HomeBOLLATESEBaranzate, comandante fermata con la cocaina in auto: negativa al test antidroga

Baranzate, comandante fermata con la cocaina in auto: negativa al test antidroga

carabinieriLia Vismara, la comandate della polizia locale di Corbetta, è negativa al test antidroga. Il risultato è arrivato in queste ore dopo il controllo avvenuto a Baranzate nei primi giorni del 2020.

Il controllo è scattato in via Merano poco distante da via Milano i carabinieri della tenenza di Bollate notano una donna che sta salendo in auto. È l’1.30. La fermano e iniziano i controlli di rito: i carabinieri perquisiscono la Daihatsu Terios. Sotto il tappetino del guidatore trovano tre dosi di cocaina.

A quel punto gli accertamenti sono proseguiti in caserma: hanno allertato il pubblico ministero e le hanno ritirato la pistola d’ordinanza. La comandante è stata denunciata per detenzione di sostanze stupefacenti per fine di spaccio. In realtà data la quantità non rilevante della cocaina potrebbe considerarsi per uso personale.

“Non ci difenderemo sostenendo l’uso personale. Vogliamo anzi che la Procura indaghi sul reale responsabile di questo colpo basso. La droga non è della comandante e qualcuno l’ha messa nella sua auto per incastrarla”, ha riferito in quelle ore il suo avvocato Roberto Grittini a L’alto milanese. “Del resto la comandante ha molti nemici, anche tra i suoi ex colleghi vigili”.  Negli scorsi mesi si era aperto il caso degli agenti che se ne sono andati dal comando da lei diretto: ben 10 agenti su 28. Un numero che non è passato inosservato.

La sua storia ha fatto una gran scalpore dividendo l’opinione pubblica tra colpevolisti e innocentisti. Ora ancora più di prima rimane senza risposta una domanda: come è finita quella cocaina nell’auto della comandante? “Ora si cerchi chi l’ha incastrata“, è la risposta del sindaco di Corbetta, Marco Ballarini. 

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Caronno montagna escursionista

Allarme per cInque giovani dispersi in alta quota in Val d’Aosta, 4 sono di...

E' allarme per le sorti di 5 giovani, 4 di Milano e un francese che da questo pomeriggio non danno più notizie, dopo essere...
Covid Lombardia Milano

Coprifuoco, matrimoni, palestre e piscine: domani si decide cosa cambia dal 24 maggio

Domani, lunedì 17 maggio, si riunisce la “cabina di regia” che fisserà i contenuti del nuovo decreto con le misure per il contenimento della...
solaro incendio

Solaro, allarme incendio in pieno centro ma… era solo una pentola

Allarme questa sera in centro a Solaro per un principio d’incendio in un appartamento. Il fumo proveniente da una cucina ha allarmato un vicino...

Cormano, brutto scontro fra autobus e auto: grave in ospedale una 79enne | FOTO

    Brutto incidente oggi, sabato 15 maggio, a Cormano, fra un'automobile e un autobus di linea di ATM. Il bus, che stava transitando in via...
centro commerciale arese

Lombardia zona gialla sabato 15 e domenica 16 maggio: spostamenti fuori comune, centri commerciali...

Nella giornata di ieri, venerdì 14 maggio, il Ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato l'ordinanza che conferma per la Lombardia la permanenza in...

Arcieri di Turate agli animalisti: “Non toglieremo le sagome degli animali”

La Compagnia Arcieri dell’Airone di Turate, per il momento, non rimuoverà al Parco dei Veterani le sagome a forma di animali che avevano suscitato...

Lombardia, da giovedì 20 maggio i cittadini tra i 40 e 49 anni possono...

Regione Lombardia ha fissato le date per le prenotazioni al vaccino anti-covid per tutte le fasce d'età rimanenti: i cittadini di età compresa tra...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !