HomeBRIANZAStudente aggredito in stazione sulla linea Saronno-Ceriano, la denuncia e la richiesta...

Studente aggredito in stazione sulla linea Saronno-Ceriano, la denuncia e la richiesta di aiuto

Un giovane studente è stato aggredito sulla banchina d’attesa della stazione di Saronno in pieno pomeriggio, ignorato dai passanti e dal personale del treno su cui è salito, insieme al suo aggressore. E’ il racconto sconcertante che fa la stessa vittima, attraverso la pagina Facebook Spotted:Trenord, che garantisce la pubblicazione in forma anonima, tramite l’amministratore della pagina.

Secondo il racconto del giovane l’aggressione è avvenuta il 16 gennaio alle 14,30 sulla banchina del binario 7 quello da cui partono i treni della linea S9 Saronno-Seregno-Milano-Albairate, ormai tristemente nota come la “linea dei tossici delle Groane”. Saronno infatti è punto di interscambio per i molti che da tutta la Lombardia si dirigono poi a Ceriano per entrare nei boschi del Parco delle Groane in cerca di droga.

Proprio un tossicodipendente sarebbe il personaggio che avvicina il giovane studente e a prenderlo di mira con insulti e minacce. Chiede soldi, ufficialmente per comprarsi un panino. “Io gli propongo che forse ho della moneta e posso accompagnarlo al bar a comprare un panino” -scrive lo studente. Ma le minacce proseguono, il tizio vuole soldi, vuole 20 euro. Secondo il ragazzo minacciato ci sarebbero anche dei passanti che vedono ma ignorano volutamente la scena.

L’aggressore mette le mani addosso allo studente, gli strappa gli occhiali, butta a terra le monete del suo portafogli.
A quel punto lo studente decide di evitare di peggiorare la situazione e consegna la banconota da 20 euro all’uomo, che poi si allontana per salire sullo stesso treno S9: lui nelle ultime carrozze, mentre il ragazzo aggredito nelle prime.

 

“Non trovo nè una guardia nè un controllore sul treno. Vado, quindi, davanti alla cabina di pilotaggio del treno per parlare con qualcuno. Suono più volte il citofono d’emergenza, nessuna risposta; busso insistentemente sulla porta e anche lì niente, totale assenza di personale” -scrive sempre il giovane.

Il messaggio denuncia del giovane studente si chiude con un appello: “un messaggio rivolto, soprattutto, a tutte le autorità che sono responsabili e gestiscono il servizio viaggiatori. Un messaggio di aiuto soprattutto dai pendolari che prendono il treno nella tratta Saronno-Ceriano. È ora di mettere la parola fine a questa vicenda.

 

NON PERDERE NEANCHE UNA NOTIZIA DAL NOSTRO SITO, iscriviti al canale Telegram de “il notiziario” CLICCA QUI


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Furto al cimitero di Turate: sparita una Madonna in bronzo

Una banda di ladri si è introdotta nel cimitero di Turate per rubare una statua in bronzo della Madonna: alta più di un metro,...
rapina super comasina

Milano, rapina al supermercato in Comasina: presi dai “falchi” poco dopo | VIDEO

Ieri sera a Milano la Polizia di Stato ha arrestato in flagranza di reato due cittadini italiani 31 e 38 anni per la rapina...

Vandali contro il defibrillatore: indignati i volontari di Cislago Cuore

Non si capisce perché i vandali continuino a prendersela con le teche dei defibrillatori. Hanno colpito di nuovo, stavolta sulla Varesina, vicino il poliambulatorio...

Lombardia zona bianca sabato 31 e domenica 1 agosto: niente coprifuoco, ristoranti aperti al...

Weekend di zona bianca per la Lombardia. Negli ultimi giorni i numeri, sia dei ricoverati in terapia intensiva sia quelli ricoverati non in terapia...
misinto ribaltata

Misinto, perde il controllo dell’auto e si ribalta, ragazza in ospedale | FOTO

Alle 6.40 di questa mattina diversi mezzi di soccorso sono intervenuti a Misinto, dove un'auto si è ribaltata sulla via San Siro.  L'incidente si è...

Alluvione sul Lago di Como: anche i volontari di Bollate, Paderno, Misinto, Lazzate, Cogliate...

Il maltempo dell'ultima settimana non ha risparmiato la Lombardia, in particolare la zona del Lago di Como: i violenti temporali, infatti, hanno provocato frane...
Gianetti consiglio

Gianetti Ceriano: nuova convocazione al Ministero per il 4 agosto

Il nuovo incontro al Ministero dello Sviluppo Economico per il futuro della Gianetti di Ceriano Laghetto è in programma il prossimo 4 agosto. La seconda...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !