte: brucia una decina di auto, i primi sospetti | VIDEO

Devastante incendio questa notte nel parcheggio del quartiere Quadrifoglio di Garbagnate Milanese. Una decina di automobili sono rimaste distrutte o danneggiate in un rogo...

Uomo armato a Senago, danneggia le auto e minaccia i residenti

Momenti di paura a Senago per la presenza di un uomo con un'arma da taglio. A lanciare l'allarme sono stati i residenti che lo...

Bollate, la colletta del Banco Alimentare torna in presenza I VIDEO

  Giorgio Chiellini testimonial d’eccezione per la Giornata nazionale della colletta alimentare. Il capitano della nazionale di calcio ha realizzato uno spot per l’iniziativa di...
villaggio Natale

Cogliate, aperto Villaggio di Natale; mercatini, fiabe, giochi e street food, fino al 9...

E' stato inaugurato oggi a Cogliate il “Christmas Village” all’interno del parco comunale di via De Gasperi. Un contenitore di attrazioni ed eventi che...
guardia finanza gallarate

Gallarate: riparazioni Iphone e tablet con pezzi contraffatti, sequestri per 3 milioni di euro

I Finanzieri del Comando Provinciale di Varese, su delega della Procura della Repubblica di Frosinone, hanno dato esecuzione ad un sequestro preventivo per equivalente...
ceriano rotonda

Investito da auto pirata a Ceriano Laghetto, uomo di Cogliate immobilizzato da 3 settimane

Un uomo di Cogliate è immobilizzato nel letto da quasi tre settimane, dopo essere stato investito da un’auto pirata mentre pedalava in biciletta a...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !