Home BOLLATESE Baranzate, comandante fermata con la cocaina in auto: negativa al test antidroga

Baranzate, comandante fermata con la cocaina in auto: negativa al test antidroga

carabinieriLia Vismara, la comandate della polizia locale di Corbetta, è negativa al test antidroga. Il risultato è arrivato in queste ore dopo il controllo avvenuto a Baranzate nei primi giorni del 2020.

Il controllo è scattato in via Merano poco distante da via Milano i carabinieri della tenenza di Bollate notano una donna che sta salendo in auto. È l’1.30. La fermano e iniziano i controlli di rito: i carabinieri perquisiscono la Daihatsu Terios. Sotto il tappetino del guidatore trovano tre dosi di cocaina.

A quel punto gli accertamenti sono proseguiti in caserma: hanno allertato il pubblico ministero e le hanno ritirato la pistola d’ordinanza. La comandante è stata denunciata per detenzione di sostanze stupefacenti per fine di spaccio. In realtà data la quantità non rilevante della cocaina potrebbe considerarsi per uso personale.

“Non ci difenderemo sostenendo l’uso personale. Vogliamo anzi che la Procura indaghi sul reale responsabile di questo colpo basso. La droga non è della comandante e qualcuno l’ha messa nella sua auto per incastrarla”, ha riferito in quelle ore il suo avvocato Roberto Grittini a L’alto milanese. “Del resto la comandante ha molti nemici, anche tra i suoi ex colleghi vigili”.  Negli scorsi mesi si era aperto il caso degli agenti che se ne sono andati dal comando da lei diretto: ben 10 agenti su 28. Un numero che non è passato inosservato.

La sua storia ha fatto una gran scalpore dividendo l’opinione pubblica tra colpevolisti e innocentisti. Ora ancora più di prima rimane senza risposta una domanda: come è finita quella cocaina nell’auto della comandante? “Ora si cerchi chi l’ha incastrata“, è la risposta del sindaco di Corbetta, Marco Ballarini. 

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

suore stalking

Frasi oscene per 2 anni sotto la stanza delle suore, denunciato 71enne di Monza

Frasi oscene pronunciate durante finte conversazioni telefoniche a sfondo sessuale sotto la finestra della stanza di due suore: due anni di pedinamenti e stalking. Un...
Coronavirus Confcommercio Lombardia

Coronavirus, Confcommercio Lombardia: la stretta costerà 860 milioni di euro al mese

Coronavirus, Confcommercio Lombardia lancia l'allarme: solo per i pubblici esercizi la stretta anti-Covid costerà in regione 860 milioni di euro al mese. "E' finito il...

Cislago, vandali prendono a calci il defibrillatore del parco

Ancora un atto di vandalismo contro un defibrillatore: succede a Cislago, dove stavolta è stato preso di mira quello donato dal Gruppo Alpini e...

Rissa al centro commerciale di Arese, carabinieri aggrediti: due arresti

Carabinieri aggrediti a “il Centro” di Arese, dove sono intervenuti per sedare una rissa: contro di loro calci, spintoni e insulti ed è pure spuntato...

Morto il 15enne travolto da un’auto fra Saronno e Rovello

E’ purtroppo morto il ragazzo di 15 anni che domenica è rimasto coinvolto in un grave incidente sulla strada provinciale che collega Saronno a...
Saronno Rovello Porro investito 15 anni bicicletta

Incidente tra Saronno e Rovello, 15enne in bici investito, scende l’elicottero

Grave incidente tra Saronno e Rovello, un 15enne in bici è stato investito, scende anche l'elicottero. Un ragazzo di soli 15 anni in bicicletta è...
Coronavirus decreto 25 ottobre Lombardia

Nuovo Decreto: i divieti fino al 24 novembre, anche in Lombardia

E' arrivato in mattinata l'ultimo Dpcm, previsto per la serata di sabato 24 ottobre, ma slittato a oggi, domenica 25. Il presidente del Consiglio, Giuseppe...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !